16°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Data - Ora inizio 25/03/17 - 10:00

Data - Ora fine 25/03/17 - 22:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Csac

Località Parma

Str. Viazza di Pizzolese , 1 , 43122 Parma PR , Italia

CSAC

Massimo Zamboni si racconta attraverso la scrittura, la musica e la fotografia

Massimo Zamboni si racconta attraverso la scrittura, la musica e la fotografia
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/cultura/421052/massimo-zamboni-si-racconta-attraverso-la-scrittura-la-musica-e-la-fotografia.html 11/12/2017 07:16:55 11/12/2017 07:16:55 40 Massimo Zamboni si racconta attraverso la scrittura, la musica e la fotografia Str. Viazza di Pizzolese, 1, 43122 Parma PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

Sabato 25 marzo alle 11,30, nella Sala delle Colonne dell’Archivio-Museo CSAC, Paolo Barbaro, curatore della sezione fotografia dello CSAC, dialogherà con il musicista e scrittore Massimo Zamboni.

Massimo Zamboni è uno dei nomi storici della musica italiana: dopo l’incontro a Berlino con il cantante Giovanni Lindo Ferretti, i due fondano i CCCP (1982) e poi i CSI (1992), gruppi dei quali Zamboni è il chitarrista.
Alla fine degli anni Ottanta la band, che si ritrova suonare in un casale di campagna a Fellegara (Scandiano), stringe contatto con il fotografo Luigi Ghirri, nativo proprio di Fellegara.
Questa vicinanza si rivelerà preziosa: l’interdisciplinarietà tra le arti, quali la musica, la scrittura di canzoni e la fotografia, raggiunge in tale occasione un valore di estrema importanza.
Nel 1990, infatti, Ghirri realizza per l’album “Epica Etica Etnica Pathos” la copertina del disco e le immagini interne del libretto: un incontro, quello con il fotografo, che coinvolgerà profondamente Zamboni anche nelle sue fasi successive di scrittore.
Negli anni precedenti Ghirri scatta numerose immagini per copertine di album musicali, segno di un’attenzione costante verso quest’arte. La conversazione sarà anche l’occasione di ricordare l’importante fondo delle donazioni del fotografo reggiano, conservato presso la sezione fotografia dello CSAC.

Il sodalizio artistico tra Zamboni e Ferretti si interrompe nel 2000.
Zamboni continua la sua attività musicale e intensifica la sua attività di scrittore: tra il 2000 e il 2003 pubblica per NDA Press In Mongolia in retromarcia, diario del viaggio da cui nascerà l’album "Tabula rasa elettrificata" dei CSI.
Nel 2002 esce per Fandango Emilia parabolica: qua una volta era tutto mare, a cui seguirà nel 2005, per Mondadori, Il mio primo dopoguerra: cronache sulle macerie, libro che racconta le vicende tragiche di alcune città (Berlino-ovest, Beirut, Mostar) devastate dai conflitti negli ultimi decenni del Novecento.
Nel 2011 Zamboni pubblica per Donzelli la raccolta poetica Prove tecniche di resurrezione, mentre nel 2015 per Einaudi L’eco di uno sparo, in cui affronta la storia più dolorosa e rimossa della sua famiglia, ritrovandosi tra le mani il volto sfinito di un intero paese, dopo il secondo conflitto mondiale, col suo eterno ripetersi di soprusi e vendette: un memoir, un’indagine, ma soprattutto un canto appassionato in nome di tutte le creature.
Nel 2016, insieme a Vasco Brondi e al fotografo Piergiorgio Casotti, esce per La Nave di Teseo, Anime Galleggianti: il libro descrive il viaggiare lento, compiuto dai tre sopra una zattera, attraverso un canale del fiume Po, che li ha condotti da Mantova fino al mare.
La profondità e l’ampiezza dei temi affrontati nei libri di Massimo Zamboni, (il viaggio, la lotta partigiana, l’amore per la famiglia e per la propria terra, le cicatrici e le rovine di recenti scontri bellici), renderanno la conversazione particolarmente ricca di suggestioni e riflessioni.
Zamboni scrive anche frequentemente per La Lettura, inserto domenicale del Corriere della Sera.
È inoltre autore di numerose colonne sonore per lungometraggi, corti sperimentali, documentari e spettacoli teatrali. Continua con passione inesausta la propria personale ricerca artistica tra musica e scrittura.

Sabato 25 marzo, ore 11.30
Sala delle Colonne
Durata della conversazione: un’ora circa

Per tutta la mattina, dalle ore 10 alle ore 13, il biglietto d’ingresso al’Archivio-Museo CSAC, compresa la partecipazione alla conversazione, avrà un costo ridotto da 10 a 5 euro a persona,
(studenti Unipr 3 euro).
Posti a sedere limitati.
È gradita la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni
servizimuseali@csacparma.it
+39 0521 607791

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS