-4°

-2°

mondo web

Bizzarri e la repubblica dei salami

Bizzarri e la repubblica dei salami
Ricevi gratis le news
7

Se siete rimasti ai tempi del "il Social può finalmente farti esprimere le tue opinioni" è meglio che vi aggiorniate. Il vero motto è che "il Social è il miglior modo per essere commentati male da chi non la pensa come te".

In questi giorni Cruciani della trasmissione "La Zanzara" ha affrontato con un salame alcuni animalisti giunti sotto a radio24 per protestare contro di lui e la sua sparata contro gli agnelli di pasqua. Dopo poche ore Luca Bizzarri pubblica su diversi social una foto in cui abbraccia malinconicamente un insaccato e la didascalia: "Solidarietà al compagno Cruciani dopo la barbara aggressione fascista #liberosalameinliberostato". L'ironia sembra abbastanza eloquente ed i commenti animalisti/vegani/vegetariani e puristi vari sono quasi la diretta conseguenza della provocazione del conduttore genovese. 

Tutti a dirsele di santa ragione (ma con l'innocuo aiuto di una misera tastiera) quando all'improvviso il sommo magister Facebook decide di intervenire e censurare il post del salame togliendolo dalla bacheca di Bizzarri bloccandolo temporaneamente. Motivazione?
In poche ore in più di 1000 utenti hanno chiesto la rimozione del post perchè violerebbe gli standard della comunità (...??...).
Paura per gli squadroni di glutammato? Despoti in mantelli di mortadella all'orizzonte? Il mistero continua...
Parafrasando Voltaire "Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu possa convincerti che io ho ragione".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    04 Aprile @ 12.43

    ...una persona così cafona,come tal Cruciani ,però....mamma mia! ho visto l'intervista doppia delle iene....mamma mia!che cafone! tra il mangiare carne e l'essere strafottenti con cattiveria,ce ne passa,eh? io non sono vegetariana (e povera me!ancvora meno vegana) ma dire cose assurde su un agnellino al macello....meno male che i bimbi erano a letto. sentire un adulto che parla così...fa passare la voglia di diventare adulti!!!!! tra il dire "mangio carne" ....e il dire che "L'AGNELLINO NON DEVE INTENERIRE CHISSENEFREGA SE MUORE,è IL SUO SCOPO" ...ECCO! ANCHE NO! SI vergogni cruciani!!!!!! è proprio vero che al giorno d'oggi ,se hai conoscenze puoi fare qualunque cosa. ma sarebbe bene che,gli ignoranti non facessero ne tv ne radio! ma pare che invece siano ambiti molto richiesti da tale categoria.

    Rispondi

  • Indiana

    30 Marzo @ 16.04

    Indiana

    Un'ultima cosa,poi basta perché altrimenti al povero G.B va di traverso il caffè:in Natura se un predatore,tigre o leone o chi per essi,riesce ad uccidere una preda con essa non si cibano solo loro e le loro famiglie,ma anche le iene,gli avvoltoi spolpatori,gli avvoltoi mangia ossa,i vermi,le mosche....La morte di uno consente la sopravvivenza di molti.Niente viene sprecato. Spesso il predatore viene ucciso a calci o incornato da chi vorrebbe mangiare.Negli allevamenti umani gli animali vengono privati della libertà e della dignità e non hanno nessuna speranza di fuga o difesa:possono solo aver paura,soffrire e morire. E quanto del loro cadavere fatto a pezzi viene sprecato dall'uomo??? Questa è la differenza tra civiltà animale e inciviltà umana!

    Rispondi

  • Indiana

    30 Marzo @ 15.51

    Indiana

    Per il signore con il nick al rovescio:non mi risulta che ci siano scimmie o altri animali che detengono altri esseri viventi e li facciano nascere con il solo scopo di sfruttarli e ucciderli. Anche la schiavitù e le torture sono un'invenzione umana.In Natura hai le stesse provabilità di mangiare che di salvarti.Con l'uomo muori e basta. Il nostro patrimonio genetico é identico per il 98/99% a quello delle grandi scimmie: mentre noi siamo costretti a lavorare per guadagnare soldi che ci permettono di vivere,in Madagascar le scimmie se ne stanno distese a spulciarsi gustandosi frutti tropicali. Ci starà pensando anche il nostro G.B mentre é costretto a leggere i nostri commenti per guadagnarsi la pagnotta,magari sospirando davanti ad un balordo caffè della macchinetta con lo sguardo rivolto verso la rumorosa e puzzolente tangenziale. Chi vive meglio?

    Rispondi

    • salamandra

      30 Marzo @ 22.26

      Veramente sì, alcuni tipi di insetti ne schiavizzano altri. E se per lei fare la vita da lemure è soddisfacente per me no. Meglio il caffé balordo (ma in realtà la mia macchinetta lo fa buonissimo) che venir aggredito da un civile coccodrillo mentre vado ad abbeverarmi in qualche pozza d'acqua puzzolente. Ma lei ci ha mai provato a vivere in Madagascar come una scimmia?

      Rispondi

  • Indiana

    30 Marzo @ 10.20

    Indiana

    Qui non si tratta di idee o di pensieri,ma di vita:quella degli altri. In questo caso di quella degli animali. Chi ha decretato che vale meni di quella dell'animale uomo? Qualche religione? La gola di qualcuno che per pura golosità preferisce credere che gli animali non abbiano l'anima e non soffrano e che la loro vita valga quindi meno della nostra? Gli animali,li dice il termine stesso l'anima ce l'hanno come hanno coscienza e sentimenti morali e fisici. Solo che,a differenza dell'uomo,sono capaci di usarli:nessun animale compie atti terroristici,inquina e avvelena quelli che beve,mangia e respira,inventa armi di distruzione di massa,uccide in nome di un Dio o per denaro...E non tirate fuori la solita caxxata che l'uomo ha sempre mangiato carne:non è vero! L'uomo non è carnivoro,discende dalle scimmie arboricole e può vivere benissimo senza carne. Non ci credete? Confrontate i vostri denti con quelli del vostro cane o gatto!Privare della vita un altro essere vivente è pura crudeltà!

    Rispondi

    • Biffo

      30 Marzo @ 18.42

      Indiana, concordo con molto di quanto hai scritto. Intanto, anche se continuassimo a mangiare carne, dovremmo drasticamente calare l'abnorme quantità di essa, che viene presentata in un'offerta iperbolica , basta guardare gli sprechi di montagne di salumi, fettine, pesce, nei super ed ipermercati. Tutta roba che viene buttata via, perché la domanda è di molto inferiore all'offerta. Così, se non altro, verrebbero macellati pochi animali. Se poi si decidesse di annullare del tutto l'alimentazione carnea, ignoro, non essendo un dietologo, quali conseguenze negative ne avrebbe la nostra razza, che, da milioni di anni, si nutre di carne, con tutti i valori alimentari che essa contiene. Inoltre, la riconversione di tutte le aziende alimentari, basate sulla carne, non potrebbe essere né immediata, né di facile risoluzione.

      Rispondi

    • salamandra

      30 Marzo @ 12.21

      Anche gli scimpanzé mangiano carne talvolta.... E sì, la nostra dentatura parla chiaro: siamo onnivori non carnivori come il gatto o prevalentemente carnivori come il cane.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature sotto lo zero

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte di Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

Tg Parma

Panthers pronti per la nuova stagione, torneranno al "Lanfranchi" Video

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery