12°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Data - Ora inizio 18/12/16 - 23:00

Data - Ora fine 18/12/16 - 23:59

Tipologia Feste e Mercati

Località Provincia

l'AGENDA

Dalla Bassa all'Appennino, una domenica a tutto Natale

Dalla Bassa all'Appennino, una domenica a tutto Natale
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi/398280/dalla-bassa-all-appennino-una-domenica-a-tutto-natale.html 15/12/2017 13:34:00 15/12/2017 13:34:00 40 Dalla Bassa all'Appennino, una domenica a tutto Natale false DD/MM/YYYY 0

BARDI
DOMENICA CONCERTO NATALIZIO IN CHIESA
Domenica, alle 17, nella chiesa parrocchiale Vergine Maria Addolorata di Bardi, si terrà il concerto di Natale con il coro gospel «Cake and Pipe» di Riccò di Fornovo. L’evento è organizzato dal Comune con la Parrocchia. Ingresso gratuito.

E SOTTO L'ALBERO... IL CASTELLO
Sta per arrivare il giorno più bello e sentito dell’anno, Natale, e «sotto l’albero», il castello di Bardi propone grandi iniziative. Fino a domenica i numerosissimi visitatori vivranno una magica atmosfera delle feste grazie alla «Casa di Babbo Natale», al mercato natalizio, e all’organizzazione di attività per i più piccini. Saranno loro i più fortunati: potranno incontrare il grande Babbo, sedere le sue gambe, scrivere la «celebre» letterina e parlargli, raccontando tutti i loro desideri per la notte di Natale. Gli adulti potranno godere di una visita completa dalle prigioni ai camminamenti, dalle cucine alle sale dei principi, nonché della ricchezza della collezioni del Museo della civiltà valligiana, di quello della fauna e del bracconaggio e di quello archeologico. Ma non è tutto: per chi fosse alla ricerca di un dono speciale per stupire amici e parenti, verranno proposte vere e proprie emozioni, scegliendo la fortezza quale meta per un weekend romantico o una gita fuori porta. In proposito sono tre le «Castle - gifts» nella versione silver, gold e platinum, di diverso valore economico, legati a tre eventi che si ripeteranno più volte nel corso dell’anno: visite guidate notturne, notti horror e cene con delitto! Orari: domenica dalle 10 alle 18. Ingresso 8 euro adulti; 4 euro bambini (4 -12 anni). Info aggiuntive sul sito al seguente link: http://www.castellodibardi.it/regala-il-castello-di-bardi/.

BASILICANOVA

BABBO NATALE ARRIVA IN SLITTA
E’ una grande iniziativa che coinvolgerà tutto il paese quella di domenica a Basilicanova dove è in programma la Festa di Natale a partire dalle 10.30. Grazie all’impegno dei commercianti della frazione e delle associazioni del territorio, con il patrocinio del Comune di Montechiarugolo, anche quest’anno dopo il successo della scorsa edizione tornerà in piazza Babbo Natale con i suoi elfi per una giornata all’insegna di allegria, tradizione e musica. A dare il via alla giornata saranno, alle 10.30, i piccoli della scuola materna di Basilicanova che si esibiranno con canti natalizi e addobberanno gli alberi con loro creazioni e materiale di riuso insieme agli alunni della scuola elementare e dello spazio bimbi. Alle 16, grazie all’impegno della Croce Azzurra, arriverà Babbo Natale con la slitta; per tutta la giornata zucchero filato, cioccolata calda, torta fritta e vin brulè. E qla grande novità di quest’anno un mercatino biologico e a chilometro zero. Non mancheranno musical, figuranti degli antichi mestieri e presepe vivente. Per l’occasione via Garibaldi sarà chiusa al traffico. L’iniziativa è resa possibile dai commercianti di Basilicanova, dall’Associazione combattenti e Trebbiatori d’epoca di Basilicanova, dall’associazione Mamiano Insieme e dalla scuola di danza Show Time oltre che dal circolo Rugantino, Ascom Confcommercio, Pgs Don Bosco, Avis Montechiarugolo e Croce Azzurra.

BAZZANO
LA MAGIA DEI PRESEPI IN OGNI CASA
Il «Paese dei presepi» è pronto ad accogliere anche quest’anno numerosi visitatori, per una passeggiata tra le decine di Natività, veramente di ogni tipo che, come negli anni scorsi, si possono ammirare tra i borghi e le vie del paese. Anche quest’anno sarà una sfida a trovare e riconoscere tutti le oltre duecento rappresentazioni che i bazzanesi si sono divertiti a pensare e mettere in pratica: fin dalle prime case del paese, provenendo da valle, quanto dalle altre frazioni collinari di Neviano, il visitatore è accolto da presepi collocati ai lati delle strade, alcuni più «tradizionali», altri mescolati e quasi mimetizzati con l’ambiente circostante, altri decisamente originali e nuovi per l’edizione 2016. Di ogni forma e dimensione, e realizzati con ogni materiale e tecnica creativa e artistica come il presepe nascosto nel baule di una macchina o appeso agli alberi del viale che porta alla chiesa del paese. I presepi di Bazzano si possono ammirare passeggiando lungo il paese, sia di giorno che appositamente illuminati nelle ore serali: nel centro del paese, nella casetta in legno delle associazioni, è possibile ricevere informazioni e la mappa di Bazzano con tutti i presepi segnalati. Non mancano le iniziative: nell’area davanti alla chiesa parrocchiale di Bazzano aprirà la «casetta di Babbo Natale». Domenica, dalle 15, ogni ora Babbo Natale in persona aprirà le porte della propria casetta per accogliere i bambini con le loro letterine e raccontare loro una storia, con dolci e merenda per adulti e bambini. Per info e prenotazioni è possibile contattare il 348.2524369.
Al museo Uomo Ambiente di Bazzano aprirà domenica, alle 15.30, la mostra «Nel silenzio della notte santa». Quest’anno, l’opera ospitata al museo è la «Partenza per la fuga in Egitto» di Domenico Pezzi, risalente al 1530 circa. La prima visita sarà a cura del professore di storia dell’arte Mauro Lucco e l’inaugurazione sarà accompagnata in musica dagli «Ottoni matildici» con dixieland, folk e melodie natalizie itineranti; all’inaugurazione seguirà un brindisi augurale per gli ospiti che interverranno al museo.
La mostra sarà aperta fino all’8 gennaio, ogni giorno dalle 15 alle 18, il sabato e nei festivi dalle 15 alle 20, con visite guidate gratuite.

BEDONIA
CONCERTO D'ARCHI IN CHIESA
La Pro loco di Bedonia in collaborazione con l’Amministrazione comunale organizza domenica, alle 20.30, nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonino di Bedonia, un concerto d’archi con il maestro liutaio Giorgio Giliotti al quale parteciperanno Liliana Amadei (violino), Marina Mammarella (violino), Sebastiano Airoldi (Viola, Antonio Amadei (violoncello) e Agide Bandini (contrabasso). Ospite della serata Martina Granelli che interpreterà alcuni canti natalizi. Interverranno anche Liliana Amadei e Marina Mammarella che suoneranno i violini realizzati dal maestro bedoniese Bruno Manfredini e da Giorgio Giliotti, nella fotografia.

GITE D'AUTORE

Domenica, partendo dalla panoramica località di Monte Bello, nel Varsigiano, i partecipanti intraprenderanno il sentiero che porta alla stupenda corte seicentesca di Carpadasco; da qui si dirigeranno verso l’antico borgo di Contile con la sua chiesa medioevale e, poi, attraverso un antico sentiero, giungeranno sulla vetta del monte Lei, per godere della sua fantastica panoramica. Infine, con un percorso ad anello, arriveranno al Passo della Bandiera, per rientrare al punto di partenza. Ritrovo puntuale alle 9 al bar ristorante pizzeria «Il posto giusto», in piazza Monumento a Varsi (info e prenotazioni: 388.8930476; giuseppe.zanetti@trekkingtaroceno.it).

IN SEMINARIO MOSTRA DI PRESEPI
In Seminario, a Bedonia, aperta per tutto il weekend la mostra «Il Santo Natale», rassegna di presepi e opere d’arte inerenti il Natale. Info: 0525.824420 (segreteria seminario). E in via Aldo Moro la mostra «I colori dell’Anima» di Janpierre Molinari.

BERCETO
UN VIAGGIO NELL'ARMONIA DELL'ARTE DELLE CULTURE
Il Museo Piermaria Rossi di Berceto domenica ospiterà un’esposizione straordinaria della mostra «Incontri-Calendario 2017», curata da critico d’arte Marzio Dall’Acqua, che per l’occasione sarà a Berceto. Le opere esposte a Berceto sono le stesse riprodotte mensilmente nel Calendario 2017 edito da Graphital, illustrato da dodici artisti (Barbone, Bigliardi, Bottioni, Caccioli, Canforini, Cesari, Ferrari, Mecconi, Scapinelli, Tessoni, Vernizzi, Violi) con lavori realizzati sul tema «Incontri», inteso come viaggio nell’armonia dell’arte nelle culture. L’esposizione bercetese offre la possibilità di ammirare quanto è in mostra fino al 7 gennaio 2017 a Parma, al Museo d’arte cinese ed etnografico, dove è peraltro conservato il particolare oggetto «I 18 Luohan attraversano il mare», al quale è dedicata la speciale copertina del calendario. L’appuntamento chiude il cerchio della ricca attività 2016 del Museo Piermaria Rossi, nelle cui sale sono state ospitate, nel corso dell’anno, esposizioni di particolare rilievo. Fra le tante, «Storie di vite usate-La diversità in mostra», per la quale i curatori si sono avvalsi della collaborazione di importanti collezionisti internazionali, scrittori e studiosi. Il tema, assolutamente inedito e mai affrontato nemmeno a livello nazionale e per il quale si è spesa anche Rai Radio 3 in occasione della «Giornata Mondiale dei Popoli Indigeni» dello scorso 9 agosto, ha riscontrato un interesse tale da spingere l’associazione «Sentieri dell’arte», che cura e gestisce l’attività del museo bercetese, a rendere la mostra itinerante. Durante la giornata di domenica, in collaborazione con la Pro loco, ci sarà anche la degustazione delle spongate. Info: 335.6237878.

BORGOTARO
BAMBINI A SCUOLA DAI POMPIERI
Bambini e pompieri ancora insieme domenica, alle 15.30. Un abbinamento ormai vincente per i giorni che precedono il Natale. Per un intero pomeriggio si terrà, anche quest’anno, al distaccamento dei vigili del fuoco, la manifestazione natalizia dedicata ai più piccini. Saranno presenti animatori e volontari, che daranno vita, insieme ai bambini, ad una festa davvero speciale. Verranno proposti tanti giochi, mentre verrà allestito, in un apposito spazio, un vero e proprio set fotografico, ove i bimbi saranno fotografati con le divise da pompiere. E poi arriverà lui, la «guest star», «Babbo Natale» in persona, che distribuirà doni a tutti. Sarà presente anche il sindaco Diego Rossi con vari assessori. Coordinatore dell’iniziativa sarà di nuovo Alex Terzaga, vigile del fuoco, insieme agli altri colleghi ed alla associazione Onlus, nata a sostegno dell’attività del Distaccamento. Infine, una mxi-merenda per tutti, curata dal «Bar Grisù».

TUTTA COLPA DELLA MUSICA CON GLI STRYX
Secondo appuntamento pomeridiano: domenica, alle 17, a Borgotaro, all’auditorium «Giulio Mosconi» di via Piave, per il cartellone invernale, dal titolo «Tutta colpa della musica».
Sul palco, con il concerto «Ascolta nel vento», salirà la band borgotarese Stryx. Ideatore e coordinatore di questo ciclo di incontri, organizzato con il sostegno del Comune di Borgotaro e di alcuni sponsor, è Fiorello Biacchi.
Domenica pomeriggio, con gli Stryx, interverranno anche il chitarrista Lorenzo Favero e le vocalist Daniela Scanu e Daniela Scotton. Luci di Arturo Curà.
I posti sono limitati alla capienza dell’auditorium. Per informazioni, acquisto biglietti ed abbonamenti, ci si può rivolgere all’ufficio turistico di Borgotaro, tel. 0525.96796.

MERCATINO IN SAN ROCCO
Con ricami, ricordi e regali di ogni tipo, sarà aperto domenica, nel quartiere borgotarese di San Rocco, il «Mercatino di Natale». Tutti i giorni festivi del mese, fino al 23 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, nei locali dell’ex convento agostiniano, verrà infatti allestita una ricchissima mostra-mercato benefica, con ingresso libero e tutto il ricavato verrà utilizzato per le opere caritative della parrocchia ed i restauri alla chiesa.


BUSSETO
IN MOSTRA LE OPERE DI PIZZELLI
Nei locali dell’accademia del teatro Verdi di Busseto  la mostra «Un po’ di Pizzelli». L’esposizione comprenderà numerose opere, in larga parte dedicate al Po, dell’indimenticato pittore bussetano Giancarlo Pizzelli, scomparso ormai da diversi anni. Informazioni sulla mostra allo 0524.92487.

SPIRIT GOSPEL CHOIR IN CONCERTO
Su iniziativa del Comune domenica, alle 16.30, nel teatro Verdi di Busseto, con ingresso libero, Spirit Gospel Choir in concerto. Nato dall’iniziativa di un gruppo di amici, legati dalla passione per la musica e dalla convinzione dell’enorme potere che essa possiede nell’arrivare diritta all’anima, Spirit Gospel Choir canta la «parola di Dio» («God spell», appunto) attraverso sonorità sia coinvolgenti e ritmiche che melodiche e meditative. I coristi provengono da diverse esperienze musicali e artistiche. Lo «Spirit Gospel Choir» conta trentacinque elementi ed è diretto da Andrea Zermani, musicista, musicologo. La cura delle voci è affidata ad Anna Chiara Farneti. Il coro sarà accompagnato dal vivo dalla Spirit Band, composta da Francesco Lazzari alla tastiera, Ricky Ferranti alla chitarra, Nicola Stecconi al basso e Mirco Bianchi alla batteria.

COLLECCHIO
SHOPPING E DIVERTIMENTO CON IL "MERCANATALE"
Una giornata all’insegna dello shopping prenatalizio e del divertimento in famiglia con il «MercaNatale» promosso dall’Unione Pedemontana Parmense. Il centro del capoluogo domenica sarà popolato da una cinquantina di bancarelle del Consorzio «La Qualità dei Mercati» e del «Mercato Alta qualità Terra di Gonzaga» per iniziativa di Ascom Confcommercio di Parma. Nato nel 2004 per iniziativa di Ascom Confcommercio di Parma, il Consorzio propone ogni anno un ricco calendario di manifestazioni espositive di grande qualità. Gli eventi costituiscono un'occasione unica per i visitatori, per riscoprire i centri storici della provincia e promuoverne al contempo la vitalità.
Ritornando all'appuntamento di Collecchio, saranno esposti prodotti made in Italy di qualità garantita. Vi sarà anche la presenza di stand di hobbisti con articoli legati al Natale e di bancarelle delle associazioni e delle scuole collecchiesi.
«L’evento - ha sottolineato l’assessore al commercio Elena Levati - costituisce un’occasione unica per i visitatori di riscoprire il centro di Collecchio nel periodo prenatalizio passando una giornata a fare acquisti fra proposte diverse e la possibilità di fare anche solidarietà». Per i bambini vi sarà anche l’opportunità di girare all’interno del mercato sul trenino potendo così assaporare ancora meglio il clima natalizio.
Quest’anno, inoltre, in piazza Repubblica vi è anche la pista di pattinaggio sul ghiaccio che non mancherà di attirare l’attenzione. Due momenti di divertimento che allieteranno il paese e i visitatori del mercato di qualità in questa giornata festiva.

FELEGARA
CONCERTO NATALIZIO DI VOCI BIANCHE
Domenica , alle 16, nella chiesa di Felegara il concerto natalizio di voci bianche «World Choral Day»: parteciperanno il coro Voci Colorate di Medesano, diretto da Maria Laura Di Gennaro, e il coro voci bianche Don Dossetti di Cavriago diretto da Ilaria Cavalca.

LANGHIRANO

UNA DOMENICA A TORRECHIARA
Domenica Torrechiara si prepara ad accogliere le famiglie, con il mini-tour fra le delizie dell’Appennino e le visite guidate in abito medievale in castello. Per visitare il castello con il personaggio in abiti medievali di Bianca Pellegrini, l’appuntamento è alle 12. C’è poi la possibilità di partecipare al mini tour enogastronomico con visita ad un caseificio, percorso guidato in castello, degustazione a cura della Tavola del Contado, con partenza da Parma e da Torrechiara. Info e prenotazioni: Iat di Parma 0521.218889 e Assapor@ppennino 328.2250714. 

LESIGNANO
UN ANGELO PER LA PUBBLICA
L’angelo di Natale benefico più bello di Lesignano sarà scelto e premiato domenica nella festa natalizia in piazza Marconi che ospiterà la mostra «Un angelo per la Pubblica». Alle 11 si esibiranno le «Kristal Majorettes» e la «Banda del Tizzone», in apertura della mostra degli angeli realizzati dai commercianti e dagli abitanti di Lesignano per sostenere la Croce Verde di Langhirano. Gli angeli verranno messi all’asta alle 16 e il ricavato dell’asta andrà alla Croce Verde. Chiuderà la giornata il concerto in piazza della banda di Castrignano.

MEDESANO
SI BALLA AL CENTRO SOCIALE
Domenica, alle 15.30, al centro sociale «Le tre torri» di Medesano si balla con l’orchestra «Enza e gli Harmony».

MEZZANI
MUSICA INTORNO AL FIUME
Domenica appuntamento alle 18 all’oratorio don Bernini di Mezzano Inferiore con l’Orchestra della scuola comunale di musica di Suzzara. Ingresso libero.

MONCHIO
IL VILLAGGIO DI NATALE? SI TROVA A TREFIUMI
A «Trefiumi Villaggio di Natale» succede di tutto. Perfino che Babbo Natale, dopo aver girato il mondo per ricevere le letterine direttamente dalle mani dei bambini, si cali dal campanile della frazione monchiese per distribuire caramelle e dolcetti ai bambini. Succederà domenica, nel corso del secondo appuntamento con «Trefiumi Villaggio di Natale», l’iniziativa organizzata dall’associazione «Villaggio di Trefiumi» in collaborazione con i Parchi del Ducato, il Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, il Comune di Monchio e l’azienda Rosa dell’Angelo di Traversetolo, che fino a venerdì 6 gennaio trasforma il borgo monchiese in uno splendente «Villaggio di Natale». Le vie del paese sono decorate con originali addobbi fatti a mano, mentre negli angoli più suggestivi sono esposti gli alberi di Natale realizzati dagli alunni delle scuole che hanno aderito al concorso «Natale di una volta». Domenica, dalle 10.30, sarà possibile immergersi nell’atmosfera natalizia facendo un giro tra le bancarelle che offriranno occasioni di shopping prenatalizio per tutti i gusti, dalla gastronomia locale all’artigianato. Alle 12 tutti a tavola, con lo stand dell’Officina del Gusto, mentre nel pomeriggio a disposizione dei piccoli visitatori ci saranno due cavalli per fare brevi passeggiate, la grotta di Babbo Natale e Babbo Natale a cavallo che attende le famiglie per una foto ricordo. Alle 15 i più piccoli potranno partecipare al laboratorio «Decorazioni dal bosco», a cura dei Parchi del Ducato, che permetterà ai bambini dai 5 anni di costruire addobbi e decorazioni con materiali naturali come frutti secchi, foglie, rametti di ogni forma e dimensione. Prenotazioni obbligatorie: info@espertasrl.com - tel. 0521.803017 - 3474018157. Alle 16 i più piccoli potranno incontrare Babbo Natale in carne ed ossa che impavido si calerà dal campanile della chiesa di Trefiumi per ricevere le letterine. Alle 17 concerto del coro «I Cantori del Fuso», mentre il concerto di campane di Vincenzo Ferrari, campanaro della pieve di Zibana, allieterà i visitatori in vari momenti della giornata. Per tutto il giorno sarà attivo un punto ristoro con salsicce e vin brulé, cioccolata calda e frittelle di mele. Per info Facebook Trefiumi Villaggio di Natale.

NEVIANO

PRESEPE VIVENTE A SCURANO
Scurano avrà per la prima volta, domenica, il suo presepe vivente. La piazza di Scurano, addobbata a festa dai volontari della Pro Loco con un grande albero di oltre sette metri, farà da cornice dalle 9 di domenica al mercatino di Natale a cura dell'Avis e della Croce rossa di Scurano. Alle 15.30, il primo presepe vivente di Scurano in piazza, a cura della cooperativa Fuso.com, della Pro loco, dell’As Scurano e con l’azienda agricola Pezzarossa di Neviano.

NOCETO
IL LIBRO DI POESIE DI LOREDANA VILLANI
Poesie a Noceto al Museo della Tipografia Libassi domenica, alle 16. Loredana Villani presenterà il suo ultimo volume «La follia della falena», edito da Azzali. Con lei converserà il professor Girolamo de Liguori, storico della filosofia. L’incontro vedrà la partecipazione di Simonetta Checchia e Noa Zatta, che daranno voce a una selezione delle liriche.

EMILIA E LUNIGIANA, INCONTRO DI SAPORI
«Christmas Food and Wine Festival» domenica a Noceto. Un incontro di sapori tra Emilia e Lunigiana, terre che si guardano da secoli attraverso l’Appennino, con inediti accostamenti di profumi e gusto, nel nome di tradizioni comuni. Il Festival ospita otto truck con il loro carico di cibi da tutta Italia: zucca fritta mantovana, crepes, arrosticini sardi, pesce fritto, trippa, cappelletti da passeggio, vin brulè. Ma anche stand di degustazione, produttori agricoli locali e due show cooking, alle 11 e alle 15.30, condotti dallo chef Antonio Di Vita del ristorante ParmaRotta. La novità è il testarolo croccante, appena cotto a fuoco vivo nei testi arroventati, eccellenza lunigianese, che incontrerà, il principe, il prosciutto di maiale nero dell’Azienda agricola Bertani. Come primo piatto il testarolo verrà servito con il tradizionale pesto di basilico e spolverata di Parmigiano. In piazza anche gli stand dei produttori locali con miele, ortaggi di stagione, frutta, spezie, e il Parmigiano Disolabruna a km zero dell’Azienda Profi Ronchini. Tra le chicche il cotechino da passeggio accompagnato dallo zabaione e i cappelletti in brodo fumante. Un’esperienza sensoriale nella quale non potevano mancare i vini. Il sommelier Corrado Rizzoli ha selezionato una decina di piccole cantine dei colli e della bassa parmense oltre ad alcune proposte di qualità dalle province di Pavia, Verona e Asti. Il Christmas Food and Wine Festival è promosso dai Comuni di Noceto e di Pontremoli con il Gola Gola Festival e in collaborazione con la condotta Slow food Lunigiana, la Pro loco di Noceto, l’associazione Incontriamoci in Paese e la Consulta dei Giovani.

PARMA
DIVERTIMENTO CON "LA VEDOVA ALLEGRA"
Torna l’operetta con il secondo appuntamento della stagione organizzata dalla Compagnia Corrado Abbati all’auditorium Paganini di Parma. Domenica, alle 16, sarà messo in scena il titolo più famoso in assoluto del teatro musicale mondiale: «La vedova allegra» di Franz Lehár. Questa nuova edizione vuole poi essere il più fedele possibile a quella serenità a cui Lehár pensava, più di cento anni fa, quando compose questo capolavoro. Grande rispetto dunque per la tradizione ma allo stesso tempo voglia di divertimento, entusiasmo e freschezza e quel certo «non so che» che anche Lehár vedeva indispensabile. Diceva lui stesso che per fare una buona operetta: «Bisogna essere molto esperti, dedicarsi al genere, avere conoscenza dell’opera dietro a sé e tutto questo ancora non basta se non si ha quell’innato “non so che”, quella predisposizione di pochi all’operetta». Gioia e rigore sono dunque i cardini su cui si regge questo nuovo allestimento. Fra gli interpreti principali ricordiamo il soprano Daniela Pilla nel ruolo della protagonista, Antonella Degasperi, Fabrizio Macciantelli, Luca Mazzamurro, Matteo Corati e lo stesso Corrado Abbati che cura - ovviamente - anche la regia dello spettacolo, oltre vestire i panni del cancelliere d’ambasciata Njegus. Le coreografie del corpo di ballo sono di Giada Bardelli, la direzione musicale è di Marco Fiorini e l’allestimento scenico è stato curato da Inscena Art Design. La stagione proseguirà poi con una novità assoluta, il musical «La principessa Sissi», scritto dallo stesso Abbati su musiche di Alessandro Nidi, il prossimo 12 marzo. Prevendita alla biglietteria del Teatro Regio e il giorno dello spettacolo a partire dalle 15 direttamente all’auditorium Paganini.
I biglietti per i singoli spettacoli sono in vendita, fino a domani, anche online sul sito www.biglietteriateatroregioparma.it.

PIAZZA GHIAIA: LE MILLE LUCI DI UNA FESTA
Ombrelli alla Mary Poppins in bamboo, argento, pelle e legni naturali; orecchini e collane ricavati dai colori e dalle simmetrie di frutta, fiori e verdura; bijoux di pizzi d’antan, perle veneziane, pietre naturali e filati fiorentini; irresistibili burattini di gommapiuma da indossare per dare vita a ragni, ippopotami, galline e T-Rex; narghilè e lampade a mosaico in metallo e vetro, e poi ancora statuine da presepe di ogni foggia e dimensione, pellicce, giacche, gioielli e accessori vintage, scatole in latta e balocchi di una volta…
Domenica arriva in Ghiaia una nuova «puntata» dei «Mercatini di Natale 2016»: dalle 9 alle 20 oltre 80 bancarelle riempiranno infatti la piazza - dalla scalinata di via Mazzini fino alla Pilotta - con idee regalo per tutti i gusti e tutte le tasche.
Come sempre, oltre all’artigianato artistico e alla sezione dedicata all’oggettistica e all’abbigliamento vintage, una nutrita selezione di espositori proporrà specialità enogastronomiche del Bel Paese: dal Parmigiano Reggiano al miele artigianale, dal liquore allo zafferano alle marmellate e alle composte, dalla spongata di Don Camillo a thè, infusi e cioccolata, passando per l’ormai celebre kurtoskalacs (l’antico dolce ungherese «del caminetto»), i testaroli, l’olio e tutti gli altri «tesori» della Lunigiana.
Per un pranzo, una merenda o una cena la scelta migliore è affidarsi allo street food «alla pramzana» di Gusto Parma: l’ormai inconfondibile truck rosso e bianco proporrà, infatti, anolini da passeggio, hamburger di strolghino, «vecchia» di cavallo, trippa, panini al salame di Felino e torte caserecce, da assaporare comodamente seduti nei tavoli allestiti al centro della Piazza.
Proprio a fianco dell’area ristoro lo spazio-bimbi riscaldato e ad ingresso libero - allestito con giochi e materiali per la creatività, rallegrato dalla musica e da un immancabile albero di Natale - permetterà alle mamme e ai papà di mangiare tranquilli mentre i piccoli si divertono. La musica a tema e le mille luci delle luminarie offerte da tutti i commercianti della Piazza completano l’atmosfera del «Mercatino», che è promosso da PromoGhiaia - con il patrocinio del Comune di Parma - e organizzato da Bi&Bi Eventi, e tornerà in Ghiaia anche giovedì 22 e venerdì 23 dicembre con un appuntamento tutto dedicato agli inguaribili ritardatari dei regali natalizi. Per informazioni: tel. 0521.313300 - www.ilmercatodeglieventi.it; www.facebook.com/PiazzaGhiaiaParma - www.facebook.com/BieBiEventi.

BARILLA CENTER ARRIVA "C'ERA PIU' VOLTE"
La magia delle feste entra nel vivo al Barilla Center con gli appuntamenti nella Casa di Babbo Natale e gli spettacoli natalizi gratuiti. domenica, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30, tutti i bambini e le bambine potranno incontrare Babbo Natale e scattarsi una foto insieme a lui sul suo trono nel fantastico dome. Inoltre domenica dalle 16.30, l’appuntamento in piazzetta è con lo spettacolo Masterchef Circus, 25 allievi/e della scuola di Circolarmente si esibiranno in numeri di giocoleria, clownerie, monocicli e trampoli.

AL WORKOUT PASUBIO SPAZIO AL "RE-POP X-MAS"
Domenica al Workout Pasubio non ci sarà il solito mercatino di capi d’abbigliamento di usati ma sarà un vero e proprio evento. Dalle 10.30 inizierà «Re-Pop X-Mas Edition», il mercatino di «second hand», insieme a stand di artigianato creativo e design. E durerà fino alle 19.30. Alle 12.30 si potrà pranzare con i prodotti di «A casa di Marta» e «Ginger for Breakfast». Alle 17.30 si potrà anche degustare il vin brulè di beneficenza con incursioni creative degli artistidel Circo Paniko. E alle 19.30 l’aperitivo musicale e alle 21.30 inizierà il concerto, per concludere la giornata, di Technoir. «Re-Pop X-Mas Edition» è alla quinta edizione e, oltre ai capi saldi del progetto, ci sarà anche tanta solidarietà. Ogni evento raccoglie fondi da destinare in beneficenza: in quest'occasione offerte al Centro Antiviolenza di Parma.


SANTA CROCE: UN CONCERTO PER «FAMIGLIA PIU'»
Concerto speciale domenica, alle 16.30, nella chiesa di Santa Croce, per sostenere i progetti per le famiglie messi in campo dall’associazione «Famiglia Più». Ad esibirsi, nel recital «The Microcosm concerto», sarà Padre Lorenzo Montenz con un’arpa fabbricata dalla liuteria Erard di Londra nel 1816, interamente originale e dotata, oltre agli usuali 7 pedali cromatici, di un ulteriore pedale espressivo perfettamente funzionante. Montenz eseguirà quindi il preludio della suite BWV 995 di Bach, e una sonata di Carbonelli, celebre allievo di Corelli. Saranno proposte anche due gemme della letteratura arpistica francese: il Rondò di Bochsa sul celebre trio «zitti zitti, piano piano» da «Il Barbiere di Siviglia» e la sonata op.14 n.2 in Sol minore di Dalvimare. Al termine del concerto l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria «Famiglia più».

IN PIAZZA GARIBALDI «COME UNA VOLTA»: RITORNA IL MERCATO
Ultimo weekend per il mercato «Come una volta» in piazza Garibaldi. Dal 7 dicembre, dalle 10 alle 20, per tutti i giorni, più di quaranta produttori sono presenti in Piazza dove espongono e vendono i prodotti del nostro territorio e tipici della nostra tradizione, e anche per questo weekend sarà presente con il suo «menù» di successo. Non solo vendita, ma nel mercato «Come una volta» si possono degustare i prodotti, si fanno laboratori didattici, show cooking e incontri. Non mancano gli spettacoli allietati da musiche tradizionali e racconti della storia del nostro territorio. Dalle 17.30 inizia la musica live dove si possono assaporare vini e prodotti gustosi. Senza dimenticare l’«APERIzaro», dove viene somministrato aperitivi gustosi a km 0.

WOPA: I «MOSTRICIATTOLI» CREATI DAI BAMBINI
Domenica, dalle 11 alle 18, al Wopa di via Pasubio, ci sarà la mostra dei «mostriciattoli» creati dai bambini della Biblioteca Baia del Re di Via Pelicelli 8. Creati dai piccoli con materiali di recupero in laboratori seguiti dall’artista Cinzia Munari, saranno esposti a scopo benefico. Allestito anche un banchetto di libri offerti da Bibliomondo per raccogliere fondi per la biblioteca dei bambini del quartiere Montanara. Tutti invitati – grandi e piccoli - a partecipare a queste «Invasioni pacifiche di mostriciattoli».

OLTRETORRENTE DOMENICA TRA SHOPPING E SOLIDARIETA'
L’atmosfera del Natale arriva anche in Oltretorrente. Domenica, dalle 9 alle 19, in via D’Azeglio e piazzale dell’Annunziata si svolgerà l’11ª edizione di «Natale sotto l’albero». Via D’Azeglio, arteria principale dell’Oltretorrente sarà festosamente «invasa» da più di ottanta stand e i commercianti aderenti all’iniziativa, oltre a tenere aperto il negozio in questa giornata di festa, potranno esporre sulla strada la loro merce. Non solo shopping, «Natale sotto l’albero» ospiterà, durante la giornata, appuntamenti con «Circolarmente» che regalerà pensieri ai più piccoli e non mancheranno gli stand dedicati alle associazioni di beneficenza, come: Rotary Club Parma Farnese - con uno speciale service a sostegno dell'associazione «Club Amici Miei» -, Associazione Chiara Tassoni, Cabiria e i Gatti del Parco Ducale. Domenica in via D’Azeglio si potrà vivere a trecentosessanta gradi l’atmosfera del Natale: gli stand saranno di artigianato artistico, accessori, e tante idee regalo. Si potranno anche degustare gustose golosità provenienti da tutta Italia, l’immancabile torta fritta o passeggiare scaldandosi con gli anolini da passeggio e le caldarroste o sorseggiando il vin brulè degli alpini. «Natale sotto l’albero» è una manifestazione promossa da Ascom, con il marchio Parma Viva e organizzata da Edicta Eventi. Ci sarà anche un prezioso regalo per chi domenica passerà per via D’Azeglio: nello stand «Parma Viva» sarà distribuita una special card con la quale si potranno avere sconti, da consumare nei negozi associati che hanno aderito all’iniziativa. Senza dimenticare che proprio nella giornata di domenica sarà inaugurato il tradizionale e caratteristico Presepe dell’Oratorio Sant’Ilario, sotto i portici dell’Ospedale Vecchio, promosso e organizzato dal Circolo Sandro Pertini.

AL PARMA RETAIL UNA SFERA GIGANTE DI NATALE
A Parma Retail è arrivato il Natale. Fino a  domenica nella galleria del parco commerciale sarà allestita una sfera di Natale gigante dove all’interno chi vorrà potrà farsi scattare una foto ricordo con Babbo Natale dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Le foto scattate potranno essere ritirate il giorno successivo presso Youngo.
Tante proposte
Le famiglie con i propri bambini potranno divertirsi a bordo del magico «trenino natalizio» e i più piccoli scrivere ed inviare la propria «letterina di Natale» a Babbo Natale per esprimere i propri desideri. Per queste tre giornate l’utilizzo del trenino sarà gratuito per tutti i clienti che si presenteranno al desk con un scontrino di acquisto effettuato all’interno di una delle attività del parco commerciale, senza soglia minima di spesa).
Pista sul ghiaccio
A completare i tanti appuntamenti che coinvolgeranno tutti i visitatori di Parma Retail sarà la presenza, fino al 15 gennaio, di una meravigliosa pista sul ghiaccio dove chi vorrà potrà divertirsi e provare i pattini sul ghiaccio.
Giorni speciali
Saranno giorni speciali da vivere insieme alla propria famiglia approfittando dell’ampia offerta del parco commerciale per terminare gli ultimi acquisti natalizi. Scopri gli orari sul sito parmaretail.it e sulla pagina Facebook.

POLESINE
IN CAMMINO VERSO NATALE
Domenica, alle 16, la chiesa parrocchiale di Polesine ospita il concerto «In cammino verso Natale» promosso da Comune e Parrocchia con i cori «Juvenes Cantores», «Pueri Cantores della Cattedrale di Fidenza» e «Chorus Leatus». 

ROCCALANZONA
PRESEPE VIVENTE NEL PIAZZALE DELLA CHIESA
Domenica, nel piazzale della chiesa di Roccalanzona tornerà il tradizionale presepe vivente organizzato dalla parrocchia in collaborazione con la compagnia teatrale «Teatro Insight» e con il patrocinio del Comune di Medesano. Alle 15.30 l’esibizione del coro «Ildebrando Pizzetti» dell’Università di Parma. Alle 16 nel borgo saranno rappresentati gli antichi mestieri. Alle 17 la rappresentazione del presepe.

SALSOMAGGIORE
ARTIGIANATO, VINTAGE E GOLOSITA'
Due giorni per assaporare l’atmosfera natalizia al Mercatino di Natale in viale Romagnosi a Salsomaggiore, organizzato da Bi&Bi Eventi - con il patrocinio del Comune di Salsomaggiore - e in programma  domenica nel cuore del centro storico, dalla mattina alla sera. Tra le bancarelle, che riempiranno con le luci e i colori il centralissimo viale Romagnosi, dalle 9 alle 20, si troveranno creazioni di artigianato artistico e handmade, abbigliamento e accessori vintage ma anche golosità artigianali e specialità alimentari per portare sulla tavola delle Feste il meglio della tradizione gastronomica.

SAN SECONDO
LE ARMONIE DEL NATALE
«Armonie del Natale» domenica, alle 16, in chiesa collegiata a San Secondo. Promosso dalla parrocchia con il patrocinio del Comune e il sostegno di sponsor privati, l’evento vedrà protagonista la corale «Don Arnaldo Furlotti» di San Secondo, diretta dal maestro Gregorio Pedrini (con la partecipazione anche di solisti) e accompagnata al pianoforte e all’organo dal maestro Alberto Givera. Parteciperanno anche i bambini della scuola dell’infanzia «Gaibazzi». Le offerte destinate all’associazione «Amici del Congo».

SORAGNA

ARMONIE, PAROLE E MUSICA IN TEATRO
Domenica, alle 17.30, al Nuovo Teatro di Soragna il concerto di Natale «Dolci armonie, parole e musica». con l’orchestra di accordi e chitarre Vecchi Tonelli, promosso da Comune e Pro loco.

SORBOLO
IL DESERTO E LA NEVE: UNA STORIA VERA
Si intitola «Il deserto e la neve. Una storia vera» la narrazione musicata-spettacolo teatrale che sarà portato in scena domenica alle 18, con ingresso libero, al teatro Virtus di Sorbolo con la partecipazione di Carlo La Manna, per la narrazione e il contrabbasso, e Daniele Di Bonaventura al bandoneon.

GIOCHI, LABORATORI E STORIE ANIMATE
Un pomeriggio con giochi, laboratori, storie animate e pista di pattinaggio su ghiaccio domenica dalle 16.30 in piazza Libertà a Sorbolo con l’iniziativa «Aspettando Babbo Natale», organizzato da Camminando Family Net con Comune di Sorbolo, associazione Gruppo Bianka e Acchiappasogni.

TIZZANO
CACCIA AL TESORO NATALIZIA
Domenica, dalle 14 alle 16, Babbo Natale e i suoi elfi aspettano bambini e ragazzi al castello di Tizzano per una divertente «Caccia al tesoro natalizia», laboratori manuali e giochi insieme. Per partecipare alla caccia al tesoro è richiesta una macchina fotografica digitale o un cellulare in grado di fare foto.

VARANO MELEGARI

UNA MATTINATA CON BABBO NATALE
Domenica, alle 9.30, nella piazza antistante il municipio una mattinata dedicata ai bambini, aspettando il Natale, con Babbo Natale.

VARSI
TUTTA LA VALLATA "AL MRCA' D'NA' VOTA"
Grande festa natalizia, domenica, con «Al mrcà d’nà vota», che farà il suo atteso ritorno a Varsi, nel piazzale di via Alcide De Gasperi. La lunga giornata sarà interamente dedicata agli eccezionali e gustosi prodotti della vallata, che rappresentano una vera e propria risorsa economica per tutta la Valceno. Il progetto di questa nuova tipologia di mercato è stato pensato per la promozione, la conoscenza e la valorizzazione delle produzioni di qualità del territorio, attraverso il raccorciamento della filiera agroalimentare, che porti ad un incontro stretto tra produttore e consumatore, arrecando reciproci vantaggi. Il piano, formulato dal Comune con la collaborazione del Gas Valceno, si muove nella convinzione che per affrontare le sfide attuali della globalizzazione, della standardizzazione delle varie produzioni, dell’incontro con stili di vita diversi, sia necessario offrire maggiori possibilità di azione e di promozione ai piccoli produttori, che lavorano ancora con quella cura del dettaglio e quella dedizione artigiana, che hanno reso l’Italia simbolo della produzione di qualità in tutto il mondo. Il programma della giornata avrà avvio alle 9 con l’apertura del mercato, in cui sarà possibile degustare i prodotti tipici tra i banchi; nel pomeriggio, dalle 16, nel salone dell’ex cinema, lo spettacolo gratuito di burattini e laboratorio di costruzione di burattini stessi, organizzato dalla Pro loco per augurare a tutti un buon Natale. La talentuosa Sara Goldoni metterà in scena «Michelina La Strega». Il programma del pomeriggio prevede alle 16 la merenda completamente gratuita per tutti i bambini; alle 16.30 inizio dello spettacolo teatrale, che si concluderà attorno alle 18.30. Info: contattare la presidente Pro loco, Maura Bernazzoli 348.8521210.

ZIBELLO
ARIE NATALIZIE IN TEATRO
Domenica, alle 21, nel teatro San Carlo di Pieveottoville, concerto di Natale della corale «Emanuele Muzio» di Zibello. La serata è promossa dalla stessa corale in collaborazione con il Comune di Zibello. Il coro «Muzio», diretto dal maestro Isidoro Gusberti, effettuerà poi un secondo concerto mercoledì sera, 21 dicembre, alle 21, nella sala civica Pallavicino del municipio di Zibello. Ingresso gratuito a entrambe le serate.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260