16°

capitano

Tutti Totti

Tutti Totti
Ricevi gratis le news
3

Per chi ama il calcio, anche al di là del tifo rigorosamente monogamo per la propria squadra, il caso di Francesco Totti non può non mettere  tristezza. Totti per Parma è stato un avversario spesso letale e ci ha dato mille dispiaceri, ma è sicuramente uno dei talenti calcisticamente più limpidi negli ultimi decenni, erede di una famiglia italiana di grandi numeri 10 che, per anagrafe, io ricordo partire da Gianni Rivera (e, ok, mettiamogli al fianco Mazzola e Corso anche se erano 9 e 11…), e poi via via i Bulgarelli, De Sisti, Antognoni, Baggio, Del Piero e appunto Totti, più un certo Cassano che degli altri uguagliava e a volte superava il talento ma non il carisma e la continuità.

Totti ha vinto anche un campionato del mondo, ma avrebbe vinto molto di più a livello di club se non avesse sacrificato le ambizioni personali alla sua Roma, analogamente a quello che fece Gigi Riva a Cagliari. Ecco perché una simile storia, d’amore, non può finire con il gelo di un allontanamento dal ritiro. Anche se, ovviamente, solo Totti e Spalletti possono davvero sapere ciò che si sono detti e di chi sono le colpe specifiche.

Ma il problema di Totti è alla fine il problema di…tutti. Che si sia un celebrato campione o un oscuro “normale” lavoratore, arriva il momento in cui una voce dentro e/o fuori di te ti dice che è arrivato il momento di smettere. Non è mai un momento facile, ma bisogna affrontarlo per evitare di finire…in panchina. Ecco perché quella in casa giallorossa non è solo questione di torti, ma proprio questione di Totti. Che merita sicuramente un “red-yellow carpet” finale all’altezza della sua storia, ma che allo stesso tempo deve chiedersi se e quanto possa essere ancora protagonista, fra compagni e avversari con 10-15 anni di meno. E’ un rigore difficilissimo da calciare, ma per chi ha saputo emozionarci con il “cucchiaio” della semifinale europea la soluzione arriverà da sola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Febbraio @ 11.44

    SARO' MALIGNO , ma , ieri sera , la Roma ha battuto il Palermo 5 a 0. Questo può avere un significato nel rispondere alla domanda se i giocatori stiano dalla parte del capitano o da quella dell' allenatore ? Spalletti ha dichiarato : " Mi hanno chiamato per aggiustare le cose . Devo dare dei segnali" . Per continuare ad essere maligno , questo può significare che ha ricevuto il mandato di liberare la Roma dall' ingombrante presenza di Totti ?

    Rispondi

    • 22 Febbraio @ 11.57

      REDAZIONE - Due pensieri che ho fatto anch'io. Niente di scandaloso in nessuna delle due cose: credo sia solo questione di trovare il modo. Totti lo merita, e come scrivevo su Facebook con Fulvio Ceresini se questo fosse capitato ai tempi di Ernesto Ceresini (e di un altro calcio), il presidente avrebbe parlato al Totti di turno come a un figlio e non ci sarebbe stata la brutta vicenda di ieri a Trigoria, che non fa onore a nessuno della Roma.

      Rispondi

      • federicot

        24 Febbraio @ 21.31

        federicot

        e avrebbe fatto malissimo. Quello descritto da te è uno dei 2 o 3 modi sbagliati di affrontare la questione da parte della società. L'altro è quello della Roma. L'unico vero professionista credo sia stato Spalletti, Totti assolto per non aver commesso il fatto. Assente ingiustificata la Roma. Non sto qui a rivangare tutta la rava e la fava, riassumo dicendo che Spalletti non può e non deve fare eccezioni ( l'han chiamato apposta), la Roma deve TUTTO a Totti e non può gestire il fine carriere in questo modo dilettantesco. Non può esistere che una squadra di Serie A non si sia nemmeno posta il problema, non ha messo nulla sul piatto ( un contratto da dirigente....quello lo fanno a chiunque), soprattutto non ha fornito NESSUNO strumento di valutazione a Totti per capire se era ancora in grado di giocare in modo utile e competitivo per la squadra. Stiamo parlando ( piaccia o no ) di uno che ha fatto 244 gol in serie A -secondo assoluto- 600 e passa partite.

        Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS