14°

28°

moviola parma

La lezione biologica e quel gol in Madagascar

La lezione biologica e quel gol in Madagascar
Ricevi gratis le news
0

Non ho avuto il tempo di parlare con gli studenti. Il dubbio era se saremmo riusciti a coinvolgerli su cose che, in fondo, sono avvenute quando loro non erano neppure nati. Ma spero davvero che gli studenti dell'istituto agrario Bocchialini si siano emozionati come mi sono emozionato io, nell'ascoltare l'insolita "lezione" di due persone che negli anni a Parma abbiamo imparato a stimare e a cui vogliamo bene.

Si parlava di pallone, che è in fondo una cosa futilissima. Ma nell'assemblea che li ha visti ospiti all'Itas parmigiano, Nevio Scala e Gigi Apolloni ci hanno dimostrato che dentro un pallone ci possono essere anche bellissime storie e preziosi insegnamenti validi anche fuori da un campo. Anche perchè in realtà i campi di cui si parlava erano due, in particolare per Scala: quello da calcio, dove lui da allenatore e Gigi da giocatore hanno regalato ai parmigiani emozioni impensabili, e i campi della sua azienda agricola nel Veneto. La terra su cui Nevio aveva i piedi già ben piantati al momento di spiccare il salto (ma "con nostalgia di casa") per il calcio che conta, nel centro sportivo del Milan dove avrebbe conquistato successi internazionali. La terra alla quale, e qui davvero Scala è stato insegnante al pari dei "colleghi" che ogni giorno insegnano all'Itas, l'oggi presidente del Parma 1913 ha dedicato un appello altrettanto accorato e coinvolgente di quelli con cui ha portato un gruppo di giocatori ai vertici dell'Europa: il "no ai veleni che uccidono la terra", e il sogno di una battaglia davvero biologica come il calcio che si sta cercando di ri-costruire qui a Parma.

Ecco perchè, quei video ormai datati e quegli episodi che già sono storia (almeno per i ragazzi di oggi) avevano poi tanto da insegnarci. Nella promozione in serie A urlata dal telecronista, c'era il carattere tirato fuori dal gruppo quando la morte di Ernesto Ceresini e una ingiusta sconfitta a tavolino rischiarono di far deragliare il sogno di quei ragazzi. C'era la storia di un ragazzo. Sandro Melli, partito splendidamente poi perso per strada e poi di nuovo recuperato proprio con il lavoro paziente e quasi paterno di Nevio. Poi la festa di Wembley. Poi il gol "storico", contro il Milan degli invincibili, di Asprilla che a San Siro racconta una bugia ai compagni e dice che Scala ha incaricato lui della punizione: non è così, ma come rimproverarlo dopo che il colombiano - con una delle sue magie - centra l'incrocio dei pali e costringe gli invincibili alla prima sconfitta?

E a fianco c'è Gigi. Al microfono sembra timido, ma poi vedi nel filmato con che grinta tiene testa a Papin che lo scalcia un po' vigliaccamente, e vedi giorno per giorno come sta interpretando il suo lavoro di allenatore nella città che lo ha consacrato come calciatore. Ma la lezione più bella di Gigi è quando, parlando del Mondiale 94 che lo vide protagonista dopo l'infortunio di Baresi, non prevale l'orgoglio per quella esperienza, ma la commozione che gli incrina la voce quando ricorda le parole da vero amico con le quali venne incoraggiato da Lorenzo Minotti, il suo capitano con cui si trovava in competizione per quella maglia azzurra.

Amicizia, capacità di reagire alle difficoltà e di correggere i propri sbagli, sogni biologici sul campo e nella vita: no, ragazzi del Bocchiallini, non vi abbiamo parlato solo di pallone. E il gol più bello, a pensarci bene, è quello che un vostro ex compagno (Nicola Gandolfi) sta segnando da anni in Madagascar, un paese poverissimo nel quale lui collabora a un progetto di recupero delle foreste che può significare tantissimo per quella popolazione.

Quando le scuole sono davvero "biologiche", succede anche questo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti