-3°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Data - Ora inizio 13/08/16 - 23:00

Data - Ora fine 13/08/16 - 23:59

Tipologia Feste e Mercati

Località Provincia

Weekend

Bancarelle, cene all'aperto e fuochi d'artificio: l'agenda

Weekend in provincia
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi/372117/bancarelle-cene-all-aperto-e-fuochi-d-artificio-l-agenda.html 18/12/2017 12:06:34 18/12/2017 12:06:34 40 Bancarelle, cene all'aperto e fuochi d'artificio: l'agenda false DD/MM/YYYY 0

ALBARETO
NOTTE ROSA E FESTA DELL'ASSUNTA
Domenica dalle 20 nel parco della Vecchia Colonia “Notte rosa” con cena a base di porchetta e a seguire concerto Live del gruppo musicale degli “Occhinudi”. In caso di maltempo la manifestazione si terrà al coperto. Lunedì invece festa dell’Assunta. Dalle 20 cena con asado, carni alla griglia e patatine fritte. A seguire musica e danze con l’orchestra di Mario Zecca e per i più giovani animazioni con il dj Antonella Soldi e Francy Ula. La festa si concluderà alle 23,30 con uno spettacolo pirotecnico.

ARDOLA
A TAVOLA CON LA FESTA DELL'ANATRA
Giorni di festa, ad Ardola di Polesine Zibello, in occasione della sagra di San Rocco e della Festa dell’anatra. I festeggiamenti, tra fede, gastronomia, musica e fede avranno luogo lunedì e martedì nel «cuore» del borgo. Il 15 e 16 agosto, sul sagrato del santuario di San Rocco, si terrà la festa dell’anatra. Entrambe le sere, dalle 18, aperitivo con stuzzichini per tutti e, dalle 19, apertura degli stand gastronomici con patate, lasagne, bucaneve, spalla cotta, torta fritta, salumi e culatello di Zibello Dop. Inoltre martedì sarà celebrata la festività patronale di San Rocco con messa alle 9 nel santuario e distribuzione dei panini benedetti. Sarà anche possibile visitare il restaurato santuario.

BARDI
ARRIVA IL MERCATO DELLA VERSILIA
Arriva a Bardi la moda di Forte dei Marmi. Domenica a partire dalle 8 della mattina fino alle 19, il celebre mercato della Versilia farà tappa con circa 40 bancarelle.

ALLA SCOPERTA DEL CASTELLO BY NIGHT
Grande vigilia di Ferragosto al castello, grazie ad un emozionante appuntamento “al buio” per conoscere la storia e i segreti della roccaforte insieme a celebri ghost-hunters. Domenica, dalle ore 21, avrà luogo una speciale visita guidata “by night”, a cui potranno prendere parte grandi e piccini Prezzo adulti euro 10; bambini euro 8. Prenotazione obbligatoria contattando i numeri 0525/733066 – 380/1088315 – 349/4101448.

FESTA DELL'EMIGRANTE: NOSTALGIA IN VAL CENO
Grandi festeggiamenti sabato a Bardi, in occasione della 35° edizione della «Festa dell’emigrante e delle genti della Val Ceno», durante la quale il magico castello dei Landi sarà eccezionalmente aperto, fino a tarda notte, per tutti coloro che vorranno fare una visita libera alla celebre fortezza, tra fiaccole, luci incantate e stelle cadenti. Il fortunato evento, che verrà organizzato come di consueto dall'amministrazione comunale, in collaborazione con l’Avis, l’assistenza pubblica, e l’associazione sportiva, si aprirà, per la prima volta, nella mattinata, alle ore 9, con il mercato biologico.
Dalle 16,30, seguirà poi, sotto i portici di palazzo Maria Luigia, la presentazione di numerosi e appassionanti volumi locali; mentre, alle 18, presso l’auditorium San Francesco, avrà luogo, in presenza del prefetto Giuseppe Forlani, l’incontro tra l’amministrazione comunale e numerosi emigranti che hanno da poco fatto ritorno in Valceno per non perdere l’importante manifestazione. Dopo l’esibizione canora delle “Voci D’Argento” della Casa di Riposo Villa Mater Gratiae, l’attesissima festa entrerà nel vivo dalle 19.30, con una sfiziosa cena in piazza, organizzata dai volontari dell’Avis e dell’assistenza pubblica, che proporranno un ricco menù fatto di specialità gastronomiche locali.
Come in ogni manifestazione che si rispetti, non potrà mancare la musica: a fare da «apripista», alle ore 21, saranno le note incalzanti dell’orchestra di “Barbara Lucchi e Massimo Venturi”.
Alle 21,30 si terrà il saluto del prefetto in piazza, mentre, alle 23.30, sarà la volta di uno dei momenti più attesi e partecipati, ovvero il classico appuntamento, ormai divenuto simbolo dell’evento, dell’albero della cuccagna.
Dalla mezzanotte fino alle prime ore del mattino, per concludere in bellezza la festa, disco e divertimento con “Carpanella Story”, a cura della Sportiva, al “Groppo”.
E' prevista anche un'apertura straordinaria del castello, nella serata di sabato, in concomitanza con la Festa dell’Emigrante. Dalle ore 21 fino a notte inoltrata, gli interessati potranno visitare la fortezza, che sarà resa ancor più magica grazie al sottofondo delle note medioevali del maestro Keith Easdale, prima cornamusa dell’orchestra nazionale scozzese.
E per finire lunedì di Ferragosto bollente con il «Gran Galà in castello» organizzato dalla locale associazione sportiva, in collaborazione con il Comune. Alle 22.30, comincerà la festa con servizio bar, happy-hour e dj set Pontremoli e Savanta-Duranti, che animeranno la festa con discoteca fino al mattino. Biglietti solo su prevendita. Costo di ingresso (con prima consumazione): 20 euro. Info: 340-7777817.

BEDONIA
CORALE LIRICA VALTARO IN CONCERTO IN PIAZZA
Lunedì alle 21 in Piazza Senator Lagasi concerto di Ferragosto con la partecipazione della Corale Lirica Valtaro diretta dal maestro Giovanni Chiapponi. Saranno presenti il soprano Hitomi Kuraoka, il tenore Ramtin Ghezavi, il basso Franco Montorsi e maestro pianista Claudio Cirelli.

A CARNIGLIA VA IN SCENA IL «CAMPANILE D'ORO»
Il circolo Anpsi Santa Giustina di Carniglia organizza la 26° edizione del Campanile d’Oro. Sabato alle 19 polenta e cinghiale, selvaggina, formaggi e buon vino. La festa si concluderà con la serata danzante animata dai “I Caravel”.

ESCURSIONI, PRANZO E BALLI AL RIFUGIO MONTE PENNA
Domenica e lunedì appuntamenti con la musica e la gastronomia al rifugio Monte Penna. Dalle 9 escursioni nelle faggete e sul Monte Penna. A mezzogiorno pranzo tipico con polenta, selvaggina, Asado e funghi, nel pomeriggio dalle 15 musica e balli. Domenica in compagnia del fisarmonicista Nicola Baccigalupo e lunedì di Luca Parpaiola e della sua band.

SARANNO DUE NOTTI PIU' ROSA CHE MAI
Tutto pronto, per la sesta edizione delle «Notti Rosa» di Bedonia. Sabato e domenica, infatti, le vie e le piazze del centro storico del paese si animeranno di spettacoli, concerti e cultura a coronamento di aperitivi, cene e degustazioni come è ormai consuetudine dal 2011, anno della prima edizione.
La musica, in particolare, rispecchierà la qualità degli anni precedenti, anzi quasi la supererà, al punto che sono in molti ad affermare che è in continuo crescendo facendo sì che l’appuntamento bedoniese assomigli sempre più a un festival musicale vero e proprio. Attesissimi, ad esempio, sono gli «Alterego Band», che tanto successo avevano riscosso in occasione delle edizioni precedenti. 
La Pro loco di Bedonia, però, quest’anno ha in serbo una sorpresa extra che tingerà le serate con un effetto speciale. Non possiamo svelarvi esattamente di cosa si tratta (sennò addio sorpresa!), ma possiamo anticipare che le due notti bedoniesi saranno più rosa che mai. Quanto? Molto, dalle fondamenta al cielo stellato d’agosto... (informazioni: ufficioturistico@comune.bedonia.pr.it).

BERCETO
SUPER-TOMBOLA DI FERRAGOSTO
L’estate bercetese non sarebbe tale senza la Super Tombola di Ferragosto. Quest’anno, l'evento si svolgerà in Piazza Barbuti alle 15. Vi saranno una tombola, una cinquina, una quaterna e un terno ufficiali, del valore, rispettivamente, di 200, 100, 70 e 40 euro ciascuna.

BORGOTARO
CANZONI INDIMENTICABILI SULLA TERRAZZA DEL ROMA
Sabato, alle 21,15, sulla terrazza panoramica dell’Albergo-Ristorante «Roma», si esibirà il duo composto da Fiorello Biacchi (basso e voce) e Lorenzo Favero (chitarre). Una carrellata di motivi indimenticabili, sotto il titolo di «Sentimental Journey».

DOMENICA IN AMICIZIA A PIAN DEL MONTE
Vi è molta attesa, a «Pian del Monte» di Tiedoli, per la 42ª edizione della grande «Festa in Amicizia», fissata per domenica. Sono in corso grandi preparativi. Si tratta, infatti, di uno degli appuntamenti popolari più importanti dell’estate valtarese: un momento in cui tutta la comunità si ritrova per stare insieme in allegria, in tranquillità e soprattutto a diretto contatto con la natura.
La festa di «Pian del Monte» accoglie infatti, ogni anno, migliaia di persone, provenienti da ogni parte della nostra provincia, ma anche dalle vicine regioni Toscana e Liguria.
Alle 11, verrà officiata la santa messa dal parroco Don Lelio Costa. Poi, in questo suggestivo ed incantevole scenario naturale, si potranno anche gustare, a partire dalle 12, ghiotte specialità gastronomiche.
Il menù prevede (oltre alle torte salate di riso, «erbe» e patate) tante specialità, come le penne allo speck, polenta e cinghiale, porchetta, spiedini e salamini alla griglia, patate fritte, dolci fatti in casa ecc.
A cena, «paella» per tutti. Alle 14, inizieranno i giochi sull’erba e, dalle 16, le danze, con il complesso «Gli Amici della Notte», con cori estemporanei, che si protrarranno fino a tarda ora, chiudendo così in bellezza, questo simpatico e tradizionale appuntamento d’estate.

BOSCO DI CORNIGLIO
FESTA DELLA BIRRA E SERATA DI LISCIO
Sarà un Ferragosto in festa quello di Bosco di Corniglio. Si inizia sabato sera, con la tradizionale Festa della Birra che prenderà il via alle 19 con un’ottima grigliata per proseguire, dalle 22 e fino a notte fonda, con la musica di Dj Alex. Lunedì appuntamento ancora con la musica, per la tradizionale serata danzante di ferragosto con l’orchestra Sonia B.

BORE
FERRAGOSTO "ITINERANTE" PER IL BORGO
È tutto pronto, a Bore, per i grandi festeggiamenti di Ferragosto, che saranno, come è ormai consuetudine, rigorosamente, “Itineranti”. La divertente giornata, organizzata dalla Pro loco in collaborazione con l’amministrazione comunale, vedrà protagoniste le vie centrali del paese, e, in particolare, via Roma, le quali, dalle 14, verranno letteralmente invase da pittori e bravissimi artisti di strada.
Alle 17, poi, si darà il via alla festa vera e propria, con musica, spettacoli e, a seguire, la maxi “cena itinerante”, che, come per l’edizione dello scorso anno, vedrà la partecipazione dei tanti esercizi commerciali boresi: il panettiere di “Tonanti”, la macelleria gastronomia “Da Carla e Giorgio”, il “Maxi Bar”, l’albergo “Provinciale”, la trattoria “Il Ponte”, il bar “Binovi”, il fruttivendolo “Angela” ed il bar “Roma”. Tutti quanti attenderanno i visitatori per un percorso del gusto suddiviso in imperdibili tappe per assaggiare le gustose prelibatezze locali. Ma non finisce qui: a rallegrare la cena e la grande notte sotto le stelle, saranno ancora spettacoli, show e numerosi gruppi musicali, che faranno cantare e ballare i partecipanti fino alle prime ore del mattino. Sarà, dunque, uno speciale ferragosto, davvero da non perdere. 

CASSIO DI TERENZO
CENA COMUNITARIA PER BENEFICENZA
E' in programma la cena comunitaria dalle 19, organizzata dalla Protezione Civile in collaborazione con il Gruppo Alpini di Terenzo. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

CALESTANO
PICCOLI CHEF E TORTA FRITTA DI MONTAGNA
Sarà un lungo weekend di Ferragosto a Calestano. Sabato torna la festa del volontariato, nata nel 2008 su iniziativa di tutte le associazioni presenti nel Comune di Calestano, al fine di creare un momento di aggregazione fra i vari gruppi.
Protagonista sarà la «torta fritta di montagna» del circolo ricreativo calestanese Val Baganza che verrà accompagnata con prosciutto di Parma, spalla cotta di San Secondo, torte caserecce, vini, birra e caffè. Dopo la cena si ballerà sulle note dell’orchestra Battaini Conti; il ricavato della festa quest’anno andrà a beneficio delle attività organizzate dalla Proloco.
Domenica sarà la volta dei giochi di «Mai dire Baganzai» organizzati la sera dall’Asd Calestanese al campo sportivo.
Lunedì, giorno di Ferragosto, alle 15 all’ombra del viale del Parco Giardino, si terrà il tradizionale Torneo di Scala 40 «Sergio Cattani» con premi in prodotti tipici o buoni acquisto presso i supermercati Conad di Felino e di Riccò di Fornovo. Il torneo è dedicato alla memoria di uno dei fondatori (poi vicepresidente) dell’Associazione Anziani e Pensionati (ora Circolo Ricreativo Calestanese «Val Baganza»), prematuramente scomparso. Alle 20.30 poi sarà celebrata la funzione religiosa alla presenza del vescovo di Parma e seguirà la processione per il voto a Maria Vergine che ricorda il voto fatto dai calestanesi per far cessare le peste. E per finire alle 22 dal sacro si passerà al profano, e in arena Ferrari si svolgerà la tradizionale tombola Avis (con premi in denaro) e a seguire verrà estratta la lotteria con ricchi premi fra cui mountain bike, ipad, tablet, viaggi e soggiorni. Durante le estrazioni intermezzi musicali a cura di «Ichinen duo».

COLORNO
TOMBOLA E BALLI AL CIRCOLO MARIA LUIGIA
Per Ferragosto il Circolo Maria Luigia – Centro sociale Venaria propone tre appuntamenti. Sabato alle 21, tombola. Domenica, nel giardino della Venaria alle 19, cena (lasagne al forno, prosciutto e melone, gelato, acqua, vino bianco e rosso, caffè). Dalle 21 musica, canzoni e ballo liscio animato dall’orchestra Bosticchi. Lunedì, alle 15, tombola. Per informazioni e prenotazioni: 3388435615 – circolomarialuigia@gmail.com

COMPIANO
ARTISTI ALLO SBARAGLIO NEL VECCHIO MANIERO
Sabato sera dalle 21 nella piazza del vecchio Maniero “Artisti allo sbaraglio” una manifestazione aperta a tutti gli appassionati di canto e di musica ma anche di teatro o di cabaret i quali per una sera potranno esprimersi liberamente accompagnati dalla colonna sonora di musicisti e registi qualificati.

VITTORIO DE SCALZI DOMENICA IN CONCERTO
Domenica dalle 21,30, concerto nella suggestiva piazzetta posta all’ombra del castello. Ospite d’onore sarà un notissimo cantautore, musicista, compositore e polistrumentista: Vittorio De Scalzi, co-fondatore, «anima» e guida dei «New Trolls», che proporrà musiche, non solo della band genovese, ma anche di Fabrizio De Andrè. L’ingresso è libero, ad offerta.

CORCHIA
PRONTA LA FESTA DELLA PATTONA SOTTO I CASTAGNI
Un weekend di grande festa a Corchia quello che precede il Ferragosto: sabato e domenica nel suggestivo borgo medievale si terrà la tradizionale «festa della pattona», quella pietanza a base di farina di castagne cotta nei tipici «testi» di Ghisa. Molte le novità per la 41esima edizione della sagra organizzata dalla Polisportiva di Corchia, a partire dal fatto che la festa non sarà più solo una giornata ma due. Sabato pizza al testo sotto i castagni secolari a partire dalle 18, alle 19 musica dal vivo con Leonardo Barbieri & Elisa Sandrini e alle 22 «Taverna Ponte» in Tour. Domenica alle 10 apertura dell’area relax e dalle 12 l’apertura degli stand gastronomici dove la pattona sarà la regina ma non mancheranno altre pietanze tipiche della tradizione parmense e lunigianese. Alle 15 i cuochi e le cuoche cominceranno a sfornare torta fritta al ritmo dell’orchestra di Patrizia Mori. Dalle 18 ancora pizza e alle 19 estrazione della lotteria, per concludere in musica i Cold Shots.

UN LUNGO WEEKEND NELLA NATURA NELLA NATURA DA CORCHIA AL MONTE BARIGAZZO
Domenica, camminata per gli amanti del trekking alla scoperta dell’incantevole borgo di Corchia di Berceto, oltre che dell’ottima «pattona» e della cucina fatta con il “testo”. Ritrovo ore 9 alla pizzeria di Corchia (info e prenotazioni: 329.4571154). Lunedì di ferragosto, invece, affascinante cammino nel territorio Varsigiano, a Castellaro alla ricerca di case, luoghi ed anfratti tipici del nostro Appennino, fino ad iniziare l’impegnativa salita per un sentiero poco conosciuto, che li porterà ai pascoli sommitali da cui nasce il torrente Mozzola. Da qui raggiungeranno la cima del Monte Barigazzo che ospita da più di trent’anni la festa di Ferragosto, con possibilità di pranzare proprio alla festa, gustando i piatti tipici del territorio. Dopo un lungo e rigenerante riposo, i camminatori scenderanno utilizzando un segnavia Cai. Ritrovo 8,30 nei pressi del Municipio di Mormorola di Valmozzola (info: 339.7843072).

CORCHIA DI BERCETO
PIZZA AL TESTO SOTTO I CASTAGNI
Pizza al testo sotto i castagni secolari e, dalle 19, musica dal vivo con Leonardo Barbieri & Elisa Sandrini. Alle 22 «Taverna Ponte» in Tour.

CORNIGLIO
OLIMPIADI DEI RAGAZZI E QUIZZONE FINALE
Corniglio Chiama organizza, sabato a partire dalle 15,30, le Olimpiadi dei ragazzi. Appuntamento nel cortile del Castello, dove i partecipanti, dai 6 ai 13 anni, verranno divisi in quattro squadre miste che si sfideranno nella corsa nei sacchi, nel tiro alla fune e in altre competizioni divertenti stile «Giochi senza Frontiere». Decreterà il vincitore un quizzone finale con 10 domande sulla storia di Corniglio. 

UN BRINDISI SULLE RIVE DEL LAGO SANTO
Dall’osservazione delle stelle cadenti all’orienteering, fino al brindisi ferragostano sulle rive del lago Santo: è davvero vario e articolato il programma del weekend stilato dalle guide ambientali escursionistiche di Terre Emerse. 
Lunedì alle 14,30 è in programma «Mamma ho perso la bussola», un divertente pomeriggio a di orienteering per famiglie o gruppi di amici in compagnia della guida ambientale escursionistica Antonio Rinaldi di Terre Emerse per trascorrere qualche ora all’insegna del gioco e del divertimento. Mezz’oretta di spiegazione di partenza e poi via per cercare tutte le «lanterne» disseminate nella piana di Lagdei.
In serata, infine, si potrà prendere parte alla suggestiva Notturna di Ferragosto, un’escursione al Lago Santo con brindisi ferragostano offerto dalle Guide al Rifugio Mariotti, affacciato proprio sul Lago Santo. Info e prenotazioni obbligatorie: Roberto Piancastelli 3394876053 oppure Antonio Rinaldi 3288116651.
Anche Prato Spilla e l’alta Val Cedra saranno teatro, questo weekend, di alcune interessanti escursioni proposte dal Gruppo Guide Val Cedra. Sabato, alle 10, si potrà andare alla scoperta della pecora Cornigliese, in questi giorni al pascolo nei prati d’alta quota sopra Pratospilla. Partendo dalla Stazione Turistica, nel corso di un’escursione che porterà i camminatori a costeggiare il Lago Ballano ed il Lago Verde, si raggiungeranno i luoghi di pascolo e riposo di un gregge di pecora cornigliese dove si consumerà il pranzo al sacco. Sabato sera si partirà invece da Trefiumi per una passeggiata notturna alla scoperta degli strigiformi. Attraversando le aree boschive tra il paese di Trefiumi ed il Lago Ballano, fino a giungere alle piste di Trefiumi, gli escursionisti proveranno a «dialogare» con allocchi, assioli e gufi con la tecnica del playback, scoprendo aspetti della loro affascinante vita notturna. Ultimo appuntamento lunedì mattina con il Grande Giro dei Laghi, un itinerario completo e panoramico alla scoperta dei più belli e suggestivi laghi del Parco dei Cento Laghi. Per prenotazioni GuideValCedra. cell. 3290047306.

COZZANO
MAXIGRIGLIATA E TORNEO DI PING-PONG
Domenica maxigrigliata di ferragosto al ristobar La Perla di Cozzano Pineta. Dopo il pranzo (carne alla giglia mista, birra media e caffé a 15 euro), alle 15.30, ci sarà il torneo di ping pong e dalle 17 il dj-set con Fracesko Piperis.

FELINO
PIAZZA MIODINI E' L'ARENA DELLA FIERA D'AGOSTO
E' tutto pronto a Felino per la Fiera d’Agosto. La manifestazione animerà il capoluogo fino a domenica 21 agosto. In tutte le serate si potranno gustare prodotti tipici, assistere e divertirsi con concerti di volta in volta diversi e, per le famiglie ed i più piccoli, passare momenti magici con le varie attrazioni.  L’area della festa è sempre la solita: piazza Miodini ed il centro del capoluogo. Le serate organizzate dal Comitato Estate Felinese avranno tutte inizio alle 19 con l’apertura degli stand gastronomici.
Il menu proporrà ogni sera un piatto speciale unito ai salumi ed ai piatti della tradizione. La particolarità di quest’anno è che per ogni salume sarà indicata l’azienda produttrice. Questo il programma culinario e di eventi per il primo weekend della festa e per la giornata di Ferragosto.
Sabato le cucine si arricchiranno della presenza del Gruppo Alpini di Felino che cucineranno le penne dell’Alpino. La serata farà divertire tutti con i deejay del Taro Taro Story.
Domenica i protagonisti della serata saranno i sapori di mare con l’Aiolfi Staff. A seguire si ballerà con la musica dell’orchestra spettacolo Daniele Donadelli.
Lunedì si potranno gustare i piatti della tradizione mentre la serata sarà allietata dall’orchestra di Luca Canali.
La Fiera d’Agosto, in questo suo primo weekend, si completerà con la pesca di beneficenza in parrocchia e con la manifestazione «Noi…di via Carducci». L’iniziativa si svolgerà domenica e lunedì di Ferragosto.

FIDENZA
MUSICA E SOLIDARIETA' ALLA PISCINA GUATELLI
Musica e solidarietà alla Piscina Guatelli sabato sera. Dalle 20 stand gastronomici, con un angolo dedicato a Andos che gestirà il chiosco di frutta fresca, anguria e melone. A seguire l’atteso ritorno sulle scene dei Purple Haze e i Fiati pesanti, per una serata di divertimento a ingresso libero.

TORNA LA CLASSICA «PEDALATA DEL CUORE»
Ritorna a Ferragosto la tradizionale «Pedalata del cuore» , organizzata dal fidentino Giannino Botti. Una sorta di “pellegrinaggio” da Fidenza al santuario di Fontanellato in bici (12 km). Ritrovo e partenza lunedì, alle 8, al bar di Isabella, «Beva’n guss», di via Berenini, di fianco al vecchio ospedale. Ai ciclisti sarà impartita la benedizione sul sagrato del santuario.

FONTANELLATO
SPRITZ PARTY E GIOCHI A FONTABEACH
La FontaBeach spalanca i cancelli per il weekend che accompagnerà fino a Ferragosto. Domenica dalle 17 si canta e si balla con il karaoke e la musica di Paolo e Simo mentre lunedì, giorno della Sagra dell’Assunta, sarà festa nel parco e in acqua fin dalla mattina con giochi divertenti, aperitivi e musica. 

FIERA DELL'ASSUNTA AL CAMPO SPORTIVO
Fontanellato si anima per la Fiera dell’Assunta. Si accendono le luci del Luna Park al campo sportivo di via Santi per un divertimento assicurato fino al 21 agosto. Fino a martedì si animerà anche il centro storico con iniziative e spettacoli pensati per rendere piacevole il Ferragosto di chi è rimasto a casa e dei turisti che, in questi giorni, sono in visita alla provincia.
Ad accogliere i visitatori, dalle 18 di sabato sera, saranno le 200 bancarelle del mercato della fiera: un giro tra i banchi, per trovare le migliori occasioni, accompagnerà fino alle 21 ora d’inizio del «Gran Galà di Operetta» con la soprano soubrette Silvia Felisetti, il cantante comico Alessandro Brachetti, il tenore Domingo Stasi e la soprano Susie Georgiadis, in programma in piazza Garibaldi dove i quattro artisti eseguiranno per il pubblico un frizzante spettacolo musicale tra celebri arie d’operetta e gag e l’inconsueta colonna sonore dal vivo di un "ensemble" d’ottoni.
In attesa del Ferragosto, domenica si cambia genere e si approda allo Swing – Pop con la nuova produzione del Parma Brass «Swing Amore e Fantasia» che vedrà la straordinaria partecipazione di Elena Giardina e Fabrizio Berta per un programma di celebri canzoni di grandi artisti italiani. Martedì gran finale in via Costa con il Jumbo Story.

CUCINA STELLATA AL LABIRINTO
Ferragosto al Labirinto tra cacce al tesoro e cucina stellata. Domenica e lunedì si festeggerà la Sagra dell’Assunta, tradizione fontanellatese che affonda la sua tradizione nella seconda metà del 1600, con la cucina del Ristorante Spigaroli: bollicine di Corte, analcolici alla frutta, piccole stuzzicherie sfiziose, la grande salumeria dell’Antica corte Pallavicina serviti con il pane bianco e le focaccine, spalla cotta di maiale nero con la torta fritta, giardiniera, luccio in salsa e insalata alla parmigiana, crudo di bue con i germogli d’orto ma anche tortelli di erbetta alla Parmigiana e risotto alla San Vitale con le erbe estive saranno serviti all’ora di pranzo nelle corti del parco-museo della Masone di Fontanellato. Non mancheranno poi occasioni di svago per tutte le famiglie, alla scoperta del labirinto più grande del mondo e lunedì «via» alla grande caccia al tesoro riservata ai bambini da 6 a 12 anni che potranno «perdersi», accompagnati dalle guide del parco, nei viali di bambù, alla ricerca di indizi e istruzioni per arrivare alla meta finale mentre i loro genitori potranno partecipare a una visita guidata alle collezioni d’arte e di libri di Franco Maria Ricci. Il Labirinto della Masone sarà aperto dalle 10.30 alle 19 e il gioco avrà inizio alle 10.30, 16.30 e 18.30. I posti per gli eventi gastronomici e per la caccia al tesoro sono limitati ed è pertanto consigliata la prenotazione ai numeri di telefono ed indirizzi email indicati sul sito web del Labirinto di Franco Maria Ricci.

FONTANELLE
QUATTRO GIORNI DI MUSICA E GRIGLIATE
Torna la tradizionale Grigliata di Carni organizzata dal Circolo Amici di Fontanelle, fino a lunedì: buona cucina con il ballo liscio su pista in acciaio con l’orchestra di Mirco Gramellini sabato, con Ruggero Scandiuzzi domenica e con Silvano e Mauro per la serata di Ferragosto. 

LANGHIRANO
SUMMER PARTY ALLA PISCINA COCOA
Alla piscina «Cocoa», Summer Pool Party a Ferragosto. 

MEZZANI
MUSICA, BALLI E LUMINARIE
È preannunciato come un lungo weekend di fuoco all’insegna del divertimento quello che si vivrà sul Po, al porto fluviale di Mezzani, insieme allo staff del Beer Po e alla Nautica Mezzani con tanti concerti, appuntamenti culinari e lo spettacolo finale delle luminarie sul Grande Fiume. Sabato, serata irlandese con il trio folk Old Goats di Parma con Nicolas Furlan alla chitarra e voce, Luigi Martinelli al violino e voce e Alberto Bonici al banjo, chitarra e voce.
Domenica appuntamento con Aspettando Ferragosto con la band Gatti Matti, che farà scatenare tutti i presenti con i grandi successi dagli anni ‘60 ad oggi.
Lunedì gran finale con la scuola di ballo I monelli dello swing con workshop di ballo per neofiti e appassionati e spettacolo delle luminarie lungo il Po a cura della Nautica di Mezzani. Per tutte le serate attivo il servizio cucina con grigliate, torta fritta, panini e pesce.

MONCHIO
CENA IN PIAZZA E MERCATO A RIGOSO
Lunedì Rigoso sarà in festa per la sagra di Santa Maria Assunta. Il programma della manifestazione organizzata dall’associazione Il Crinale, prevede mercato per tutto il giorno e cena in piazza con polenta e ballo liscio con l’Orchestra Zilioli. Dalle 22, alla centrale idroelettrica andrà in scena la mitica serata disco Mid Summer Fever.

SCOPRIRE LA MONTAGNA CON APPENNINFEST: DOMENICA ANIMAZIONE E ATTIVITA' DIDATTICA
Escursioni, laboratori per i più piccoli, yoga, ma anche corso di manovre salvavita e percorsi acrobatico-forestali: tutto questo, e molto altro, è Appenninfest, la grande festa della montagna organizzata da Comune di Monchio, Provincia, Biricc@, Parchi del Ducato, Parco dei Cento Laghi, Parco Nazionale dell’Appennino tosco emiliano, Stazione Turistica di Prato Spilla, Croce Rossa Italiana e Soccorso Alpino.
Tante le attività in programma domenica: si parte alle 10, con un’escursione per andare alla scoperta della natura che circonda il vicino Lago Palo in compagnia delle guide Gae Val Cedra. Monica Barantani, insegnante di yoga del centro Yoga Madhupriya di Collecchio, terrà invece, alle 10,30, un risveglio muscolare nella natura, mentre dalle 11 alle 13 si potrà partecipare a laboratori curati dai Parchi del Ducato e dedicati a bambini e genitori per scoprire «Il gusto della biodiversità» di frutti e ortaggi. Doppio appuntamento, alle 11 e alle 15, con la Croce Rossa Italiana e il corso «Impariamo le manovre salvavita» mentre alle 15 i più piccoli potranno conoscere la natura del parco con laboratori e attività sempre coordinate dalle guide ambientali.
Dalle 15,30 alle 18,30 torna «Il gusto della biodiversità» con giochi, indovinelli e attività sensoriali per bambini. Alle 16,30 appuntamento con Yoga nel bosco, mentre il programma si chiude, alle 18, con il concerto «Riciclato» con i Miatralvia.
Tante sono poi le iniziative che terranno banco per tutta la giornata nel cuore della stazione turistica. A partire dalle 10 non si potrà rinunciare ad un giro tra le bancarelle del Mercatino d’altura, con cibi e prodotti d’Appennino, oppure mettere alla prova il proprio coraggio sui percorsi acrobatici del parco Forestavventura, con ponti tibetani e i percorsi sospesi tra gli alberi (info www.forestavventura.it). Si potrà infine provare l’ebbrezza di un giro sulle mountain bike oppure lasciarsi semplicemente trasportare dalla magica natura della conca glaciale di Prato Spilla. Tutte le attività sono gratuite, tranne l’ingresso a Forestavventura. Monchio, però, già in questi giorni si sta preparando ad Appenninfest: prenderà il via oggi «Aspettando Appenninfest», con una serie di eventi che avranno come cuore Piazza Ca’ Boneto, a Monchio. Dalle 9 alle 20 mercato con prodotti tipici e di artigianato locale, dalle 10 laboratorio per bambini «Prepariamo i biscotti», mentre alle 11,30 aperitivo in compagnia con torta fritta. Nel pomeriggio i più piccoli potranno divertirsi con il Mago Tano, mentre alle 18 andrà in scena lo show cooking Finger food nel segno della tradizione. Per info 346-2135696, oppure Fb Passiamonchio e Pratospilla.

MOZZANO
TUTTI CON IL NASO ALL'INSU'
A Corte Boselli, in via case Bodini a Mozzano, la serata di Ferragosto si potrà trascorrere “Toccando il cielo con un dito”: l’appuntamento è per lunedì alle 21, 30. Aprirà la serata un viaggio ideale, tra racconti, leggende e spiegazioni scientifiche sul fenomeno delle stelle cadenti e sulla volta celeste, insieme all’astrofisica Lara Albanese: la conversazione sarà accompagnata dal liuto di Francesca Ferrari. L’ingresso all’iniziativa è ad offerta.

NEVIANO
A CEDOGNO GIOCHI E CACCIA AL TESORO
Chiuderà il ciclo delle feste estive a cura del circolo arci Gabriele Rivieri di Cedogno una giornata interamente dedicata ai più giovani, nel segno dello sport, lunedì: l’appuntamento sarà al campo sportivo presso la chiesa di Cedogno, dalle 15. I ragazzi potranno sfidarsi in una “caccia al tesoro fotografica”, e si susseguiranno altri giochi e gare per bambini. Infine, dalle 18 si terranno le finali del torneo di calcio per bambini ed adulti.

NOCETO
LO STRACOTTO DI ASININA IN TAVOLA A COSTAMEZZANA
A Costamezzana la tradizionale Festa dell’asinina propone il suo menù con gli ingredienti collaudati: buon cibo, musica, ballo, divertimento e svago al fresco delle prime colline nocetane.
Al lavoro per allestire lo spazio e in servizio alla manifestazione oltre 60 persone, amici che si riuniscono per preparare al meglio la festa allestita nel campo sportivo parrocchiale fino a Ferragosto e che attira da sempre un pubblico numeroso da tutto il territorio. Sabato si balla sulla pista d’acciaio con Ketty Piva, una band che fa il suo esordio alla Festa, domenica giri di polka, valzer e mazurka con l’orchestra Daniele Cordani e lunedì gran finale con l’orchestra Marco & Alice.
Per tutti i bambini sarà presente il banchetto delle attività artistiche, che ogni anno propone nuove idee e sorprese coinvolgenti e divertenti. 

OLMO DI GATTATICO
CONTINUA A DIVERTIRE LA FESTA DEL GRANO
La «Festa del grano» di Olmo di Gattatico, storica manifestazione, giunta quest’anno alla 33esima edizione, ha preso il via giovedì scorso e terminerà mercoledì 24 agosto. Sabato 13 agosto la festa è chiusa ma il divertimento continua da domenica 14 agosto. L’evento che ogni anno viene preso d’assalto da tanti inguaribili buongustai, provetti ballerini e appassionati degli antichi mestieri di «una volta», non si svolgerà nei giorni 13 e 23 agosto. Ingresso gratuito per i bambini al di sotto dei 14 anni. Info: 0522/678459.

PALANZANO
CENA MONTANARA AL PALAFIERA
Domenica il Palafiera del capoluogo ospiterà la tradizionale Cena Montanara. Appuntamento alle 17,30 per la presentazione del libro Cielo Nero di Giuliano Serioli, mentre alle 20,30 tutti a tavola. Dalle 22 musica con l’orchestra Gianfranco Azzali.

PARMA
PARCO MARTINI TUTTI A TAVOLA PER FARE FESTA
E’ ormai una tradizione assodata nel tempo, che richiama tantissimi parmigiani per festeggiare Ferragosto insieme al Parco Martini. Il circolo Anspi dell’oratorio della Chiesa di San Paolo in via Grenoble organizza per le serate di domenica e lunedì sera due grandi feste. Dalle 19,30 inizierà il servizio cucina e bar dove si potrà scegliere, tra un menù molto ricco: tortelli, gnocchi, carne alla griglia, fritto misto, patatine fritte, torta fitta e salumi; il servizio bar servirà bibite e vino, gelati e torte. Dalle 21 inizierà la musica: domenica con l’orchestra Bandiera Gialla e per la serata di ferragosto suonerà Loris Giglioli.

PARCO FERRARI DONNE IN MARCIA PER LA VITA
L’associazione “Festival of Praise & Care” quest’anno, per la giornata di Ferragosto , ha deciso di organizzare una marcia delle donne - africane e non - dal tema: “Camminare per la vita”, in giro per la città. Inizierà alle 10 dal Parco Ferrari e si girerà per la durata di un’ora e mezza il centro cittadino per otto chilometri. Dopo la camminata, nel primo pomeriggio dalle 14, l’evento proseguirà con un picnic gastronomico, sempre al Parco Ferrari, con piatti tipici africani. Nel pomeriggio sono previste diverse attività culturali e sportive.

MUSEI: UN FERRAGOSTO FRA ARTE E STORIA
Nella giornata di Ferragosto si potranno visitare: i musei della Pilotta- Galleria Nazionale, Teatro Farnese e Museo Archeologico Nazionale che saranno aperti con orario festivo (8.30-14); il Duomo e Battistero; la Pinacoteca Stuart dove alle 1630 sarà possibile fare una visita guidata; il Museo dei Burattini dove alle 11 ci sarà la visita guidata tradizionale e alle 1630 ci sarà la visita guidata dedicata ai Burattini della paura. Per finire si potrà visitare Palazzo San Vitale, dove alle 11 ci sarà la possibilità di una visita guidata.

VISITA GUIDATA SCOPRIRE LA CITTA' E I SUOI GIOIELLI
Domenica mattina alle 10.30 ci si potrà ritrovare davanti all’ufficio turistico in Piazza Garibaldi per una visita guidata alla città e ai suoi capolavori: Piazza Garibaldi, Chiesa di Santa Maria della Steccata, esterno del Teatro Regio, Cattedrale, esterno del Battistero e Teatro Farnese. La durata della visita è di due ore circa. E il costo visita euro 8, sono gratis per minorenni accompagnati. Il costo non comprende gli ingressi alla Cattedrale di euro 2 e al Teatro Farnese di euro 5 (l’ingresso al Teatro è opzionale). E’ richiesta la prenotazione tel. 3248774527 (il servizio si attiva al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti).

PELLEGRINO
GRIGLIATA PARTY E PAELLA VALENCIANA
Lunedì, giorno di Ferragosto, a Pellegrino si terranno le tradizionali celebrazioni religiose al Santuario della Madonna di Careno, mentre dalle 20 si svolgerà la Festa dell’Emigrante con cena sotto le stelle e paella alla valenciana. Per prenotazioni si può contattare il 333-1418039. Dalle 22 spettacolo musicale con i Deja vu a cura del Bar Sport.

POLESINE
FERRAGOSTO NEL SEGNO DEL MAIALE
A Polesine, all’Antica Corte Pallavicina, ecco l’occasione per andare alla scoperta, in piena estate, dei profumi e dei suoni dei giorni di festa, come appunto quello di Ferragosto. Ripercorrendo i passi di chi ha già camminato lungo le rive del Grande Fiume, il Gran Pranzo e la Cena a Buffet di Ferragosto all’Hosteria del Maiale sono la rievocazione di un’usanza mai del tutto dimenticata, che per secoli ha rappresentato un momento di ritrovo. Il menu speciale, concepito da Massimo Spigaroli per lunedì, s attinge alla tradizione, con i salumi, le salsicce, gli arrosti e le patate, le insalate dell’orto e i dolci caserecci. Per info e prenotazioni 0524 936539.

PONTICELLO
I MESTIERI NEL BORGO
Da domenica a mercoledì il borgo medievale di Ponticello (Pontremoli) farà il consueto tuffo nel passato con la tradizionale rassegna ferragostana «I mestieri nel borgo», che rievoca la vita quotidiana di una piccola comunità contadina ai primi del ‘900. La gente che entrerà alla rassegna (aperta dalle 16 alle 24 con offerta libera) potrà trovare le botteghe di calzolai, segantini, arrotini, filatori, scalpellini, impagliatori, fabbri, falegnami e molti altri lavoratori di una volta. Ci saranno scene di vita quotidiana come la vendemmia, la battitura del grano, l’osteria e i giochi dei bambini di una volta. Oltre a ciò non mancheranno gli stand per gustare prodotti tipici locali, tra cui la famosa torta d’erbi che la tradizione vuole essere nata in origine proprio da queste parti per poi diffondersi in tutta la Lunigiana. Si potrà anche vedere come si cuoce la torta d’erba nei tipici testi di ghisa.

PORCIGATONE
SAGRA DELLA POLENTA E CINGHIALE
Questo fine settimana, nella frazione di Porcigatone (località Costa), grande festa nel secolare castagneto. Si tratta della «Sagra della polenta e cinghiale». Sabato, alle 19, cena casereccia con squisiti prodotti locali, cucinati in forno a legna. Seguirà la festa danzante, con l’orchestra di «Danìlo Rancati». Domenica alle 11,15 messa e alle 12,15 pranzo, con un ricchissimo menù. Al pomeriggio, giochi di «magìa», e per i più piccini «baby-dance». Alle 19 cena e festa danzante con l’orchestra «Marco & Alice». A mezzanotte, estrazione dei premi della lotteria.

PRELERNA
FESTA SUL PRATO GIOCHI E FISARMONICA
Lunedì a partire dalle 9, è in programma una festa sul prato a Prelerna. Alle 9 avrà luogo una passeggiata panoramica da Prelerna – Pizzofreddo e Bottioni, con pausa ristoro e ritorno a Prelerna. Alle 12.30 pranzo coi sapori di una volta: pane casereccio, torte di patate, salumi, formaggi, spalla cotta, torta fritta e crostate della nonna. Alle 16 la festa proseguirà con giochi sul prato per grandi e piccini. Allieterà la giornata Elena Molinari e la sua fisarmonica.

RIVALTA
TRE SERATE DI FESTA NEL PARCO DEI BARBOJ
Tutto è pronto per il “lungo” Ferragosto di Rivalta: come ormai da tradizione, il circolo “Amici di Rivalta” sta organizzando per il weekend di Ferragosto tre serate da trascorrere insieme, abitanti, soci e amici del paese della collina lesignanese, nel parco dei “Barboj” che ospita la sede dell’associazione. Tre appuntamento rigorosamente all’insegna della buona cucina locale, della convivialità e della musica, in collaborazione anche con gli Alpini e con numerosi volontari del territorio. Come ormai da tradizione, aprirà le serate estive di Rivalta la Festa degli Alpini di sabato, alla cui organizzazione collabora il Gruppo Alpini di Lesignano e Santa Maria del Piano: si inizierà con la cena nell’area esterna della sede del circolo, presso il parco naturale dei “Barboj” di Rivalta, con cucina e servizio al tavolo garantiti dagli Alpini. Si proseguirà poi con le danze, sulla pista da ballo in acciaio del circolo, insieme a Fausto dei “Girasoli” e ai “Gigolò”.
La festa proseguirà a ritmo di hard rock domenica, con la Festa della birra: alla cena proseguirà il concerto con cover rock di Litfiba e AcDc, accompagnato da fiumi di birra. Per arrivare infine alla serata di Ferragosto, lunedì, con l’affermatissima grigliata di Ferragosto per tutti a cura del circolo “Amici di Rivalta”: alla cena seguirà la serata musicale, con Loredana Ferrari ad esibirsi sul palco di Rivalta. L’ingresso alle feste è gratuito.

SALSOMAGGIORE
NUOVO APPUNTAMENTO SOTTO IL GAZZEBO
Nuovo appuntamento con «18E20 talk show» domenica nel gazebo di viale Romagnosi alle 18.20. Interverranno Gabriele La Porta, con Paola Mammini e il mentalista Francesco Busani. Le musiche saranno di Carla They.

GRAN PREMIO DI BOCCE AL PARCO MAZZINI
Il giorno di Ferragosto, dalle 9, torna il classicissimo Gran premio di bocce Città di Salsomaggiore Terme, la gara nazionale a coppie per le cat. A-B più importante dell’estate, organizzata dalla Bocciofila salsese presso il bocciodromo al Parco Mazzini.

SCHIA
SI BALLA AL RIFUGIO CON I TARO TARO STORY
Domenica a Schia andranno in scena i mitici anni ‘80 con l’esibizione dei Taro Taro Story che faranno ballare il Rifugio Schia per tutta la notte.


SANTA MARIA DEL TARO

TUTTI ALLA FESTA DELLA BACIOCCA
Sabato a Santa Maria del Taro festa della Baciocca, una speciale torta salata di patate cucinata sul posto e servita calda. La festa inizia alle 8 con la camminata della baciocca, gara non competitiva sui sentieri del monte Penna. A mezzogiorno pranzo nei ristoranti della frazione a base di funghi porcini e pietanze locali. Alle 14, raduno e partenza per la camminata breve “Piedi morbidi” Alle 19 festa gastronomica nel salone e nel parco della proloco. Alle 21,30 serata danzante con l’orchestra Aramini. Sabato pomeriggio ancora festa per i bambini.

SAN SECONDO
BRACCIATE SOLIDALI, LA "24 ORE" CI RIPROVA
Saltata lo scorso weekend a causa del maltempo, torna a San Secondo, alla piscina comunale Acquablu, la 24Ore di Nuoto a scopo solidale. Oltre a venerdì 12, l'iniziativa continua fino alle 18 di sabato 13 agosto. Sarà una spettacolare «Nuotata condivisa», come la definiscono gli organizzatori, i gestori della piscina comunale Achille, Antonella, Angela e Silvio. Nuotatori di tutte le età, per ventiquattro ore si alterneranno in acqua dando vita a questa bella maratona di solidarietà. Ventiquattro ore di bracciate, senza nessun agonismo, ma in cui ognuno potrà misurarsi con le proprie capacità, stabilendo magari qualche record personale. L’entrata all’impianto sarà ad offerta e tutti i proventi, come sempre, saranno destinati a scopo benefico. In passato la maratona di nuoto ha permesso di aiutare il comitato locale della Croce rossa, le popolazioni emiliane colpite dal terremoto, la scuola media.

SCURANO
A TUTTA BIRRA E STRAFUSO NIGHT
Sesta edizione per la “Festa della birra” a cura dell’associazione Pro Scurano, sabato sera, affiancata anche quest’anno dalla corsa non competitiva Strafuso night. L’appuntamento per la cena è dalle 19, 30 a Scurano, con menu tradizionale: ospiti della sesta edizione saranno le birrerie parmigiane “Beerbante”.. A seguire, si balleràcon il gruppo Oxxxa.

SISSA TRECASALI
FERRAGOSTO DI FUOCO (E DI CUOCO) IN RIVA AL PO
Ferragosto va a braccetto con i fuochi d’artificio sul Po nella Bassa, a Coltaro di Sissa Trecasali. Lunedì alle 23, nel segno di una tradizione decennale, il cielo sopra il Grande Fiume si illuminerà per il grande show dei fuochi d’artificio che regaleranno uno spettacolo emozionante alle migliaia di persone che ogni anno decidono di trascorrere la giornata di Ferragosto lungo il Po per poi assieparsi sull’argine maestro o nel piazzale del parco Boschi Maria Luigia di Coltaro per assistere allo show pirotecnico che si rispecchia all’improvviso, schiarendo l’oscurità della notte, nelle calme acque del fiume.
Il momento dei fuochi – finanziati dal Comune di Sissa Trecasali e possibili anche grazie alla collaborazione della Nautica di Torricella che si occuperà del trasporto degli operatori sullo spiaggione per la sistemazione di tutta la strumentazione necessaria – arriverà al termine di un’intensa giornata di iniziative, a cura de Lo Storione, che permetteranno di vivere gli ambienti rivieraschi del Grande Fiume immersi nel verde del parco Boschi Maria Luigia di Coltaro. Con l’iniziativa «Aspettando i fuochi» sarà possibile pranzare e cenare allo Storione, sulla terrazza affacciata sul Po, all’insegna di piatti tipici e pesce di mare (info al numero 0521 879827) con grande spazio anche agli aperitivi accompagnati da musica anni ‘70 e ‘80. Nel piazzale ci saranno poi bancarelle, vendita di dolci e zucchero filato, palloncini, giochi per bimbi e uno stand con birra artigianale biologica, birra bavarese, panini e pizza. Nell’attesa si potranno ammirare anche le foto di Paolo Gandolfi che ha colto, con i suoi scatti, frammenti di vita e paesaggi legati al Grande Fiume. «È dagli anni ‘80 che frequento gli ambienti del Po – spiega Gandolfi – ed ho imparato ad amarne ogni sua caratteristica: dalla possibilità di pescare alla pratica dello sci nautico. C’è poi il fascino del suo scorrere lento e maestoso che talvolta, con le piene, diventa impetuoso e combattivo. Uscire in barca sul Po può cambiare l’umore di una persona, è un’esperienza da provare».
Dopo lo spettacolo pirotecnico la festa continuerà con il concerto della band Criminal Chaos che proporrà i più grandi successi rock della storia, prima di lasciare campo libero al deejay set. «Anche quest’anno – il commento dell’assessore comunale alla Manifestazioni di Sissa Trecasali Igino Zanichelli – l’amministrazione regala ai propri cittadini, e non solo, un suggestivo spettacolo che ha come obiettivo principale quello di far vivere e scoprire a 360 gradi gli ambienti del nostro fiume Po, ambienti che vanno sempre più valorizzati e promossi».
Definite anche le modifiche alla viabilità per agevolare il notevole afflusso di veicoli in vista dello spettacolo dei fuochi d’artificio. Sarà istituito il senso unico di marcia da Coltaro verso lo Storione per raggiungere il parcheggio dell’area cave e sarà possibile inoltre, in quel tratto, parcheggiare sul lato sinistro dell’argine. Poi, per chi arriva da Coltaro, sarà possibile abbandonare l’area della festa solo in direzione di Torricella. Da Torricella, invece, sarà mantenuto il doppio senso di marcia, dal paese sino all’area parcheggio delle cave.

TARSOGNO
CAMMINATA TARSOGNINA NON COMPETITIVA
Per la 42esima volta “La famiglia Tarsognina” domenica organizza la camminata tarsognina, gara non competitiva. Alle 8,30 raduno e iscrizioni nel piazzale del bar Ducale, alle 9 circa partenza scaglionata dei partecipanti, alle 12 chiusura del percorso e premiazioni. Funzioneranno alcuni posti di ristoro.

TOMBOLATA E FESTA DELLA BIRRA IN MASCHERA
Lunedì gran festa al parco giochi: alle 16 maxi tombolata di ferragosto e poi all’imbrunire seconda festa della birra. Prima la cena a tema con tante sorprese e poi il via ad una serata ricca di eventi con musica animazioni di gruppi musicali, cover e tributi alle band e “Spingi Gonzales”, fiumi di bionda e mascherata. La prima birra verrà offerta a tutte le maschere presenti.

TERENZO
PAMPA PAVESI SUONA AI SALTI DEL DIAVOLO
Anche quest'anno l'ormai consueto appuntamento musicale di Ferragosto domenica alle 22 ai Salti del Diavolo di Cassio di Terenzo, con il concerto di Pampa Pavesi & Xibaba latin combo (Pampa Pavesi tastiere- Ugo Maria Manfredi Basso - Paolo Mozzoni Batteria). Sul terrazzo in cui si svolger il concerto sarà' possibile degustare specialità' locali - Info: 3284160996.

TIZZANO
SI BALLA CON I MITICI ANNI OTTANTA
Appuntamento d’eccezione per tutti gli amanti della storica musica degli anni ‘80. «Club tropicana-Back to the 80’s»: questo il titolo dell’evento in programma lunedì sera dalle 22, alla discoteca «Arena Sunshine». Quella di lunedì sarà, quindi, una serata ispirata a quei favolosi anni, un viaggio spazio temporale attraverso la musica di quel periodo.

VIA ALLA CORSA DEI CARRETTI
Grande appuntamento, domenica, con la seconda edizione della Corsa dei Carretti organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune di Tizzano ed entrata quest’anno nel circuito Fics.
La manifestazione, che prenderà il via da Via Aldo Moro (ritrovo alle 8 nella tensostruttura messa a disposizione dal circolo Pd di Tizzano) vedrà sfrecciare su strada Monsignor Barili (da Tizzano a Carpaneto) tantissimi carretti di ogni forgia su un percorso di 2 chilometri e 200 metri con una pendenza media dell’ 8,2 per cento. Alle 19 premiazioni nella zona dell’arrivo, mentre alle 19,30 tutti al circolo Sant’Andrea di Carpaneto, dove si potrà cenare in compagnia. Per le prescrizioni (aperte fino a sabato) prolocotizzano@gmail.com.

TORRECHIARA
IL CASTELLO "APERTO PER FERIE"
Il castello di Torrechiara è aperto per Ferragosto. Lunedì, giorno normalmente di chiusura di tutti i musei sul territorio nazionale, vedrà il castello aprire al pubblico dalle 10,30 alle 19,30 (la chiusura della biglietteria è alle 19). Anche domenica Torrechiara si prepara ad accogliere gli appassionati d’arte e di storia. Ad accogliere il pubblico, anche questo week end, ci sarà il Gruppo Assapora Appennino. Non sono visite qualsiasi: le guide turistiche indossano gli abiti medievali e, quasi fossero Bianca Pellegrini e Pier Maria Rossi. Anche domenica saranno quattro i turni di visita condotti al mattino da “Pier Maria” alle 10,30 e alle 12, mentre al pomeriggio toccherà a “Bianca” alle 16 e alle 17,30.

TRAVERSETOLO
NON SOLO "RICCIO": IN SCENA I POMODORI DA RISCOPRIRE
Pizze, focacce, conserve, ricette innovative e persino il gelato al pomodoro: questo weekend a Traversetolo il protagonista è il pomodoro riccio di Parma, da riscoprire e gustare.
Domenica al posto del mercatone tradizionale il paese vestirà l’abito rosso per la prima mostra-mercato interamente dedicata alla conoscenza e alla valorizzazione dell’antico pomodoro riccio di Parma, che si concluderà con il concerto di Roberto Vecchioni. L’Amministrazione comunale e gli ideatori del rinomato festival “Rural-Biodiversità Agricola”, organizzatori della giornata, hanno coinvolto commercianti, esercenti e ristoratori che declineranno il tema del pomodoro impreziosendo le vetrine o sperimentando ai fornelli.
Dalla forma tondeggiante, appena appiattita ai poli e con scanalature, l’Antico Pomodoro Riccio di Parma ha una buccia rosso scarlatto e molto sottile, la sua polpa è carnosa e dal sapore dolce e delicato. Si tratta di una antica varietà presente nel secolo scorso e quasi abbandonata negli anni Cinquanta-Sessanta. A Parma la coltivazione di pomodoro era molto diffusa, soprattutto nella zona della val Parma che possedeva il terreno e il clima ideali per il Riccio. Ma non solo riccio: in esposizione ci saranno una settantina di antiche specie di pomodoro con forma e dimensioni variegate, con colori dal rosso al verde, dal giallo all’arancio, passando per il viola, fino al nero.
Il programma di domenica è ricco: per tutto il giorno possibilità di degustare e acquistare di prodotti a base di pomodoro; i negozi saranno aperti e le vetrine decorate a tema. Nel pomeriggio, alle 16, messa in moto di modelli di trattori degli anni ‘30 e ‘50 e di auto d’epoca rosse fiammanti.
Alle 20 in piazza Fanfulla spazio a note di musica antica e gara di ballo anni Cinquanta (fino alle 24) con piccoli sketch e improvvisazioni della Famija Pramzana, quindi alle 21,20 proiezione del film “Suffragette” in Corte Agresti che ripercorre la storia delle militanti del primissimo movimento femminista londinese a inizio Novecento.La festa si concluderà in musica con il concerto di Roberto Vecchioni alle 21 nell’area antistante il Prosciutto Bar di Rosa dell’Angelo. Il concerto fa parte del tour 2016 “La vita che si ama”, è ispirato all’ultimo libro del poliedrico artista. Infine alle 24 in piazza Vittorio Veneto sul palco allestito davanti al Municipio avverrà la premiazione delle tre vetrine a tema più creative. L’ingresso a tutti gli eventi (ad esclusione del cinema) è gratuito. Per info 335-7852206. 

CINEMA SOTTO LE STELLE ALLA CORTE AGRESTI
Proseguono le serata del cinema all’aperto nella Corte Agresti. Domenica “Le Suffragette” di Sarah Gavron, lunedì 15 agosto tocca a “Io che amo solo te” di Marco Ponti. L’inizio delle proiezioni è previsto alle 21,20.

ALL'OASI CRONOVILLA SI STUDIANO LE STELLE
Tutti all’Oasi Cronovilla per ammirare le stelle cadenti. Sabato alle 21 nell’Oasi Cronovilla a Vignale di Traversetolo si terrà una serata a ingresso libero per osservare al telescopio le “stelle cadenti” (lo sciame meteorico delle Perseidi), e ricevere nozioni di base di astronomia alternate a qualche leggenda sul cielo. La serata si terrà solo con cielo sereno. Per informazioni Mimma 3331659637.

TREFIUMI
BUONA TAVOLA E BARZELLETTE
Sabato appuntamento a Trefiumi per la Cena nel Borgo, dove la festa prenderà il via alle 16,30 con Pompieropoli e, alle 19, una degustazione di prosciutto stagionato minimo 30 mesi. Risate assicurate, a parte dalle 20, con «Battuta dopo battuta», lo spettacolo del comico Gianpaolo Cantoni.

URZANO
SI FESTEGGIA CON LA PORCHETTA
Domenica si rinnova l’affermato e tradizionale appuntamento a Urzano con la Festa della Porchetta. L’appuntamento sarà alle 20 al campo sportivo, con la cena a base di porchetta e menu tipico: seguirà la serata musicale, con liscio e brani moderno, insieme ad Andrea Coruzzi.

VALMOZZOLA
TORNA LA FESTA DEL VILLEGGIANTE
Martedì alle 19.30 nel Giardino Aster-X, avrà luogo la «Festa del villeggiante», organizzato dalla comunità di Valmozzola con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Alle 19.30 è prevista la cena e alle 21 la serata proseguirà con Marco e Greco Band. L’incasso sarà devoluto alla Comunità Alloggio Villa Bianca.

VARSI
LA PUBBLICA FESTEGGIA 37 ANNI: TUTTI IN PISTA
La Pubblica Assistenza di Varsi spegnerà nel weekend le sue storiche 37 candeline, e per l’occasione organizzerà una maxi festa benefica. Esattamente 37 anni fa, nel 1979, Varsi vedeva, infatti, divenire realtà l’esigenza di una maggiore sicurezza nel servizio di pubblico soccorso; prima di questa data, il servizio era stato affidato all’Avis: attraverso una sottoscrizione popolare, era stato possibile acquistare la prima ambulanza varsigiana, sull’onda emotiva di un grave incidente stradale mortale, avvenuto vicino alla frazione di Golaso. Proprio allora il parroco Monsignor Enrico Perazzi si fece promotore dell’iniziativa, consentendo alla popolazione di poter contare su un mezzo di soccorso «salva vita». Trentasette anni fa, dunque, vi fu, finalmente, la nascita ufficiale dell’associazione, per merito dell’allora sindaco, Riccardo Bertorelli; di Angelo Gallizia, che fu eletto primo presidente, e del medico Giovanni Martino, che oggi è a capo del gruppo.
I festeggiamenti in onore dell'associazione prenderanno il via domenica, a partire dalle 17, dove, nel piazzale Santa Giustina, retrostante la chiesa di San Pietro, sarà attivo il servizio bar che sarà allietato dalla musica. Dalle 19 seguirà la grande «cena sotto le stelle» (che proporrà tortelli di patate, fritto misto di pesce o stinco di maiale arrosto, salumi e pasta fritta), mentre dalle 21 la pista posizionata in piazza farà il pieno di «ballerini», grazie alla musica folkloristica dell’orchestra, con infinito divertimento fino a tarda notte.

VENTASSO
TRAMONTO IN VETTA... E POI LE STELLE
Uno dei tramonti più belli del Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano sarà protagonista, domenica, di un’escursione proposta dalle guide ambientali escursionisti di Terre Emerse. In compagnia di Antonio Rinaldi, partendo da Ventasso Laghi alle 18, ci si incamminerà sulla strada sterrata che conduce in breve al Lago Calamone e quindi sale velocemente alla vetta, eccezionale balconata su tutto l’Appennino Reggiano e su buona parte di quello Parmense. Dopo il tramonto si scenderà al Lago Calamone aspettando stelle. Ritrovo alle 18 a Ventasso Laghi. Prenotazioni obbligatorie 328-8116651.

ZIBELLO
FESTA DELLA TRIPPA E DELLE COTICHE
Prosegue fino a lunedì la festa della trippa e delle cotiche alla locanda Leon d’oro di Zibello. Tutti i giorni si possono gustare trippa e cotiche in tante declinazioni, a tutte le ore del giorno, anche da asporto.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

carabinieri sera

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento