15°

29°

Miss Potter

La gatta del Mondiale

Quando una sera d'estate raddoppiammo le zampine di casa

La gatta del Mondiale
Ricevi gratis le news
1

Sally è la gatta del Mondiale. Il nostro primo incontro risale alla sera di una delle partite di Germania 2006. Mentre dalle finestre aperte dei vicini di casa uscivano i suoni dello stadio e le voci dei commentatori, io e mio marito stavamo andando a caccia di gatti.
Dopo la terza notte di miagolii, insistenti e acuti, tutto il circondario mi esortò: ‘Pensaci tu’. Nota gattara, avrei dovuto liberare il cortile dal fastidioso lamento. Seguire il miagolio non fu difficile, dopo tre giorni senza bere e mangiare si era indebolito, ma mi condusse fino a una casa abbandonata in fondo alla strada. Un groviglio di siepi e alberi si era spinto fino al muro del fienile e proprio da lì arrivava il pigolìo. Incitati dai vicini, io e mio marito ci addentrammo nella piccola boscaglia. Con poca tecnica e molta fretta per sfuggire alle zanzare, spingemmo un micino alto 10 cm nelle mie braccia. Mi sembrò bianca, anche se, crescendo, dal pelo uscirono macchie color biscotto, nere e tigrate. Gli occhi erano chiusi da un’infezione, il pelo era annodato da decine di piccolissime spighe.
Tremava nelle mie mani, ma aveva ancora la forza di soffiare fuori la sua rabbia. Era furiosa per la debolezza che stava dimostrando, per essere stata catturata, per essere stata abbandonata come uno straccio vecchio. Affamata e assetata, si adattò alla sistemazione notturna. Era ancora solo la ‘gatta bianca’, la micia da sistemare ‘perché abbiamo già un altro gatto, perché chissà lui come la prende, chissà come si gestiscono due gatti…’. Ma i suoi occhi pretendevano di essere curati e una visita dal veterinario non si  poteva evitare. Una telefonata sul cellulare da parte del SignorD bastò per ammettere che ormai era la nostra nuova amica di casa.
“Ciao, dove sei?”.
“Dal veterinario con Sally”.
“E chi è Sally?”.
Le avevo appena dato un nome, su due piedi, nella sala d’attesa dell’ambulatorio. Il nostro gatto storico l’aveva accettata con una annusata e una generosa leccata sulla testa. Scoprimmo presto che dove sta un gatto, stanno bene anche due gatti. E tutto raddoppiò: gabbiette, ciotole, posti sul divano riservati ai felini. Adesso Sally è una gattona grintosa, ancora arrabbiata col mondo intero; è una cacciatrice di rara pazienza, amante della solitudine e delle notti d’estate all’aria aperta. E’ una guerriera che non teme nulla, solo un rumore la terrorizza, quello delle borse di plastica. ‘Perché probabilmente chi l’ha abbandonata l’ha chiusa in un sacchetto’ rivelò il veterinario.
Sally non passeggia leggera sul tuo cuore, Sally lo graffia con prepotenza. E quando proprio ha voglia, si accoccola sulle mie ginocchia e approfitta di un momento di debolezza. Mio e suo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Monica

    26 Novembre @ 19.45

    bellissima storia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti