20°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Data - Ora inizio 01/10/17 - 17:00

Data - Ora fine 01/10/17 - 18:00

Tipologia Altro

Dove Barilla Center

Località Parma

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

Nigerian Association in marcia per dire NO
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi/463530/la-comunita-nigeriana-organizza-una-marcia-contro-razzismo-illegalita-e-violenza.html 24/10/2017 12:04:09 24/10/2017 12:04:09 40 La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza false DD/MM/YYYY 4

"Oltre gli stereotipi per dimostrare con forza quanto anche agli immigrati stia a cuore lo stesso bene comune. La Nigerian Association di Parma e provincia, coglie al volo la ricorrenza dei 57 anni di Indipendenza della Nigeria, per celebrarla con una marcia alla quale invita ogni cittadino. Appuntamento è domenica 1 ottobre alle 17 al Barilla Center. Da lì, il gruppo si muoverà verso piazza Garibaldi, passando dalla stazione ferroviaria".

Lo dice un comunicato dell'associazione, che continua con le parole del portavoce Emmanuel Iyanda Femi: “Sappiamo che ci sono alcuni immigrati che delinquono, alcuni sono nigeriani, ma è anche vero che ci sono immigrati, tra cui i nigeriani stessi, che lavorano duramente, che sono onesti e rispettano la legge; purtroppo le persone tendono a etichettare tutti negativamente. Per questo abbiamo organizzato questa marcia, per far capire una volta per tutte che non tutti gli immigrati sono criminali o delinquenti”.

"L’invito - dice la nota - è a unirsi per dire un NO forte e chiaro a: illegalità, razzismo, stereotipi, violenza, tratta e spaccio. A una manciata di giorni dall’apertura della Casa di accoglienza di Corcagnano, la comunità Nigeriana offre un’ulteriore testimonianza di quanto possa essere determinante l’impegno sociale degli stranieri per cambiare lo stato delle cose e costruire una città dove il bene comune è lo stesso per tutti".

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    26 Settembre @ 18.52

    Anziché marciare UNICAMENTE contro quella feccia loro conterranea che ci sta distruggendo la città questi dicono "no agli stereotipi" e "no al razzismo". Ma si, dai, sciocchezza più sciocchezza meno....lo sappiamo bene anche noi che ci sono persone immigrate brave e pulite, dove sta la novità? Dovrebbero essere loro i primi a denunciare coloro a causa dei quali ci perdono tutti....invece no, se la prendono con gli italiani (che sono stati invasi, che ci rimettono e che non sono più liberi di girare tranquillamente) marciando contro (a detta loro) il nostro essere "razzisti". Che do bali ragas cla parola chi....a sèma stuf, miga "razzisti".

    Rispondi

  • filippo

    26 Settembre @ 18.51

    aspettiamo che segnalino alle forze di polizia i loro connazionali...visto che gli spacciatori dormono da qualche parte, spesso ospiti da connazionali o da varie associazioni , coop ect

    Rispondi

  • remedello di sopra

    26 Settembre @ 18.32

    Bellissimo il fotomontaggio con gli slogan appiccicati ai cartelli. Per me l'iniziativa rasenta la sfacciataggine: cosa sarebbe una marcia di questo tipo? Una marcia può servire a dire "ne ho le scatole piene", e in questo è altamente credibile. Ma una marcia fatta per dire "io sono onesto" è una manipolazione. E, ripeto, anziché sfoggiare umiltà e basso profilo, costoro sfilerebbero per - sostanzialmente - darci dei razzisti. Non si chiedono, magari, perché mai un Filippino abbia avuto bisogno di sfilare in questo modo? Forse perché mai nessun Italiano si è lamentato dei Filippini? Forse perché, a ben guardare in fondo in fondo, vuoi vedere che un motivo lo si trova, è non è affatto razzismo?

    Rispondi

  • gigiprimo

    26 Settembre @ 18.23

    vignolipierluigi@alice.it

    PS.: forse quella data è la nascita della repubblica popolare di nigeria? è questo il nome storico delle nazioni con una certa tendenza che tanta accoglienza hanno in italia?

    Rispondi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

4commenti

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

3commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Gossip Sportivo

Nuovo look, Wanda Nara è diventata mora

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro