13°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Forbes, Beyoncè donna più pagata, 105 milioni di dollari

musica

Forbes, Beyoncè la donna più pagata, 105 milioni di dollari

Notiziepiùlette

Vizi e virtù dello smart working. Molto di più del telelavoro

L'ESPERTO

Come funziona lo smart working. Molto di più del telelavoro

di Pietro Boschi

Data - Ora inizio 16/09/17 - 23:00

Data - Ora fine 16/09/17 - 23:59

Tipologia Feste e Mercati

WEEKEND

Sagra della Croce, mongolfiere, funghi porcini: l'agenda

L'agenda degli appuntamenti del fine settimana

La Sagra della Croce (foto d'archivio)

Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi/461115/sagra-della-croce-mongolfiere-funghi-porcini-l-agenda.html 23/11/2017 04:21:58 23/11/2017 04:21:58 40 Sagra della Croce, mongolfiere, funghi porcini: l'agenda false DD/MM/YYYY 0

BARDI
TROFEO CALCISTICO VALCENO AL VIA
Ai nastri di partenza il II «trofeo calcistico Valceno», che si terrà sabato sul campo sportivo di Noveglia, a pochi chilometri di distanza da Bardi. Al quadrangolare di calcio ad 11 prenderanno parte proprio i paesi della Valceno, con due squadre di Bardi, una di Noveglia ed una di Varsi: Polisportiva Varsi, Amatori Bardi B, Bardi Giovani e Noveglia, organizzatrice e promotrice dell’intera competizione. Il torneo inizierà alle 15,30. Al termine maxi grigliata all’aperto, preparata dalla medesima Polisportiva locale. L’ingresso per gli spettatori sarà gratuito. Per info e prenotazioni: 348/8845064.

VISITA GUIDATA NOTTURNA AL CASTELLO
Imperdibile weekend al castello di Bardi, con tanto di emozionante appuntamento “al buio”, sabato sera, per conoscere la storia e i segreti della roccaforte, che la leggenda vuole popolata da numerosi fantasmi, in un’atmosfera unica e indimenticabile. Dalle 21 avrà infatti luogo una speciale visita guidata in notturna, in cui percorrere le grandiose ronde del castello ed immergersi negli ambienti più oscuri e suggestivi, a lume di lanterne e di torce. La storia, ancora una volta, si intreccerà al mistero. Prezzo adulti euro 10; bambini euro 8. Prenotazione obbligatoria contattando i numeri 0525.733021 - 380.1088315.

BEDONIA
INCONTRO AL SEMINARIO
Sabato alle 18,30 nella sala convegni del seminario Vescovile di Bedonia l’O.S.M.T.J–Commenda di San Marco in collaborazione con il seminario organizza un incontro pubblico dal titolo “L’amore invenzione del Medioevo”, una conferenza aperta a tutti che avrà come relatore Italo Comelli Presidente Università Popolare di Parma.

APERTI I RIFUGI DEL MONTE PENNA
Musica e gastronomia per tutto il weekend nelle due baite del monte Penna, le strutture e le sale dei due rifugi rispettivamente quello del Monte Penna e quello del Faggio dei 3 Comuni del Cai sono pronti ad ospitare gli escursionisti, gli appassionati di trekking ed i pellegrini. Per tutti saranno organizzate camminate, escursioni a piedi, in mountain bike e passeggiate con i cani da slitta tra le faggete del monte di Bedonia. Funzioneranno i due punti di ristoro.

SCOPERTA UNA PIETRA DEL XV SECOLO
Una lastra di pietra arenaria con incisa la scritta (in greco) “PESCE” acronimo di Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore, è stata trovata durante la restaurazione di una delle case di Goreto, una frazione antica a monte del centro di Trasogno. Grazie alla disponibilità dei proprietari Giancarla e Agostino Torrani di San Donato Milanese verrà collocata domattina (sabato) alle 11, con una semplice cerimonia, aperta a tutti, nel museo archeologico Angelo Musa del seminario Vescovile del Colle di San Marco. La lastra ritrovata a Goreto, a giudizio degli esperti è incisa a caratteri greci ed è in corsivo e quindi potrebbe essere una testimonianza del periodo dell’Umanesimo (secolo XV).

BORGOTARO
LA CAPITALE DEL FUNGO PORCINO
Borgotaro ai nastri di partenza per la tradizionale Sagra del fungo porcino, che si svolgerà questo weekend ed il prossimo nella capitale del pregiato fungo, unico in Europa a fregiarsi del riconoscimento Igp. Sabato, dalle 9 alle 19, le strade del centro storico ospiteranno la fiera gastronomica, con bancarelle provenienti dalla Sicilia, dalla Toscana, dal Trentino e da molte altre zone d’Italia, che presenteranno le loro specialità più caratteristiche. Alle 9 avrà contemporaneamente inizio, nella sede dell’Unione dei Comuni, il convegno organizzato in occasione dei sessant’anni dalla nascita del Consorzio comunalie parmensi, che vedrà l’intervento del senatore Giorgio Pagliari, dell’onorevole Giuseppe Romanini e del presidente della Corte costituzionale Paolo Grossi in una discussione sui sessant’anni di gestione delle proprietà collettive. Alle 11 avrà ufficialmente inizio la manifestazione, inaugurata da Miss Parma alla presenza delle autorità e del Corpo bandistico in piazza XI febbraio, che si snoderà per le strade del borgo articolandosi in una serie di iniziative all’insegna della tipicità. Tra gli oltre cento stand della fiera, immancabili gli spazi dedicati allo “Street food”, declinato nel vero senso della parola con la chiusura di piazza Verdi e di una parte di largo Roma che si trasformeranno fino alle 23 in un salotto di degustazione di vini regionali, birre artigianali e piatti di qualità. Il pomeriggio sarà allietato, a partire dalle 16, dalle note de “I Briganti”, che suoneranno tradizionali musiche dal Sud; alle 17 è previsto in piazza XI febbraio lo showcooking a cura dello chef Mario Marini, gestore dell’agriturismo “Cielo di Strela”, che illustrerà una selezione di ricette scelte. Dalle 19, la serata si trasformerà con dj set in piazza Verdi e serata danzante alla Baita.
La musica farà da sottofondo a questa lunga giornata di eventi, con gruppi itineranti che riempiranno l’aria di musiche popolari: ritmi piemontesi ed occitani con i “Quattrad”, canzone tradizionale antica con gli “Enerbia” e gli amati canti valligiani con i fisarmonicisti di Tiedoli e Belforte. Il fungo sarà naturalmente presente ad ogni angolo, concentrato in piazza Manara e negli stand dedicati al centro del paese, e presentato da Danilo Carretta di Borgolab, laboratorio artigianale di eccellenze gastronomiche.

NEI BOSCHI IN CERCA DEI PREZIOSI PORCINI
In occasione della Fiera del fungo, sabato il gruppo GAE organizza un’escursione nei boschi di castagni: i partecipanti, accompagnati da una guida, impareranno le tecniche di ricerca del pregiato micete nel fitto sottobosco, ed avranno la possibilità di scovarne qualche esemplare. L’escursione partirà alle 10 in località Vighini. Prenotazione obbligatoria al 3403892488.

BUSSETO
ORTOCOLTO RIEMPIE DI COLORI VILLA PALLAVICINO
Nel suggestivo scenario dello storico parco di Villa Pallavicino torna l’appuntamento con Ortocolto, la festa-mercato dei giardini, degli orti, dei frutti, della musica, delle arti e del buon cibo, organizzata dall’omonima associazione con la collaborazione del Comune. La manifestazione, come sottolinea anche il presidente di Ortocolto Silvio Mezzadri, pone in primo piano i produttori di varietà botaniche selezionate e vede la presenza di collezioni di rose antiche, ampie proposte di piante eduli e ornamentali, orticole e frutti antichi. Fra gli espositori figurano produttori agricoli del territorio, artigianato d’eccellenza, creazioni artistiche e manufatti realizzati con tecniche antiche e materiali naturali. «Per il 2018 – annuncia - stiamo preparando alcune importanti sorprese per promuovere Villa Pallavicino e Busseto». Ai visitatori sarà consegnato, all’ingresso, l’Ortoricettario «Erbe selvatiche in cucina» e, nel corso delle due giornate potranno essere visitati sia il Museo nazionale Giuseppe Verdi (che ha sede in Villa Pallavicino) che il Museo Renata Tebaldi (che si trova invece nelle scuderie) ed i luoghi verdiani. «Lieti, come da tradizione, di accogliere l’associazione Ortocolto – evidenzia il sindaco Giancarlo Contini - con le sue creazioni che creano emozioni, nella splendida cornice della nostra Villa. Anche il maestro Verdi, estimatore e conoscitore delle potenza insita nella natura, ha reso omaggio a suo modo alla stessa, attraverso il raggiungimento della “parola scenica” che voleva catturare e riassumere lo spirito e l’essenza di ogni opera in un tentativo, perfettamente riuscito, di unione fra natura dell’uomo e natura del mondo; scolpendo ogni situazione così come Madre Natura definisce le sue creature». La manifestazione avrà luogo sabato dalle 10 alle 20 e domenica dalle 9 alle 19.30. Venendo al programma, ecco che sabato, alle 16 Tiziana Sanna terrà un incontro su «Le piante tenaci - Piante amiche, quelle che sono affidabili e con modeste richieste di acqua e di cure». Tiziana Sanna é la nota blogger di «Furighedda gardening» che esplora giardini noti e più nascosti, sempre accompagnata dalla sua curiosità, attenzione e competenza. In questo appuntamento ci aiuterà a conoscere le piante che non danno pensieri, spaziando da quelle che sopportano temperature torride, a quelle che resistono a qualche sporadica gelata invernale. Alle 17.15 (anche domenica), «Burattini nell’Orto», laboratorio di costruzione per bambini e genitori con Giorgio Rizzi dell’associazione «C’é un asino che vola» di Castellanza. Info anche sul sito ortocolto.it.

FESTA DEL VOLLEY AL PALAREMONDINI
Sabato pomeriggio al PalaRemondini di via Mozart, quinta festa del volley organizzata dall’ Asd Busseto Csi Avis Volley con la collaborazione della Fip. Alle 15, memorial «Bruna Raggi» (under 16 femminile); alle 15.30, al campo polivalente, mini street volley per bambini delle elementari e under 12 maschile e femminile e, alle 18, presentazione delle squadre e delle attività per la stagione 2017/2018. Dalle 18, piadine, salamelle, patatine, torte, torta fritta e salume, anche da asporto.

CENA DI PESCE CON GLI ALPINI
Sabato sera, nella sede del gruppo Alpini «Terre del Po» di Busseto, Polesine e Zibello, cena a base di pesce. Info al 3386267316.

CASALMAGGIORE
FESTA DELLA ZUCCA TRA CIBO E «MENTE»
La piazza di Casalmaggiore si tinge di arancione per la sesta edizione della Festa della Zucca organizzata dall’associazione Amici di Casalmaggiore. Una festa che non sarà solo gastronomica, con il famoso tortello di zucca del casalasco condito con burro o con pomodoro servito nelle cucine allestite in vari punti del centro storico e nei ristoranti della città, ma proporrà anche tutto quello che «la zucca», questa volta espressione goliardica per indicare il cervello, può creare.

COLLECCHIO
TUTTO PRONTO PER LA SAGRA DELLA CROCE
Da tempo immemorabile a Collecchio la terza domenica di settembre (tranne particolari circostanze) coincide con la Sagra della Croce, «cla gran sagra rinnomeda / che nisson sl’è mei scordeda» come il collecchiese Ezio Galaverna, tipografo alla «Rampata», l’ultimo dei figli del più noto Domenico, scrive nella poesia in vernacolo «Croeusa» in cui rende viva e reale la sagra del paese che ancora oggi mantiene intatta la sua tradizione e attrattiva. Poesia attuale e valida nel modo in cui si svolge la croce. Due i momenti tradizionali della sagra: il ricco luna Park allestito nel quartiere «Il Viale» che sarà aperto da sabato a domenica 24 e il mercato della Croce con bancarelle in viale Libertà, via Spezia, via Aldo Mori e quartiere Il Viale che si terrà nei giorni 16, 17, 18, 23 e 24 settembre.
Nel comitato anziani di via Paveri c'è «Collarte», esposizione d’arte di giovani artisti collecchiesi, aperta sabato dalle 16 alle 23 e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 23.
Nell’ex salumificio di via Verdi è allestita la mostra del pittore collecchiese Claudio Cesari «...e sotto il maestrale urla e biancheggia il mar...» che sarà visitabile anche sabato e domenica e nei giorni della sagra (18 e 19 settembre) dalle 16 alle 19,30. E’ aperta fino al 24 settembre.
Sabato si svolgerà la cerimonia di apertura della sagra della Croce con il complesso musicale Città di Collecchio diretto dal maestro Roberto Fasano che, alle 16, partendo dal centro, sfilerà per le vie del paese raggiungendo il quartiere Il Viale dove è presente il luna park. Sempre sabato dalle 16 alle 20 nel piazzale del municipio vi saranno dimostrazioni organizzate da Dancestudio mentre alle 21 in Piazza Europa vi sarà il concento del gruppo «The Lemon Flavour».

LABORATORIO «I SASSI DI GIAROLA»
«I sassi di Giarola» è il laboratorio per famiglie, con bambini dai 7 anni in su, previsto sabato, alle 16, alla Corte di Giarola, sede del Parco del Taro. Sarà un viaggio alla scoperta dei segreti dei ciottoli di Giarola, dei sassi del fiume e di quelli utilizzati per costruire l’antica corte di origini medioevali. L’iniziativa è gratuita con prenotazione obbligatoria: 347 4018157.

ARGO PARTY A LEMIGNANO
Bionda, scura o rossa, corposa o delicata, sempre dissetante…e rigorosamente artigianale. Anche sabato il birrificio «Argo» di via Di Vittorio a Lemignano ospiterà l’«Argo party»: nell’occasione, si festeggeranno i quattro anni del birrificio e i quaranta del birraio. Si potranno degustare birre a volontà e cibo di prima qualità. Sabato sera è in programma l’esibizione della band «Erezione continua»: dietro alla consolle di esibirà il deejay Skawalker. Info: www.birrificioargo.it oppure 329/1448831.

COLORNO
CIRCOLO MARIA LUIGIA: PRESENTAZIONE LIBRO
Sabato al Circolo Maria Luigia, alle 16,30, presentazione del libro «Non sarà un inverno freddo» di Nicola Maestri. Interverranno Filippo Grassi, presidente ANPI sezione di Colorno e Fausto Villazzi, coautore del libro, preside Michela Canova, sindaco di Colorno. Sarà presente l’autore con la sua equipe che eseguirà brani musicali dal vivo, letture di brani del libro e proiezioni video del book-trailer.

LUCI, COLORI E FESTA DELLO SPORT
Si terrà sabato, dopo il rinvio di sette giorni fa, con inizio alle 22 l’atteso spettacolo piromusicale. In attesa dello spettacolo, che avrà inizio alle 22, piazza Garibaldi ospiterà la Festa dello sport con le società colornesi che, dalle 19, si presenteranno alla cittadinanza per fare il pieno di applausi prima dell’inizio della nuova stagione agonistica. Quindi alle 20.30 esibizioni di danza, ginnastica e judo e poi dalle 21 musica live con i Jam. Dopo lo spettacolo pirotecnico, si continuerà a ballare con il dj set insieme a Vinylistic e Area 90.

FELINO
PORTAVOCE CANTANTI AL VERTIGO
Sabato a partire dalle 20, il ristorante pizzeria «Il Vertigo» di largo Brigate Alpine 10 ospiterà l’esibizione del gruppo karaoke nostrano «Portavoce cantanti» per una serata ricca di musica, allegria, buona cucina e divertimento. Info: 0521/835008.

FONTANELLATO
CENE CON LA STORIA NELLA ROCCA SANVITALE
Prendono il via le «cene con la storia» in Rocca Sanvitale: visite guidate notturne al castello di Fontanellato con cena-degustazione. Il primo appuntamento è per sabato alle 20.30 e il tema sarà «A cena con Obizzo Pallavicino, al tempo di Matilde di Canossa la Gran Contessa». Dopo la visita guidata al maniero, accompagnati da guide in costume d’epoca, sarà servita la cena durante la quale il personaggio protagonista dell’evento racconterà ai commensali aneddoti e curiosità sul cibo che stanno mangiando. Il menù prevede pane con salumi e formaggi, tortino di riso con ragù di manzo, pollo colorato con composta di piselli, amarene e fichi, torta di frutta, acqua e vino e il costo del biglietto d’ingresso è di 36 euro per gli adulti e 30 per i bambini dai 4 agli 11 anni.

MEZZANI
DAL TRAMONTO ALL'ALBA AL PORTO FLUVIALE
Serata «Dal tramonto all’alba» con afro, funky e reggae sabato al Beer Po del porto fluviale di Mezzani. Sabato si esibiranno tre deejay che hanno scritto pagine importanti di questo genere come Leo Cappa, Massimo Arioli e dj Lucio tutti con esperienza ultraventennale. Ritrovo alle 18 in attesa del tramonto con sonorità ambient afro funky. Poi alle 20 cena sulle rive del fiume con piatti anche per vegetariani e vegani. Dalle 22.30 musica con i tre deejays. Ingresso gratuito, prenotazioni al numero 335 6228687.

MONTICELLI TERME
SERATE DI BALLO AL SALOTTO DEL LALLO
Si rinnovano le spumeggianti serate del «Salotto del Lallo» di via Marconi 1 dove i tanti provetti ballerini potranno nuovamente riassaporare e scatenarsi con le frizzanti sonorità latine ma non solo. Sabato sera andrà in scena la serata «100% latino» e in consolle si esibirà Lele Milano dj con salsa, bachata, cha cha, kizomba e tanto altro. Saranno due giorni di grande festa, dunque, all’insegna del divertimento e dell’amicizia come accade del resto da diversi anni ad ogni occasione, ad ogni evento che va in scena al Salotto del Lallo. Questo week end sarà solo l’assaggio di quello che accadrà sabato 23 settembre con la grande inaugurazione della nuova stagione per il noto locale del «padrone di casa» Lallo Contardi. La prenotazione tavoli è gratuita. Parcheggio interno e nelle vicinanze del locale. Info: 338/8779347.

PARMA
GAIONE FA IL TRIS CON LA SUA SAGRA SETTEMBRINA
Festa doveva essere e festa sarà, con un fuoriprogramma molto speciale. Sabato le sorprese non mancheranno, a cominciare dall’esibizione di “Silvano e Mauro”. Andrà infatti in scena l’ormai tradizionale “Torteo” la più dolce delle competizioni. A sfidarsi non saranno solo le rezdöre di Gaione, ma anche le signore dei fornelli di mezza provincia. Dopo l’apertura al pubblico, che ha chiamato a raccolta molti curiosi e appassionati, torna a gran richiesta la mostra «Dal fonografo all’MP3». L’esposizione dei signori del suono è stata inaugurata lo scorso fine settimana dal Consiglio direttivo “Della internazionale della storia di Parma” e dal collezionista nonché padrone di casa, Gian Franco Magnani. Oltre ai dischi d’epoca, spicca un organetto che veniva utilizzato per insegnare vari motivi agli usignoli. L’evento è inserito nel programma della Festa internazionale della storia di Parma che, in occasione dei 2200 anni di fondazione della città, offrirà una ricca serie di eventi. La Sagra settembrina è un appuntamento a misura di famiglia, che chiama a raccolta un intero paese. Oltre al Gruppo amici di Gaione, anima della manifestazione, sono tanti i volontari impegnati per la buona riuscita della festa. Dai “ragazzi di una volta”, alla parrocchia, dagli educatori agli adolescenti del paese. Tutti impegnati per quest’ultimo weekend.

BORGOSOUND: CENA SOTTO LE STELLE IN CENTRO
Una serata all’insegna della buona tavola e del divertimento per festeggiare l'ormai imminente fine dell’estate. A coronamento della quinta edizione di «BorgoSound festival», sabato sera, a partire dalle 20, è infatti in programma la tredicesima «Cena sotto le stelle» che animerà Strada XX Settembre, borgo Guazzo e via Cavallotti in una grande festa di inizio autunno per animare i borghi del centro, con un arrivederci al prossimo anno che si preannuncio rocco di iniziative viste le tante idee in cantiere. La serata sarà allietata dal gruppo Mcn (Movimento cattolico delle nazioni) ed un gruppo napoletano. L’evento è promosso dall’associazione «I Nostri Borghi». In caso di maltempo la serata sarà rimandata al sabato successivo 23 settembre. Info: www.inostriborghi.it oppure 339/2325595.

IN PIAZZA GHIAIA SI SALUTA L'ESTATE
Anche sabato in Piazza Ghiaia si saluta l’estate con la manifestazione “Happy Ending” per una festa che unirà il divertimento al buon cibo con l’immancabile mercatino dell’artigianato e modernariato, curato da Bi & Bi e ospiti da non perdere. Sabato per l’ora dell’aperitivo saranno già operativi i food truck che offriranno le loro delizie a chi arriverà nella storica piazza della città, che proporranno: specialità calabresi, umbre, tipicità parmigiane, hamburger, focacce, birre artigianali, panini, cocktail speciali e anche deliziosi dolci e caffè. Super ospite, della serata di sabato, sarà il gruppo di Jumbo Story che allieterà e farà divertire tutti con le sue travolgenti canzoni.

GALLERIA SANT'ANDREA: PERSONALE DI GHINELLI «OLTRE LA GIOVINEZZA 2»
Alla Galleria Sant’Andrea di via Cavestro, sabato alle 17 Manuela Bartolotti e Giovanni Godi inaugurano la mostra “Oltre la giovinezza 2”, seconda personale del fontanellatese Mirko Ghinelli (classe 1930) con opere dal 1945 al 2017. Davvero il percorso artistico di una vita che dimostra freschezza espressiva e immutata capacità di mettersi in gioco, di sfidarsi creativamente «oltre la giovinezza».

SALSOMAGGIORE
LA BANDA DI FIDENZA ALLE TERME BAISTROCCHI
Dopo il successo del concerto di Ferragosto, la banda musicale di Fidenza ritorna ad esibirsi alle Terme Baistrocchi, in viale Matteotti. L’appuntamento è per sabato a partire dalle 21.30. Ingresso libero.

MIGRAZIONI DEGLI UCCELLI: INCONTRO A SCIPIONE PONTE
Migratori nella rete: lo Stirone tra Europa e Africa. Questo il tema dell’iniziativa in programma sabato alle 21 a Scipione Ponte presso il Centro visite: una serata in compagnia dei ricercatori che studiano le migrazioni degli uccelli nel Parco dello Stirone e del Piacenziano. Verranno presentati i risultati delle attività di inanellamento a scopo scientifico condotte nel Parco dello Stirone. (Info: 3288696734). L’incontro è propedeutico all’escursione guidata in programma il 23 settembre alle 9 a San Nicomede presso la stazione d’inanellamento scientifico di Laurano, aderente al progetto Monitring. In quell’occasione si potranno vedere «sul campo» i ricercatori mentre effettuano l’attività di inanellamento.

SISSA
FESTA DI TUTTI CON L'ANELLO MANCANTE
Festa di tutti con L’anello mancante Onlus sabato dalle 19.30 nel parco della Montagnola di Sissa, a fianco della Rocca dei Terzi, all’insegna di gastronomia ed intrattenimento musicale. Tra le specialità della serata figurano pisarei alla sissese e grigliata a la nostra manëra. La musica sarà in compagnia di Coutry Road, Gruppo Arkadanza e Sound Color. L’ingresso è ad offerta ed il ricavato sarà utilizzato per sostenere l’attività dell’associazione L’anello mancante Onlus.

SORAGNA
AL VIA LA SAGRA DELL'ADDOLORATA
Weekend all’insegna di cibo e musica a Soragna, vestita a festa per l’ormai tradizionale sagra dell’Addolorata, in programma anche sabato, grazie a stand, mercatini e spettacoli musicali, a partire dalle 15, quando apriranno – fino a domenica sera - i vari stand dedicati ai salumi e ai prodotti tipici del territorio, in un gustoso anticipo del November Porc. Non mancheranno inoltre, dalle 18, alcuni trucks tipici dello street food e vari punti-ristoro allestiti da commercianti, ristoratori e associazioni del paese. Alle 17 si terrà invece la cerimonia di inaugurazione dell’ufficio turistico di Soragna, mentre vari spettacoli arricchiranno il programma musicale della sagra, a partire dalla serata di sabato, con due concerti sul palco in viale Verdi: Dalle 20 si esibiranno infatti i «Terramadre», gruppo che proporrà un revival di musica italiana degli anni ‘70-’80, da Lucio Battisti e Franco Battiato a Zucchero e Ligabue: le canzoni più recenti del celebre artista di Correggio torneranno a risuonare nel cuore di Soragna dalle 22, nel successivo concerto dei «Cenomani», interpreti di un vasto repertorio di musica rock made in Italy. 

SORBOLO
MONGOLFIERE E MUSICA A COENZO CON L'ATTESA FIERA DELLA SIMPATIA
Torna l'attesa Fiera della simpatia, giunta alla 52ª edizione, a Coenzo di Sorbolo nel weekend, a cura di Anspi-gruppo I baloss e amministrazione comunale. Sabato, dalle 19, cena al coperto con piatti tipici tra i quali lasagne di zucca e stracotti con polenta. Dalle 21 si balla con la musica anni ‘60 e '70 de I Profani. Alle 23.30 gran finale con i fuochi d’artificio, spettacolo a cura della ditta Martarello. In programma anche mostra delle zucche, pesca di beneficenza e preparazione di panini per tutti i gusti. 

24 ORE DI VOLLEY CONTRO LA FIBROSI CISTICA
Ventiquattro ore di volley per tutti per fare muro alla fibrosi cistica. Questa l’iniziativa in programma al centro sportivo di via Gruppini a Sorbolo. Si parte alle 12 di sabato e si prosegue sino alle 12 di domenica con la disputa di un torneo di green volley con formula 4x4 (almeno una ragazza per squadra). Quota di iscrizione 10 euro. Per informazioni: fibrosicisticaemilia@libero.it e 392 6704837. Sabato la serata sarà allietata da dj Vinaccia. 

GIOCHI E TORTA FRITTA CON IL GRUPPO SCOUT
Giochi, proiezioni e torta fritta insieme al gruppo scout Sorbolo 1. Sabato, dalle 19.30, al centro parrocchiale don Bosco di via 4 Novembre, festa della torta fritta per tutti con menu a 10 euro (torta fritta, salumi, dolce e bibita) o ad 11 euro (con birra al posto della bibita), anche da asporto dalle 18.30. Dalle 20.45 intrattenimento e giochi, proiezione del video realizzato dai ragazzi del clan sulla ruote sul Cammino di Santiago, giochi a squadre per tutti con iscrizioni dalle 21 alle 21.30. Info e prenotazioni al numero 345 3580822.

GIORNATA ALLA SCOPERTA DELL'ORIENTE
Giornata alla scoperta dell’Oriente al centro civico di via Gruppini. Questo il programma: alle 9 apertura evento, 9.15 esibizione di wing chun kung fu, 9.45 pratica yoga in giardino, 10.15 prove aperte wing chun, 10.45 esibizione di karate, 11.15 esibizione judo, 11.45 esibizione aikido, 12.15 presentazione della sessione pomeridiana con iscrizione agli appuntamenti del pomeriggio che prevedono: 15 laboratorio karate principianti, 15.30 pratica yoga in giardino, 16 esibizione wing chun, 16.30 esibizione judo, 17 esibizione aikido, 17.30 laboratorio di chi gung, 18 esibizione di danza indiana, 18.30 laboratorio di danza indiana principianti. Ci saranno street food indiano e bancarelle dei mercanti d’Oriente.

TUFFO NEGLI ANNI '70 E '80 A CASALTONE
Si rinnova l’appuntamento con i mitici anni ‘70-’80. Sabato sera andrà in scena la sedicesima edizione della storica festa di Casaltone, organizzata dallo staff «I Figli delle Stelle»: l’appuntamento è a Sorbolo in via Venezia 19bis, con accesso da via Solferino. Il copione rimane quello di sempre: dietro la consolle salirà il dj parmigiano «Frambo» che animerà la serata a ritmo della disco music anni ‘70-‘80. Gli organizzatori ci tengono a sottolineare che l’abbigliamento a tema è molto gradito, tanto che una tappa fondamentale della scaletta, è la sfilata dei costumi; tutti potranno partecipare gratuitamente e i costumi più belli vinceranno un weekend di due notti per due persone in una località a scelta tra diverse proposte offerte dallo staff. Per info, consultare la pagina facebook «Ritornano i mitici anni 70 80» oppure contattare Paolo (340/5774962).

TARSOGNO
APERTO IL MUSEO DELL'EMIGRANTE
Aperto per tutto il weekend, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.30 l’ufficio turistico di Tarsogno e il museo dell’emigrante di Via Noberini 1. Per visite guidate e info 0525 89272.

TRAVERSETOLO
DUE APPUNTAMENTI ALLA CORTE AGRESTI
Sabato alla Corte Agresti alle 10 Alberto Zanettini e Umberto Curti inaugurano la mostra fotografica “Val d’Enza tra le due guerre - Traversetolo e San Polo d’Enza: un ponte che racconta tante storie.” La mostra, ricca di foto d’epoca, sarà aperta fino al 24 settembre il mercoledì e il venerdì (17-19) e sabato e domenica (10-18). Nel pomeriggio festa per il 12° compleanno della Biblioteca: dalle 16 letture animate ed un coloratissimo laboratorio creativo in collaborazione con la Ludoteca. L’evento è gratuito ma per motivi organizzativi è gradita la conferma di partecipazione: 0521-842436 o biblioteca@comune.traversetolo.pr.it.

VAIRO DI PALANZANO
TORNA LA RAVIOLATA DELLA PRO LOCO
Torna la «Raviolata» organizzata dalla Pro Loco di Vairo. Appuntamento per sabato sera, nei locali della Pro Loco, dove a partire dalle 19,30 sarà servita una golosa cena. L’incasso della serata sarà devoluto per l’acquisto di un defibrillatore. Per info e prenotazioni 3496602023 o 3476027516.

ZIBELLO
APERTA LA MOSTRA «IL CINEMATOGRAFO»
Nell’ex convento dei Padri Domenicani di Zibello, anche sabato, dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 18.30, è possibile visitare «Il Cinematografo», la grande esposizione dedicata al cinema della collezione Luciano Narducci. Informazioni al 3474065078.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Francesca Archibugi

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto, oggi, tra Fornovo, Corniglio e Varano

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

anteprima gazzetta

Parco Cittadella al buio da giorni: paura e disagi Video

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

sicurezza

Raffica di vetri rotti nella zona di via Verdi: topi d'auto/vandali in azione

2commenti

Tg Parma

Commercio, Ascom: "Più agenti in strada" Video

Appello della categoria per il rispetto della legalità

sabato alle 15

Verso Carpi-Parma, i tifosi scaramantici scherzano sul primato Video

Tg Parma

Disabilità, Mattia Salati nuovo delegato del comune Video

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

3commenti

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

TOKYO

Aereo Usa precipitato: 8 persone ritrovate stanno bene

SPORT

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Gazzareporter

Parcheggio "creativo" davanti al Maria Luigia Foto

1commento

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery