21°

36°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Bamboo Jam
FONTANELLATO

Bamboo Jam

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Data - Ora inizio 23/10/16 - 23:00

Data - Ora fine 23/10/16 - 23:59

Tipologia Feste e Mercati

Località Provincia

tempo libero

Lirica e sapori. Una domenica nel Parmense

Agenda del weekend
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi-pgn/385546/rock-e-lirica-e-tante-risate-l-agenda-del-weekend.html 18/08/2017 07:04:12 18/08/2017 07:04:12 40 Lirica e sapori. Una domenica nel Parmense false DD/MM/YYYY 0

BERCETO
PROFUMI D'AUTUNNO IN PIAZZA A GHIARE 
Domenica i profumi dell’autunno inonderanno il centro di Ghiare: si terrà infatti nella piazza del paese la tradizionale castagnata organizzata dalla Pro Ghiare 2004. A partire dalle 15 si potranno gustare caldarroste e vin brulè. Le castagne, tutte provenienti dall’Appennino Tosco-Emiliano, potranno anche essere acquistate fresche da chi lo desidera. 

BORGOTARO
S'INCORONA LA MELA PIÙ BUONA DEL REAME
Domenica torna in località Predelle (Borgotaro), al Centro Visite della Riserva Regionale Oasi dei Ghirardi, «La più buona del reame», la seconda edizione della gara tra le mele tradizionali, vinta l’anno scorso da Enrico Bocchi, vivaista ed agricoltore biologia di Lupazzano (Neviano Arduini). Gli agricoltori ed hobbisti valtaresi quest’anno cercheranno in tutti i modi, di portare il premio sulle sponde del Taro. Lo si vedrà domenica pomeriggio, al termine di una giornata dedicata alla biodiversità agraria, con mostra di varietà antiche e tradizionali di mele e pere, provenienti dagli alberi della «Riserva dei Ghirardi», o dal campo del vivaio di Ponte Scodogna-Parchi del Ducato, dai frutteti dei Piccoli Produttori Valtaresi e da chi, agricoltore o semplice appassionato, si metterà in gioco, presentando i propri frutti per la gara finale, con degustazione e voto da parte della giuria popolare.  Una curiosità: saranno esposti anche frutti antichi e frutti selvatici commestibili. La giornata inizierà alle 10, con l’apertura della mostra. Proseguirà alle 15, con un laboratorio per bambini e genitori sulla biodiversità agraria a cura della Biblioteca Manara di Borgotaro, animato da Nicoletta Baldini, e raggiunge il suo «clou» alle 16,30, con la formazione della giuria popolare, la degustazione delle mele in gara e la premiazione (con un buono acquisto di 150 euro) della mela più buona. Per iscrizione alla gara e per informazioni sulla giornata: 349.7736093. Per il laboratorio didattico: info, 0525.96796. 

BUSSETO
«BALLANDO CON VERDI» AL MUSEO
«Ballando con Verdi»: questo il titolo dell’appuntamento in programma domenica al Museo nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino. Grazie all’associazione socio-culturale Noblesse Oblige, ed allo staff del Museo, ci sarà la possibilità di assistere e addirittura partecipare gratuitamente, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17, nello splendido Salone Reale di Villa Pallavicino, alla lezione di danze storiche ottocentesche, a cura della Maestra Livia Ghizzoni (necessaria conferma partecipazione a titolo di ballerino, 339.8184121, Barbara). Dalle 17, invece, esibizione finale, accompagnata da brindisi e buffet.

CALESTANO
FIERA  DEL TARTUFO DI FRAGNO: ATTO TERZO
Domenica torna la Fiera del Tartufo di Fragno con la sua terza giornata. Punti salienti del programma saranno funamboli e giocolieri che gireranno per tutta la giornata nelle vie del paese, faranno divertire grandi e piccini ed animeranno in particolare il pomeriggio con lo spettacolo finale in arena Ferrari. Sarà anche la giornata della gara di torte casalinghe che metterà alla prova le rezdore del paese e dei dintorni; le torte dovranno essere consegnati tra le 10:30 e le 14:30, successivamente saranno valutate dalla giuria, e attorno alle 15:30 si avrà la premiazione della torta più bella e della torta più buona, cui seguirà il taglio e la divisione delle torte che saranno date in assaggio ai partecipanti.  Paolo Sacchi e i suoi colleghi-aiutanti scalpellini, in piazza Bastia proseguiranno col il loro progetto di scultura per realizzare un monumento al tartufo, ma questa domenica tra i banchi della fiera verranno scolpiti o meglio intarsiati anche frutti e ortaggi a cura dello specialista Ivano Rossi. Come sempre poi in tutto il centro storico fin dalla mattina ci saranno i banchi dei prodotti tipici alimentari, anche biologici e a km zero, mentre sotto i portici antichi del centro i raccoglitori di tartufo della zona venderanno il tartufo nero di Fragno raccolto in settimana nei boschi della zona. Sempre aperte nelle vecchie carceri sotto il municipio la mostra di sculture «Prove d’artista» degli allievi dell’Accademia di Carrara e quella di pittura «Attimi» del Maestro Dini in sala Borri (prorogata fino al 13 novembre). A mezzogiorno e a sera il tartufo potrà esser degustato nella tensostruttura gestita della Protezione Civile e in tutti i ristoranti e agriturismi del paese e delle frazioni; e nel pomeriggio musica e street-food con pattonini, focaccine al tartufo, caldarroste, vin brulè, frittelle di mele e altre specialità tipiche della fiera.

COLORNO 

IN SCENA «VIVALDI, IL PRETE ROSSO»
Concerto dell’Ensemble Musica di camera, composta da Armando Barilli alla viola e Andrea Chezzi al clavicembalo, domenica alle 17.30 al museo Mupac dell’Aranciaia di Colorno con «Vivaldi, il prete rosso» per il Festival Ferdinandeo che ha come obiettivo quello di portare la musica e l’arte nei luoghi del duca Ferdinando di Borbone. Ingresso libero.

FELINO
PATTONA E CALDARROSTE A SAN MICHELE TIORRE
Domenica a San Michele Tiorre è tempo della tradizionale castagnata. L’appuntamento dalle 16 nel cortile parrocchiale della chiesa di piazza Marco Pontirol Battisti con caldarroste, la pattona ed il vin brulè.

FONTANELLATO
MERCATINO «ROCCA E NATURA»
Domenica, dalle 9 alle 18, il mercatino di «Rocca e Natura» porta in centro storico prodotti naturali, a chilometro zero e biologici ma anche gli artigiani ed i creativi del «fatto a mano» con oggetti di artigianato-artistico, tessuti, pellame e legno. Per tutta la mattina, inoltre, saranno allestiti in viale Roma e nel piazzale antistante al Santuario il Mercato della Terra e il tradizionale mercato generico.

APERITIVO E DJ SET AL LABIRINTO
Aperitivi e musica al Labirinto della Masone di Fontanellato per la rassegna «tramonti al Labirinto», organizzata in collaborazione con L’Ufficio Incredibile, e resa «golosa» dalle proposte gastronomiche «firmate» Spigaroli. Domenica dalle 18 si potranno gustare raffinate golosità autunnali e drink passeggiando con il sottofondo del Dj set a tema. L’ingresso avrà il costo di 10 euro e include una consumazione e l’accesso al Labirinto, ma chi ha già acquistato il biglietto per la visita al parco-museo non avrà alcun costo aggiuntivo se non quello delle eventuali consumazioni. Info 0521/827081.

PAESAGGIO E GIARDINO FRA ARTE E ARCHITETTURA
Proseguono a Fontanellato gli appuntamenti dell’iniziativa «In luoghi d’affezione» che fino a fine dicembre permetterà di scoprire luoghi e curiosità legate a Fontanellato. Sabato alle 16 inizieranno gli incontri di approfondimento e il primo appuntamento sarà con «Patrimonio, paesaggio e giardino», un interessante dialogo tra l’architetto Pier Carlo Bontempi, il presidente dell’associazione culturale Jacopo Sanvitale e curatore dell’iniziativa Mario Calidoni e la critica d’arte Stefania Provinciali. Durante la giornata nella sala del camino di Villa La Paltina verrà inoltre inaugurata la mostra «arte in cammino: due opere di Candida Ferrari» a cura di Alessandra Toscani. 

LIGURIA-VALCENO
SENTIERI DI MARE
Domenica camminata: su antichi tracciati, i camminatore si muoveranno da Mormorola alla ricerca dei luoghi abitati nel 1.200 dalla famiglia Pallavicino, una delle più importanti nell’Italia di quel tempo, che porteranno poi a vertiginosi panorami. Scenderanno, subito dopo, a visitare uno dei pochi mulini attivi nella zona, per vedere i giochi d’acqua nel torrente Mozzola, antichi borghi e bellissimi angoli nascosti tra chiese con secoli di storia. Il rientro a Mormorola è previsto per le ore 17.  Ritrovo puntuale per la partenza: alle ore 8,30 presso il Municipio di Mormorola di Valmozzola; partenza escursione alle ore 9 (info e prenotazioni: : 339.7843072; davide.costa@trekkingtaroceno.it).  Inoltre domenica avrà luogo a Bardi, a cominciare dalle 16.30, la grande «Festa della Storia». Presso la sala conferenze del palazzo Maria Luigia, l’associazione «Il cammino Valceno» darà vita ad un importante appuntamento dedicato alla storia dell’Appennino locale, che prenderà il via dalla vittoria di Napoleone ad Austerlitz il 2 Dicembre 1805 e dalle conseguenti insurrezioni del popolo montanaro.

MEDESANO
TUTTI IN PISTA ALLE TRE TORRI
Domenica alle 15,30, al centro sociale «Le tre torri» di Medesano si balla con «Rossella e Marco». 



PARMA
NEGLI SPAZI DI OFFICINE ON/OFF - «PARMA ILLUSTRATA» RACCONTA LA CITTÀ
Dalla vignetta di Hernan Crespo mentre esulta dopo un gol a quella di Giulia Ghiretti con tanto di candidatura all’ambito Sant’Ilario ma c’è anche la tube-map dei locali di Parma, i mitici bif, ovvero i ghiaccioli di «una volta», ed il ritratto del mitico «metallaro errante».  E ancora: il Giuseppe Verdi con la maglietta di Superman, le case colorate di via della Salute, le capriole di Tino Asprilla, il compianto ponte della Navetta, i monumenti più belli di Parma e provincia, i grilli del Parco Ducale e la vecchia locomotiva di piazzale Lubiana. Sono solo alcune delle illustrazioni che da qualche mese sono comparse nella pagina Facebook «Parma Illustrata», ideata dal giornalista e collaboratore della «Gazzetta di Parma» Enrico Gotti, e che ora faranno parte di un’omonima mostra  negli spazi di Officine On/Off (in strada Naviglio Alto 4/1) e sarà visitabile fino a venerdì 4 novembre.  Il pubblico troverà esposte le illustrazioni che hanno raccolto maggiore approvazione sui social e anche qualche sorpresa.  Il progetto (del quale fanno parte anche i giornalisti Margherita Portelli e Andrea Del Bue per quanto riguarda lo sviluppo) ha preso il via nello scorso mese di luglio ed è diventato da subito un vero e proprio contenitore di «parmigianità», grazie alle immagini che raccontano luoghi, personaggi, mode e tradizioni della nostra città rivista da un punto di vista diverso, colorato e pop.  «Attraverso “Parma Illustrata” - spiega l’ideatore Enrico Gotti - vogliamo raccontare la città in cui viviamo, per riscoprire i suoi personaggi, gli scorci, le linee e l’accento, a partire da un pensiero, un disegno, uno scarabocchio che io rendo un’illustrazione realizzata al computer -. Abbiamo creato una pagina Facebook, attraverso la quale molti ci hanno dato consigli e ci hanno sostenuto. Abbiamo un sogno: mettere a colori, sullo schermo ma anche fuori, per esempio su carta, tela o stoffa, quello che Parma ha di speciale.  Non siamo altro che innamorati della città in cui siamo cresciuti, viviamo e lavoriamo: vogliamo condividere questo amore con le altre persone». 

IN SAN VITALE - CONTINUA LA RASSEGNA VERDI OFF IL CORO DI CORFÙ  CANTA VERDI E MUSICA SACRA
Manifestazione “Suonami, Alfredo”, domenica si potrà assistere: alle 15,30, nella Sala concerti della Casa della Musica, per “Peppino’s corner” allo spettacolo “Girandola verdiana” dove saranno rappresentate storie fantastiche accompagnate dalla musica e dai personaggi delle opere di Verdi. Alle 16 in quartiere Pablo per Verdi Band! Si esibirà la banda “Città di Collecchio”. Per finire così la giornata con una cena esclusiva al Ponte Nord, dalle 1930, con “A cena con Verdi” dove sarà servito uno speciale menù verdiano, intervallato - tra una portata e l’altra - da artisti che si esibiranno a sorpresa. La serata è realizzata a sostegno di un progetto benefico.

OLTRETORRENTE - STREET FOOD FESTIVAL DEI SAPORI
Fino a domenica arriva in città il Festival dei Sapori. Dalle 10 a mezzanotte, circa una ventina di truck e stand arriveranno in Oltretorrente - Piazzale Picelli, via Imbriani e Piazza dell’Annunziata - con le loro prelibatezze da tutta Italia. Il Festival dei Sapori è organizzato dall’associazione no profit Terra & Arte, Andos e il patrocinio del Comune. Tre giorni di cibo e divertimento anche per i più piccoli: in Piazzale Picelli, sarà allestito uno spazio giochi; mentre in via Imbriani ci saranno stand d’artigianato ed enogastronomici e in Piazza dell’Annunziata lo street food con i truck.

CROCETTA - FESTA DELLA CASTAGNA E TORTA FRITTA
Domenica dalle 14,30 va in scena la Festa della castagna alla Crocetta. Il programma prevede l’immancabile gara delle torte e l’esibizione di un gruppo di ballerini di Capoeira. Per i bambini e i ragazzi gare con i “grilli” del Parco Ducale. Ooltre alle gustose caldarroste, sarà completata da torta fritta con salume. Chi fosse interessato a partecipare alla gara delle torte dovrà provvedere alla consegna delle stesse la domenica dalle 10 alle 14,30. In caso di maltempo la festa avrà luogo nella Parrocchia Buon Pastore in largo Coen n 7. Per info il 348-8977587

CENTRO TORRI - LECCORNIE E TANTI GIOCHI PER I BIMBI CON L'AVIS
Domenica pomeriggio, dalle 16, nel piazzale esterno del Centro Torri si festeggerà l’autunno con le sue leccornie e tanti giochi per i bimbi, con la collaborazione di Avis Parma - Cortile San Martino. Ci saranno così stand dove sarà distribuita torta fritta, polenta fritta, salumi; ma anche il vin brulè e le caldarroste. I più piccoli, potranno giocare sui gonfiabili o farsi truccare dai ragazzi del trucca bimbi. Un piazzale in festa, dove la parola d'ordine è solidarietà: l’intero devoluto sarà donato all’Avis Comunale Amatrice per l’acquisto di un’autoemoteca. 

_______________________

PELLEGRINO PARMENSE
MERCATO SOLIDALE GAS VALCENO
Il mercato solidale Gas Valceno farà ritorno domenica a Pellegrino Parmense. Con lo scopo di promuovere e valorizzare le produzioni di qualità del nostro territorio, il Gas, in collaborazione con il Comune di Pellegrino e la Pro loco, ha organizzato infatti un’intensa giornata  di attività, con “al mercà d’na vota” che prenderà il via alle 10 per concludersi alle 19. Tra le tantissime proposte, vi sarà la possibilità di  degustare i grandi prodotti autunnali e le delizie tipiche del nostro territorio. A rendere più appetibile la giornata di festa sarà l’immancabile “cucina”, a cura della Pro loco di Pellegrino, che predisporrà uno stand colmo di torta fritta, salumi, patatine fritte, caldarroste, polenta ai vari gusti, strauben e tanto altro ancora. A far da magico sottofondo alla bella iniziativa, nel corso della giornata, ci penserà la divertente musica dal vico. Info: 0525/59395.

POLESINE
ITINERARI IN BARCA SUL GRANDE FIUME
Domenica con partenza alle 15 dall’attracco fluviale di Polesine, itinerari in barca sul Grande fiume promossi dal circolo Aironi del Po di Legambiente. Info al 3385951432.

SALA BAGANZA
L'ULTIMO PASSATEMPO DELLA DUCHESSA
Ultimo appuntamento domenica per «I passatempi della duchessa», le iniziative con le quali i Parchi del Ducato, in collaborazione con il Comune di Sala Baganza, rende omaggio a Maria Luigia. Domenica alle 15.30 con partenza dal Casinetto si potrà infatti partecipare ad una originale visita guidata storico-naturalistica al giardino della residenza estiva di Maria Luigia, cuore storico del Parco Boschi di Carrega. Il percorso si snoderà nel giardino monumentale della Villa Casino dei Boschi, che Maria Luigia trasformò in giardino all’inglese e impreziosì di fiori e piante locali ed esotiche. La visita sarà condotta da Eles Iotti, storica dell’arte e Corrado Zanni, botanico. Sarà possibile inoltre visitare al Casinetto dei Boschi di Carrega l’esposizione «Le violette in papier maché» di Orietta Mazzali e le mostre «L’amore per i fiori» con acquarelli di Artemisia Bolsi e «L’erbario di Albertina Montenuovo» con immagini di Luca Gilli. L’attività gratuita con prenotazione obbligatoria effettuabile telefonando all’URP dei Parchi del Ducato 0521 802688 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, oppure scrivendo a info.taro@parchiemiliaoccidentale.it

SALSOMAGGIORE
APERITIVI E MUSICA  AL DEVIL'S DEN
Tornano i «BAM! Aperitivi» al pub Devil’s Den, in via Patrioti. Si tratta di un’iniziativa promossa da «BAM!» con il «Devil’s Den». La domenica dalle 18 alle 21 – circa una volta al mese – il locale di via Patrioti ospiterà, quindi, musica dal vivo con band punk, garage e rock ‘n’ roll. Primo appuntamento questa domenica con il concerto degli Ar-Kaics, da Richmond (Virginia). Ingresso libero. 



SORAGNA
COPPA EMILIA ROMAGNA DI HOKEY SU PISTA
Quella di domenica sarà una grande giornata di hockey a Soragna: al palapattinaggio «Giuseppe Avanzini» si giocherà infatti la coppa Emilia Romagna, riservata alle categorie Under 12 e Under 14. All’evento – organizzato dalla locale società dei Gufi Parma, con il patrocinio della Fihp e dell’amministrazione comunale soragnese - parteciperanno oltre cento ragazzi, militanti nelle varie squadre della regione: Piacenza, Parma, Bomporto, Modena, Ferrara, Imola, Forlì, Rimini e Riccione. Le partite cominceranno alle 10: durante tutta la giornata sarà attivo un servizio bar.

SORBOLO
INAUGURA LA MOSTRA SULLA GRANDE GUERRA
Nella biblioteca comunale di Sorbolo in via Gruppini all’interno del Centro civico la mostra itinerante «Dal foglio alla trincea. Soldati parmensi alla Grande Guerra» con esposizione di documenti, fotografie e oggetti di uso quotidiano al fronte per riportare alle atmosfere, tensioni e stati d’animo dei giorni di guerra. Sarà visitabile sino al 2 novembre. 

TIZZANO
FESTA IN CANONICA CON FRITTELLE E PATTONA
Domenica a Tizzano terrà banco per tutto il pomeriggio l’ormai tradizionale «Festa della Castagna», organizzata dall’associazione culturale «La Guzeta». Dalle 15 e fino a sera la Canonica di Viale Europa Unita ospiterà questa attesissima festa universalmente famosa, oltre che per le caldarroste, le frittelle, la pattona e le torte casalinghe, anche per il vin brulé che attirerà, come ogni anno, tantissimi estimatori da ogni dove. 

TORRECHIARA

.
SAPORI D'AUTUNNO ALL'OMBRA DEL CASTELLO
Domenica a Torrechiara, all’ombra del Castello, si potranno gustare le bontà autunnali. Caldarroste e frittelle di mele, accostate a lambrusco e sidrò brulé, accoglieranno i visitatori in Piazza Leoni a Torrechiara, e in più vi sarà, come ogni domenica, la speciale visita guidata in costume antico di “Bianca vi guida”.
L’appuntamento è dal mattino alla sera in piazza Leoni, nel borgo basso di Torrechiara, davanti al “Non solo caffè”, dove si possono anche ritirare i pass per le visite guidate in Castello. Si tratta di un’iniziativa organizzata dal Gruppo Assapora Appennino, che lavora fin dal gennaio del 2016, per garantire ogni domenica un servizio di visite guidate all’interno del Castello anche grazie al finanziamento vinto dall’Associazione Pro Val Parma al Concorso “Giovani per il Territorio 2016” dell’IBC Emilia-Romagna con il progetto “Sulle Tracce di Antiche Vie”. Domenica 23 ottobre gli orari delle Visite Guidate sono: ore 10,30 - 12 - 15 e 16,30 - il servizio di guida costa 3 euro, l’ingresso al castello costa 4 euro a persona. Per tutti poi, c’è la possibilità, questa domenica, di gustare quello che gli organizzatori chiamano “Cibo di Piazza” tante cose buone e calde preparate come vuole la tradizione. Info 328.2250714

TORRILE
DIALOGO TEATRALE E CONCERTO ARPA E VOCE
I Verdi, breve dialogo famigliare poco serio» domenica, per l’ultima volta, vedrà Carlo Ferrari e Franca Tragni vestire i panni di «Pino» e «Pina» Verdi nella doppia replica della 17 e delle 19. Sempre domenica alle 21 la Sala Peppino Impastato ospiterà «Viva Verdi», concerto per arpa e voce con Davide Burani e Paola Sanguinetti. L’ingresso è gratuito per tutti gli eventi. 

TRECASALI

TUTTI A BALLARE ALL'ARCI STELLA
Serata danzante con Daniele Amoroso domenica dalle 21.30 all’Arci Stella di piazza Fontana a Trecasali. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti