Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Un paese nella Grande Guerra
Sant'Ilario d'Enza

Un paese nella Grande Guerra

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Data - Ora inizio 01/10/16 - 10:00

Data - Ora fine 01/10/16 - 20:00

Tipologia Feste e Mercati

Dove Pomponesco (Mantova)

Località Fuori Provincia

46030 Pomponesco MN , Italia

Pomponesco

"Golene Golose": weekend fra gusto, spettacoli e cultura ebraica

Festa delle eccellenze e della cucina mantovana

Golene golose II edizione
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi/380985/golene-golose-weekend-fra-gusto-spettacoli-e-cultura-ebraica.html 21/02/2018 16:26:40 21/02/2018 16:26:40 40 "Golene Golose": weekend fra gusto, spettacoli e cultura ebraica 46030 Pomponesco MN, Italia false DD/MM/YYYY 0

Con la seconda edizione di “Golene Golose” in programma venerdì 30 settembre (dalle 20 alle 24), sabato 1 e domenica 2 ottobre (dalle 12 alle 24), Pomponesco, uno dei borghi più belli d’Italia, a pochi chilometri da Sabbioneta e da Mantova, capitale italiana della cultura 2016, tornerà ad essere una meta imperdibile per gli amanti della buona cucina mantovana e del Po: una cucina che mescola alimenti tipicamente contadini a ingredienti rari, lavorazioni semplici a quelle elaborate, evidenziando il permanere dei tratti che caratterizzavano la cucina di corte rinascimentale dove si accostava a piene mani il dolce al salato e l’agro al tenue.

Lo dice un comunicato, che prosegue:
Antico borgo posto sulla riva sinistra del Po, Pomponesco è la meta ideale per chi è alla ricerca di itinerari insoliti, in grado di coniugare ambiente, cultura e gastronomia, lontani dagli imperativi del mercato turistico di massa. Il centro storico, di grande fascino, reca infatti le testimonianze di un passato illustre, grazie all’intervento di Giulio Cesare Gonzaga che ne fece la sua piccola “città ideale” sul modello della Sabbioneta e dalla presenza, tra il 1700 e 1800, di una importante comunità ebraica, come testimoniano dimore come quella dello scrittore Alberto Cantoni, i resti della sinagoga e un piccolo cimitero.
Golene Golose - organizzata a cura di Vitaliano Biondi per Arvales Fratres, della Cooperativa Lunezia e della Proloco di Pomponesco, e promossa da Ersaf Regione Lombardia, Comune di Pomponesco, Gal Gruppi di azione locale Oglio-Po con il contributo del Banco Emiliano e del Monte dei Paschi di Siena e con la collaborazione tecnica di Palm Spa-Viadana (Mn) - sarà una grande festa delle eccellenze della cucina mantovana del Po e allo stesso tempo un progetto di salvaguardia della specificità e della tipicità della gastronomia e delle tradizioni alimentari del territorio che costituiscono un patrimonio storico e culturale da preservare.
Piazza XXIII aprile, set cinematografico di numerosi film, diventerà così lo scenario di un carosello culinario proposto dalle più significative e attive realtà del luogo in campo alimentare ed enogastronomico: ristoranti, trattorie, agriturismi, botteghe tutti assieme per offrire ai visitatori i piatti tipici, autentici capolavori della cultura alimentare italiana.

8 RISTORANTI DEL PO
Sotto i portici della piazza o nella loro sede storica il ristorante Cav. Saltini, l’albergo trattoria Il Leone, il ristorante Nizzoli (Villastrada), la locanda Bortolino (Viadana), l’agriturismo Regina, il ristorante Al Castello, l’azienda agricola Corte Donda (Salina di Viadana) e la panetteria il Melograno trasformeranno Pomponesco nel paese di Cuccagna, un luogo ideale, fra tavole imbandite e abbondanza di cibi prelibati, dove si potrà assaggiare ogni bendidio per tre giorni: venerdì 30 settembre dalle 20.00 alle 24.00, sabato 1 e domenica 2 settembre dalle 12.00 alle 24.00.
I palati più esigenti, tra i numerosi menù, potranno apprezzare come antipasto le lumache fritte con salsa al grana, la rivisitazione della torta di radicchio e la spalla cotta con mostarda di mele; primi speciali come i ravioli alle erbe amare al burro e salvia, i tortelli di zucca, gli gnocchi alla “mulinera”. Come secondo c’è l’imbarazzo della scelta tra il luccio in salsa Gonzaga, lo stracotto d’asino, il cotechino mantovano con crauti, i guancialini di maiale in umido, l’anatra al forno e tanto altro. Senza tralasciare il famoso “lüadel” un piccolo panino dall’aroma indimenticabile, gonfio e morbido, croccante fuori ma pieno e soffice internamente, da accompagnare ai salumi locali e la tosella di un tempo abbinata a pistacchi e lardo croccante.
Infine per i più golosi non mancheranno dolci come budini e panna cotta alla zucca e la torta sbrisolona. Tutti i piatti saranno innaffiati da vini di qualità, con una selezione della produzione d’eccellenza del territorio mantovano.

CUCINA DI STRADA
Durante la tre giorni inoltre si potrà scegliere se fermarsi per un vero e proprio pranzo o per cena nei ristoranti o gustare grazie al contributo dei salumifici Remo Galli e Pezzi, Grazzi Ernesto e della società agricola Tenca un ottimo cibo di strada in accompagnamento ai vini della cantina di Viadana e alle birre del birrificio Conte (Viadana).

MOSTRE MERCATO
Comporrà inoltre la ricca dispensa di Golene Golose la mostra mercato (sabato 1 ottobre dalle 12.00 alle 24.00 e domenica 2 ottobre dalle 10.00 alle 22.00) di prodotti enogastronomici tipici, biologici e artigianali della bassa mantovana e di altre regioni come l’Emilia-Romagna. Grazie ad esempio all’azienda agricola Sulsenti di Lesignano de' Bagni sono presenti le prelibatezze ottenute con il suino nero di Parma, un animale unico, sia per la prelibatezza delle sue carni che per la sua vocazione ad essere allevato all'aperto. Inoltre non mancano le lumache allevate in modo biologico dall’azienda agricola Parizzi di San Secondo Parmense, Loc. Copezzato. La manifestazione, infatti intende valorizzare le produzioni provenienti dall’agricoltura biologica, favorire un rapporto diretto fra produttore e consumatore, salvaguardare la biodiversità, rappresentare un nuovo approccio all’educazione alimentare.

PROGRAMMA
Arricchiranno il programma di Golene Golose diverse iniziative come conversazioni sulla cucina ebraica, sulle farine antiche e biologiche, concerti, itinerari di visita a piedi alla scoperta della Pomponesco ebraica. Per l’occasione sarà anche visitabile la "Ghiacciaia dei Gonzaga". Si rivolgeranno ai bambini invece le attività di educazione ambientale e animazione con gli asinelli, realizzate sabato e domenica dall’asineria didattica Aria Aperta di Massimo Montanari. Infine non mancheranno il mercato del vintage, originale mercatino riservato ai curiosi e ai cultori di cose del passato e i percorsi nella riserva naturale della Garzaia, un autentico paradiso per oltre cento specie di uccelli, collegata all’abitato di Pomponesco da quattro accessi, due dei quali direttamente dalla strada sull’argine e, grazie all’attracco fluviale visitabile anche da chi viaggia sul fiume.
Proprio in quest’area, in concomitanza con Golene Golose sabato 1 dalle ore 10.00 e domenica 2 ottobre tutto il giorno si terrà Watermap, festival dell'acqua e dei suoni armonici a 432 hz. che riunisce ad ogni edizione migliaia di visitatori. http://watermap-pontesonoro.jimdo.com
Per far conoscere questi borghi dalla rilevante presenza ebraica, domenica 2 ottobre dalle 9 tornerà l’appuntamento con il ciclismo eroico della “Fuggitiva”, cicloturistica degli itinerari ebraici nelle terre dei Gonzaga dell’Oglio Po in sella a bici d’epoca. (www.fuggitiva.it).

VENERDÌ 30 SETTEMBRE: ENTRÉE DEGLI CHEF

h. 19, piazza XXIII aprile: aperitivo con i musicisti di Watermap

h. 20.00, piazza XXIII aprile : apertura delle cucine degli 8 ristoranti del Po e del padiglione dello Street-Food

h. 21, esibizione degli “Shuffle”, cover band di Viadana
(Membri: Andrea Cosentino, voce; Alessandro Montali, chitarra; Omar Fiorellini, chitarra; Andrea Borelli, basso; Riccardo Alfieri, batteria)

Durante la serata la piazza sarà teatro di un concerto di strada del sax di Mr Brown, e il dj Alfredo Miti di Watrmap diffonderà musica klezmer


SABATO 1 OTTOBRE

h. 12.00, piazza XXIII aprile: apertura ufficiale di “Golene Golose”

h. 12.00, porto di Pomponesco: apertura ufficiale “Watermap” – ponte sonoro

piazza XXIII aprile

h. 12.00: apertura cucine dei ristoranti, del mercato dei sapori e del mercatino dell'antiquariato

concerto di strada con la violinista Sofia Maggiore

h. 17-18, padiglione centrale: Conversazione sulle farine antiche e biologiche con Franco Stuani del C.d.a. della coop. Iris di Calvatone (Cremona)

h. 18 padiglione centrale: concerto dei “Controsenso acoustic duo” (Membri: Davide Cotena , chitarra/cori e tutto il resto; Chiara Consolini, voce e miracoli )

h. 19, chiesa parrocchiale arcipretale Sette Fratelli Martiri: concerto del “Coro civico Marino Boni” su musiche di Ludovico Grossi da Viadana (c. 1560 – 1627)


DOMENICA 2 OTTOBRE

h. 9 piazza XXIII aprile: partenza de La Fuggitiva, cicloturistica degli itinerari ebraici nelle terre dei Gonzaga (percorso Pomponesco - Alberone – Villastrada – Bellaguarda – Valle - Villa Pasquali- Sabbioneta - Quattro case - Valle – Saline - Pomponesco) (arrivo previsto dalle 13 alle 15).

piazza XIII aprile: spettacolo di burattini per i bambini

tutto il giorno:
presentazioni dei piatti presso gli spazi dei ristoranti a cura di Alessandra Bertelli
esibizioni dei musicisti della scuola di Dosolo, tra i quali Manuela Azzi e Marco Bottenghi
h. 12.00, porto di Pomponesco: Watermap : versamento dell'ampolla di acqua del Gange nel Po presso il porto di Pomponesco

h. 12.30, piazza XIII aprile: apertura ristoranti

h. 16.00, padiglione centrale di piazza XXIII aprile: saggio della scuola di musica di Dosolo

h. 17.30, padiglione centrale di piazza XXIII aprile : Aspettando Rosh haShanah, in occasione del capodanno ebraico, che avrà luogo la notte tra il 2 ed il 3 ottobre e vedrà l'inizio dell'anno 5777: conversazioni sulla cucina ebraica e sulla sua eredità. Parteciperanno gli autori Marta Affricano, Maria Pia Balboni ed Ermanno Finzi

h. 19.00, padiglione centrale di piazza XXIII aprile: la chef Giovanna Guidetti della storica Osteria La Fefa di Finale Emilia, presenterà il suo libro A tavola con duchi e duchesse. Ricette di cucina modenese (ed. Baraldini) e preparerà la Sfogliata, anche detta “Torta degli ebrei”, che sarà in degustazione presso lo spazio Street food

h. 21.00, padiglione centrale di piazza XIII aprile: concerto dei “The lemon flavour”, acoustic pop rock band di Parma (Membri: Andrew, voce, Agu, chitarra, Moro, batteria, Sara, basso)

PER TUTTA LA MANIFESTAZIONE (SABATO E DOMENICA):
collegamenti con Watermap – ponte sonoro, che si terrà presso il porto e la Garzaia di Pomponesco
Mercatino dell'antiquariato e mercato dei sapori
Visite guidate al paese ed al cimitero ebraico
Visite guidate alla ghiacciaia del castello, nell' allestimento dell'Azienda agricola Tenca
Attività con gli asini dell’asineria didattica “Aria Aperta”
Laboratorio musicale del riciclo

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

2commenti

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

fab lab

La stampa 3D "parmigiana" restituisce le dita a Cornelio Nepote Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day