20°

36°

parma alla moviola

Parma: i dribbling migliori dai dirigenti

Parma: i dribbling migliori dai dirigenti
Ricevi gratis le news
8

Parma, sempre più squadra dei record.  

Più presidenti che punti in classifica, come si è già detto. E ormai siamo anche l'unica squadra dove i dirigenti dribblano meglio dei calciatori.

Dopo il via vai di proprietari di queste settimane, domani conosceremo l'esito delle "veroniche" di Manenti e del più complicato bonifico degli ultimi anni (ma almeno fino a domani è giusto aspettare a giudicare). Taci ha riposto sull'attaccapanni la sciarpa gialloblù e se ne è andato (?) . E intanto si è rivisto Pietro Leonardi, che ha fatto capire come la colpa delle traversie crociate sia forse soprattutto dei "traditori" che si è ritrovato vicino. E forse anche lontano (diciamo nel Bresciano, visto che l'ex presidente per ora si è fatto notare soprattutto per la foto dei brindisi al Pineta)...?

Nel mezzo, presidenti che si dimettono a notte fonda dopo pochi giorni, società presunte miliardarie che fai fatica a trovarle su Google (e poi dicono che i presidenti di calcio sono esibizionisti...), ecc. ecc,.

Oddio, un calcio affidato a gente come Lotito e Tavecchio, in cui quella del Carpi non è un'impresa sportiva da applaudire ma un incubo da evitare (e pensare che noi ci illudevamo anni fa che Parma potesse vincere lo scudetto...), sicuramente non patirà troppo la nostra mancanza. Ma forse, a pensarci bene bene, neppure loro mancheranno troppo a noi: e poi, almeno chi ha i capelli grigi può ricordare che per gioire, per far sbocciare un Melli o un Ancelotti, e per godersi un bomber che ti attraverso tutto uin campo per esultare sotto la sua curva, basta anche la Lega Pro.....

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    16 Febbraio @ 12.14

    Guardate la foto. Ci siete tutti caduti come piti. Quello è Manenti ma l'hanno fotografato in costume. Essendo Carnevale s'è vestito da clichard.

    Rispondi

  • killer

    16 Febbraio @ 08.45

    Su questo ti do ragione,Franco !!

    Rispondi

  • Franco

    15 Febbraio @ 23.52

    Non era questo il senso del mio commento, intendevo dire che sono stanco di vedere arrivare a Parma Presidenti con manie di grandezza, che pensano di poter fare chissà che cosa e che poi scappano via di fronte alle difficoltà. Anche Manenti ha cominciato a dire che vuole fare arrivare degli investori, che gli interessa anche la gastonomia di Parma, insomma tutti pensano di venire qua e fare dei gran soldi, ma alla lunga il giochino non funziona, perchè siamo una piazza piccola. Io vedrei bene un modello tipo Empoli, Atalanta, Udinese, puntare sul vivaio e smettere di prendere vecchi campioni sul viale del tramonto. E soprattutto basta con gli squali della finanza creativa !!

    Rispondi

  • killer

    15 Febbraio @ 20.56

    Quindi "FRANCO" la pensi come Lotito il Sassuolo , Atalanta , Cagliari ,Chievo , Verona, Udinese, Empoli,Cesena,devono andare in serie minori,perché' hanno 10 15 mila spettatori, giusto?

    Rispondi

  • Franco

    15 Febbraio @ 19.11

    Ebbene si, ormai non preoccupa tanto la retrocessione, ma la figura barbina che il Parma calcio sta facendo. Finiremo la stagione con il record di meno punti fatti nella storia dei campionati di A... e anche quello del maggior numero di Presidenti. Raramente una squadra ha avuto tante sfortune come quest'anno, infortuni pesantissimi, cambi di società.. peggio di così non poteva andare. Io non vedo l'ora che finisca tutto e che si ricominci facendo una programmazione seria e onesta, senza voli pindarici, perchè negli ultimi anni (20 anni) è evidente che il Parma Calcio ha vissuto al di sopra delle sue reali possibilità (vedi Parmalat, vedi Ghirardi). La piazza di Parma non può stare al di sopra di una certa fascia, allo stadio ci vanno non più di 10-15.000 persone, troppo poche per stare in alto, poche per la Tv, poche per i giornali nazionali, poche per possibili investitori e sponsor. E' inutile nasconderlo. Meglio ripartire dal basso ma con dignità.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti