15°

GUALTIERI

Le visioni oniriche e colorate di Bruno Rovesti

Sessanta opere del pittore contadino in mostra a Palazzo Bentivoglio

Le visioni oniriche  e colorate di Bruno Rovesti
0

Strade come montagne russe. Salgono, scendono curvano, come nei quadri extra large di Hockney. La mancanza di prospettiva e del senso della proporzione non appiattiscono le immagini oniriche e traboccanti di colore . E' questo di Bruno Rovesti (1907-1987) . Fino al 13 novembre, la splendida Sala dei Giganti di Palazzo Bentivoglio, a Gualtieri, ospita una mostra antologica a lui dedicata, dal titolo: «Pittore contadino celebre europeo». L’esposizione – curata da Sandro Parmiggiani e organizzata dal Comune di Gualtieri e dalla Fondazione Museo Antonio Ligabue – presenta 60 dipinti in grado di ripercorrere l’intero percorso creativo di Rovesti e in contemporanea si tiene l’esposizione del primo nucleo di 63 opere del Museo Antonio Ligabue. La scelta non è casuale. La vicenda umana e artistica di Bruno Rovesti si lega a doppio filo sia con Gualtieri, paese dove l’artista è nato e vissuto, sia con Ligabue, che conobbe e frequentò.  «Sei grande tuo malgrado - gli disse Cesare Zavattini.  E scorrendo le opere di Rovesti il lato fanciullesco si sovrappone alla malinconia, ai ricordi dettagliati. Schietto ed essenziale, offre personalissime invenzioni compositive, un mondo tutto suo dove i i colori obbediscono alle emozioni.
«Rovesti è un artista sincero – spiega Parmiggiani – che rielabora sulla tela ciò che ha vissuto e sognato durante la notte. 
«Un colorista eccezionale», secondo il critico d’arte Sergio Negri, che con il suo valore cromatico conquistò in un batter d’occhio anche Renato Mazzacurati.  La mostra è suggestiva, con tutto il suo carico di visione che richiamano le radici padane, la storia di questo territorio. Davanti ai suoi dipinti si respira la sincerità di un uomo che cerca di comprendere – e raccontare quello che sta intorno a lui, o che ha visitato in qualche parte del mondo o della sua fantasia. In particolare spicca una vegetazione lussureggiante che cresce ovunque, con gli stessi alberi che assumono le sembianze di fiori dai colori vivacissimi.
La mostra è visitabile il venerdì (10-13 e 15-19), il sabato, la domenica e i festivi (10-19). Lunedì, martedì, mercoledì e giovedì solo su appuntamento per scuole e gruppi. Biglietto intero 8 euro, ridotto 6, studenti 4. Per info e prenotazioni, tel: 340-4063194 e 0522-221853. Da non perdere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia