19°

29°

moviola parma

Quelle coppe...

Le Coppe del Parma comprate all'asta da Parma Calcio 1913
Ricevi gratis le news
0

Solo coppe sportive, solo piccole storie di calcio...

Eppure quello che andrà in scena domani al Tardini sarà non solo un emozionante spettacolo sportivo, ma anche un album di ricordi ed emozioni che coinvolgono un'intera città, ben al di là dei confini di un evento di sport.

Il "piccolo" Parma di provincia, appena approdato dopo tre quarti di secolo a quella serie A che era parsa un sogno (tranne una piccola parentesi da preistoria del calcio), iniziò fin da subito (1992) a scrivere una storia di calcio che resta una delle più incredibili imprese, negli ultimi decenni dello sport più popolare in Italia. Certo, oggi sappiamo che dietro quella storia ci fu anche una vicenda societaria truffaldina poi sfociata nel crac del secolo: ma una volta ricordato questo (come è giusto), resta assolutamente integra e limpida la parte sul campo. Quella che vide un vero gruppo, con tanti bei nomi ma senza solisti che si staccassero sugli altri, mettere insieme una sequenza stupenda di successi, in Italia e poi addirittura in Europa.

Il coltivatore di "calcio biologico" Nevio Scala (che oggi sta riproponendo da presidente gli stessi entusiasmi e lo stesso bel messaggio sportivo) seppe creare, in un'era contraddistinta da giganti come il Napoli di Maradona, il Milan di Sacchi e poi la Juve di Lippi, un'orchestra di provincia dal suono cristallino e assolutamente inedito.

Quel 5-3-2, che al di là dei numeri innovava con una mentalità offensiva che vedeva terzino un attaccante (Di Chiara), difensore un elegantissimo centrocampista (Grun), e più tardi centrale di centrocampo una mezzapunta (Brolin, fino all'infortunio che spezzò il volo di quel Parma), regalò agli sportivi di Parma e non uno dei migliori spartiti calcistici degli ultimi decenni.  

Condito da un pizzico di sana impertinenza: la Coppa Italia subito strappata alla "Signora" Juventus, l'indimenticabile serata di Wembley nella Londra dipinta di gialloblù da 12mila (!) tifosi.....fino all'impresa tecnicamente più rilevante (la Uefa '95 strappata alla quasi imbattibile Juve di Lippi), e fino alla serata "perfetta" di Mosca, già con Malesani e con il velo Crespo-Chiesa che rimane uno dei più bei gol corali di sempre.

Rivedere domani quelle coppe da spalti "di serie D" potrà acuire in qualcuno la nostalgia e il dispiacere sportivo. Ma invece sarà bello se proprio quelle coppe ci faranno ricordare che le vittorie e le gioie, non solo sportive, nascono da umiltà, coraggio e lavoro di squadra. E se ci aiuteranno a trasformare questo "purgatorio" calcistico in un nuovo e promettente laboratorio, capace di tornare ad emozionare una larga fetta di città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti