13°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Forbes, Beyoncè donna più pagata, 105 milioni di dollari

musica

Forbes, Beyoncè la donna più pagata, 105 milioni di dollari

Notiziepiùlette

Vizi e virtù dello smart working. Molto di più del telelavoro

L'ESPERTO

Come funziona lo smart working. Molto di più del telelavoro

di Pietro Boschi

Data - Ora inizio 11/11/17 - 23:00

Data - Ora fine 11/11/17 - 23:30

Tipologia Feste e Mercati

Dove Parma e provincia

weekend

Un fantastico sabato d'autunno: gli eventi

Gli appuntamenti del weekend
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi/473900/gli-appuntamenti-del-weekend.html 23/11/2017 02:56:58 23/11/2017 02:56:58 40 Un fantastico sabato d'autunno: gli eventi false DD/MM/YYYY 0

BACEDASCO BASSO
FESTA DEL VINO NOVELLO CON NOVEMBER WINE
Sabato e domenica a Bacedasco Basso di Vernasca, appuntamento con «November Wine», festa del vino novello dove è possibile gustare oltre all’ottimo vino di produzione locale, anche il salame cotto, i cotechini, la torta fritta, i bolliti e i buonissimi anolini fatti a mano.

BARDI
LA LEGGENDA DI MARABÙ: UNA «FUGA» DAL CASTELLO
La cooperativa «Diaspro Rosso», con la collaborazione della compagnia «San Giorgio e il drago», propone sabatos sera, a partire dalle 19.30, “Escape Game”, che sarà ambientato alla fortezza di Bardi. Si tratta di un real-life, intitolato per l’occasione “La leggenda di Marabù”, durante il quale gruppi di 20 persone per volta verranno condotti da due guide, verso le stanze segrete del maniero, dove avranno un’ora di tempo per trovare, in soli 60 minuti, la via di fuga dalle sale labirintiche della roccaforte bardigiana. Le difficoltà saranno, però, dietro l’angolo: un percorso caleidoscopico confonderà i partecipanti, che dovranno far affidamento sul proprio senso dell’orientamento e la propria abilità, trasformandosi in giocatori-detective. Questo gioco di ruolo racchiude in sé tutto il fascino di un’avventura: il gruppo dovrà collaborare, risolvere enigmi, trovare prove nascoste e passaggi segreti che condurranno alle tappe successive. Gioco di squadra e collaborazione saranno le parole-chiave per riuscire a fuggire. Tra le sale e i camminamenti si aggireranno inquietanti presenze che tenteranno di ostacolare il cammino e che metteranno a dura prova il coraggio e la perseveranza dei partecipanti. La prenotazione è obbligatoria (suddivisione in turni). Costi: 40 euro a partecipante (possibilità di promozioni per gruppi ed ultimi posti disponibili), da pagare in loco la sera dell’evento.
Prenotazione obbligatoria: 0525733021 o 3801088315 – info@castellodibardi.info. Info: http://www.escapecastle.it

BEDONIA
L'ECONOMIA AGRO-FORESTALE DELLA VALTARO
Si svolgerà sabato nella sala convegni del seminario Vescovile di Bedonia organizzato dal Centro Studi Cardinal Casaroli “Esperienze e prospettive dell’economia agro-forestale e zootecnica in Valtaro” un importante convegno aperto a tutti. L’incontro si propone anche di ricordare, a dieci e a un anno dalla loro scomparsa, due persone molto conosciute dai bedoniesi e non solo: Renato Cattaneo e Giuliano Mortali, rispettivamente fondatore, primo presidente del Centro studi ed ex sindaco del capoluogo valtarese l'uno, studioso e segretario dello stesso Centro l'altro, i quali, seppur in ruoli diversi, hanno molto operato per il bene del seminario e della Montagna. La seduta si aprirà con i saluti di monsignor Lino Ferrari Rettore del Seminario e della basilica della Madonna della Consolazione, del sindaco Carlo Berni e l’introduzione di Corrado Truffelli, attuale presidente del Centro Studi monsignor Casaroli. Le relazioni sono state affidate ad Alberto Chiappari che tratterà il tema dell’evoluzione e delle prospettive dell’agricoltura di montagna, Nicolò Madoni che illustrerà il ruolo della scuola nel settore ambientale e agro-forestale, Antonio Mortali che parlerà della certificazione forestale PEFC, un’opportunità per i boschi della Valtaro. Seguiranno alcune comunicazioni che illustreranno interessanti esperienze in atto: Stefano Cacchioli parlerà in veste di presidente del caseificio di Borgotaro, Amos Chiappa della sua attività di giovane allevatore di bestiame nelle aree periferiche, Dario Confalonieri spiegherà la produzione del formaggio di capra, Mario Marini operatore agrituristico comunicherà sulla sua esperienza nell’azienda di Strela di Compiano, Massimo Monteverde invece relazionerà sul consorzio della patata quarantina dell’Alta Valceno e poi Francesco Querzola spiegherà il frutteto Bio e l’avvio della “Fattoria della Carità” ed infine Iris Wittwer del consorzio della carne Bio Valtaro-Ceno. Il convegno si concluderà con una discussione aperta a tutti gli intervenuti.

BORETTO
SABATO SUOR ANGELICA CON LA SANGUINETTI
Sabato, alle ore 20.45 presso la Basilica di S. Marco Evangelista di Boretto (RE) si terrà il concerto di musica lirica Suor Angelica, opera in un atto di Giovacchino Forzano, musica di Giacomo Puccini. L'evento «Lirica pro Basilica» è sotto la regia, scene e costumi di Artemio Cabassi e si avvale della partecipazione del soprano Paola Sanguinetti, del noto pianista Milo Martani, del mezzoprano Adriana Cicogna del direttore d'orchestra Stefano Rabaglia. La rappresentazione sarà un'occasione per prendere visione della Basilica fresca di restauro.

SABATO BALLO LISCIO AL CRAL FARNESE
Sabato a partire dalle 21,30, al Cral Farnese di via Roma 28 ballo liscio con l’orchestra Umberto Bassoli.
Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero: 0521815468. 

ORARI D'APERTURA MUPAC E VISITE ALLA REGGIA
Il Mupac è aperto domenica e festivi negli orari 10,30/12,30 e 15,30/17,30. Per quanto riguarda la Reggia sabato, domenica e festivi gli orari delle visite sono: 10 , 11 , 15, 16 e 17. La visita dura circa 70 minuti e comprende il piano nobile, la cappella ducale di San Liborio, l’appartamento nuovo del duca don Ferdinando di Borbone. L’itinerario non comprende il giardino storico, aperto dall’alba al tramonto. Per informazioni telefonare allo 0521312545 – reggiadicolorno@provincia.parma.it

FELEGARA
L'ORCHESTRA CAMPANINI AL CENTRO MOLINARI
Sabato alle 21, al centro sociale «Molinari» di Felegara è in programma una serata all’insegna del ballo liscio. Per l’occasione ad esibirsi sarà l’orchestra «Campanini». 

FELINO
KARAOKE AL «VERTIGO» CON I PORTAVOCE CANTANTI
Sabato sera a partire dalle 20, il ristorante pizzeria «Il Vertigo» di largo Brigate Alpine 10 ospiterà l’esibizione del gruppo karaoke nostrano «Portavoce cantanti» per una serata ricca di musica, allegria, buona cucina e divertimento.
Info: 0521/835008

MUSICA DAL VIVO AL PUB DI CODURO
Ancora una serata all’insegna della musica dal vivo al pub Non è Rock cafè, in località Coduro. Sabato a partire dalle 22 circa, ci sarà il concerto di Rab4 e Fiati Pesanti, band blues rock. Ingresso libero. 


FIDENZA
ALBERTO PATRUCCO E ANDREA MIRO' AL TEATRO MAGNANI
Secondo appuntamento questa sera al Teatro Magnani, alle 21, con Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna giunta alla seconda edizione, diretta e ideata dal giornalista Gianluigi Negri. I protagonisti sono Alberto Patrucco e Andrea Mirò (lui alla chitarra, lei al piano) nello spettacolo «Segni (e) particolari», in cui, oltre a proporre diversi brani di Brassens (e qualche piccola altra sorpresa), converseranno con il critico Enzo Gentile. L’ingresso è libero. E la degustazione dei prodotti del Made in Borgo prevede assaggi del miglior Parmigiano d’Italia: quello del Caseificio Sociale Coduro, presentato dal casaro Fabio Serventi.

RAB4 E FIATI PESANTI A CODURO
Ancora musica dal vivo al pub Non è Rock cafè, in località Coduro. Dalle 22 circa ci sarà il concerto di Rab4 e Fiati pesanti, band blues rock. Ingresso libero.

FONTANELLATO
LABIRINTO DELLA MASONE: INCONTRI «STELLATI»
Proseguono gli incontri «stellati» con gli autori al Bistrot del Labirinto della Masone. Sabato sera alle 20, ospiti delle «Autorevoli Cene» saranno lo scrittore Diego De Silva e la giornalista Mara Pedrabissi che, tra le portate del menù firmato da Massimo Spigaroli, guideranno i partecipanti alla serata nel sentiero fra romanzi, commedia e quotidianità.
Per prenotare il posto a tavola è possibile chiamare i numeri 0521/1855372 o 392/2218234. 

LAGDEI
ESCURSIONE NELLA PRIMA NEVE
La prima neve ha finalmente imbiancato il crinale dell’Alta Val Parma: ne approfittano il Rifugio Mariotti e le Guide val Cedra che per l’occasione propongono al Rifugio un pranzo in cui l’anolino in brodo sarà il piatto principale, in uno scenario emozionante grazie al bianco che ammanta la faggeta che circonda il Lago Santo. Prima del pranzo, sarà possibile fare una piacevole escursione che porterà i partecipanti da Lagdei al Rifugio Mariotti lungo sentieri battuti fra i faggi innevati. E per i partecipanti all’escursione a numero chiuso, se decideranno di pranzare al Rifugio, ci sarà un’esclusiva: l’Ultra Kappelletto del Mariotti! Un menu a base esclusivamente di anolini in brodo, fino a sazietà!. Info e prenotazioni (entro le 12 di sabato) contattando la guida Gae Alessandro Bazzini via mail a alessandro.bazzini@gmail.com oppure al numero 3290047306.

MARZOLARA
SABATO LA «CORRIDA» AL TEATRO PARROCCHIALE
Sabato alle 21 al teatro parrocchiale di Marzolara si terrà la prima «Corrida» di paese. Cantanti, giocolieri e artisti sono già in pieno fermento per strutturare al meglio la loro esibizione; l’evento servirà a raccogliere fondi benefici per la parrocchia. 

MONTICELLI TERME
MUSICHE LATINE AL SALOTTO DEL LALLO
Si rinnovano le spumeggianti serate del «Salotto del Lallo» di via Marconi 1 dove i tanti provetti ballerini potranno nuovamente riassaporare e scatenarsi con le frizzanti sonorità latine. Sabato sera a partire dalle 22.30, si esibirà alla consolle Lele Milano dj. Sul palco è in programma l’esibizione di Samuel Ventura e Giulia Carretta della «Scuola Ventura dance School» che presenteranno due speciali show: «Mambo con clase» mentre le ragazze «Dream Team Parma» proporranno una coreografia di Tania Cannarsa dal titolo «Tatalibaba». Dopo la mezzanotte andrà in scena un gustosa pizzata. Ampio parcheggio interno e nelle vicinanze del locale. La prenotazione dei tavoli è gratuita.
Per informazioni, contattare Lallo Contardi 338/8779347

PARMA

TRE GIORNI DI GRANDE SPETTACOLO CON «PSYCHIATRIC-ALCATRAZ»
Proseguiranno fino a domenica gli spettacoli di «Psychiatric-Alcatraz», il teatro acrobatico «dietro le sbarre», nel tendone allestito in via Dei Mercati. Sabato alle 21, mentre domenica si comincerà alle 18; lo spettacolo dura due ore con quaranta minuti di pre-show. Dopo la fortunata tournèe con gli stessi autori e interpreti di «Psychiatric Circus», la compagnia Bellucci-Medini porta in scena un nuovo irriverente show di circo-teatro dove artisti provenienti da tutto il mondo, mostreranno al pubblico il loro desiderio d’evasione e di libertà, attraverso numeri aerei, musica, acrobatica ed esilaranti sketch. Ambientato tra le mura della celebre prigione di San Francisco, «Alcatraz» è uno spettacolo (con la regia e la direzione artistica di Sandy Medini) a metà tra circo e teatro, con un cast eccezionale di acrobati, artisti circensi e attori internazionali che farà «vivere» al pubblico, per due ore, il celebre carcere di Alcatraz tra emozioni, immagini suggestive, colpi di scena e sane risate. Lo spettacolo racconta le vicende dei detenuti di «Psychiatric-Alcatraz», persone trasformate in codici e corpi, che subiscono abusi e soprusi, fino a diventare contenitori vuoti. Lo spettacolo è vietato ai minori di quattordici anni. Per informazioni, consultare il sito www.psychiatricircus.com.

CAMPUS INDUSTRY: «ONE MORE LIGHT» E FESTA SALENTINA
Al Campus Industry Music sabato alle 21 prenderà il via il «San Martino salentino», l’unica vera festa salentina a Parma che già da diversi anni vede tutti i «tarantolati» emiliani in sede e fuori sede riuniti in un unico ballo «dannato», ovvero la pizzica.

SHAKESPEARE: SABATO SERA SI ESIBISCE L'«ACOUSTIC DUO»
Sabato alle 21, sul palco dello Shakespeare in Goito 1 salirà l’«acoustic duo» composto da Alan Scaffardi e Leo Caligiuri che si esibiranno con una serie di brani tra jazz e soul. 

CIRCOLO ARCI «ZU»: CENA SALENTINA E SERATA WASABI
Sabato a partire dalle 20, il circolo Arci «Zu», il nuovo «Zerbini» di borgo Santa Caterina 1 (vicino a via Bixio), ospiterà la cena salentina di San Martino. A seguire, i partecipanti alla cena, potranno assistere alla serata «Wasabi», dove potranno ascoltare il concerto di due band salentine: «La municipàl» e «L’Edera». Il compito di chiudere la serata, toccherà a Wasabi con un dj set con immancabili pezzi di pizzica. Ingresso riservato ai soci Arci. 

CASA DEL POPOLO: VIDEO-CONFERENZA SULLA DANZA MODERNA
L'Associazione Culturale a Promozione Sociale presenta sabato, in un incontro dalle 16 alle 19,30 in via Solari 15 (Casa del Popolo) «Danzatrici, maestre, pioniere - Arte del movimento fra XIX e XX secolo», una video-conferenza di Donatella Massara di Donne di parola che presenta la sua ricerca d’archivio su 160 immagini fra fotografie, disegni e filmati che raccontano la storia delle origini della danza moderna. Una meravigliosa storia dove le donne sono state le grandi protagoniste, avanguardie che hanno rivoluzionato il modo classico di danzare e hanno inciso sulla lunga durata della rivoluzione femminile che nel XX secolo ha dato i risultati più visibili.

VIA IMBRIANI: DOMATTINA IL MERCATO DEGLI AGRICOLTORI
Domattina, dalle 8.30 alle 13, diverse aziende del Parmense, organizzeranno in via Imbriani il “mercato degli agricoltori”.

 

VIA MAFALDA DI SAVOIA: APRE I BATTENTI L'OFFICINA ARTI AUDIOVISIVE
Sabato mattina a partire dalle 9, aprirà i battenti l’«Officina Arti Audiovisive» in via Mafalda di Savoia 17/a (zona di via Montanara) con una mattinata di porte aperte alle scuole e a tutta la cittadinanza per scoprire spazi, servizi e proposte. Davvero ricco il programma proposto: si partirà con la visita guidata al Distretto del Cinema: Officina Arti Audiovisive (coworking space, studio editing video e beni strumentali); cinema Edison D’Essai Parma; corso di alta formazione in «Cinema documentario e sperimentale» promosso dalla Cineteca di Bologna e dall’Università degli Studi di Parma; ci sarà anche l’inaugurazione della mostra «Remake Parma» di «Parma illustrata»; un mini-laboratorio in sala civica con allestimento di greenscreen; un Info-corner: «Dio the webseries», proposte formative Kinoki, bandi e finanziamenti On/Off Punto Europa. La mattinata si concluderà infine con il dj set di Enrico Ghidini.
Per informazioni: officinaav@grupposcuola.it

POLESINE
UN «PRETONE» DA 500 KG PER NOVEMBER PORC
La spettacolare kermesse enogastronomica «November Porc…speriamo ci sia la nebbia», organizzata da Strada del Culatello di Zibello Dop, con il sostegno dei Comuni interessati, oltre che di Provincia di Parma, Apt Servizi e Regione Emilia Romagna sbarca, sabato e domenica, a Polesine. L’evento, dal titolo «Ti cuociamo preti e vescovi», ancora una volta si svolge in una location davvero speciale e suggestiva, direttamente sulle rive del Grande fiume, nell’area feste accanto all’attracco turistico fluviale recentemente sistemato e rinnovato. Nelle terre di Giuseppe Verdi e di Giovannino Guareschi, il Po regala chiaramente sensazioni ed emozioni che aumentano con l’apporto di profumi e sapori provenienti dalle eccellenze enogastronomiche del territorio alle quali, in questi giorni, si affiancheranno specialità provenienti da quasi tutta Italia. Inoltre, dopo le piogge dei giorni scorsi che ne hanno aumentato il livello, il Grande fiume offrirà ai visitatori uno spettacolo ancora più suggestivo e, va detto, senza rischi. Per raggiungere l’area della kermesse basterà percorrere l’argine maestro e, quindi, al bivio si potrà andare, da una parte al centro abitato di Polesine dove sabato e domenica ci sarà il mercato artigianale; dall’altra invece si potranno visitare la chiesina della Madonnina del Po, di guareschiana memoria, e proseguire per quel gioiello della stagionatura che è l’Antica Corte Pallavicina. Un altro breve tragitto (a piedi) ed ecco che si approderà al «cuore» dei festeggiamenti. Sabato mattina, sull’argine, apertura del mercato dei prodotti tipici (che proseguirà anche domenica), spaziando sia tra le tipicità della Bassa che facendo un vero e proprio «Giro d’Italia» dei sapori, con i liquori del Trentino, il Gorgonzola lombardo, il Panigaccio fiorentino, le tipicità calabresi, il Caciocavallo dell’Irpinia, le confetture di Brescia e i dolci siciliani. Inoltre ci sarà anche la birra Menabrea, sponsor della manifestazione. A mezzogiorno, pranzo al PalaPo, mentre nel pomeriggio non mancheranno intrattenimenti musicali e giochi per bambini. Dalle 16 circa inizierà la cottura del grande Pretone, che sarà bollito in riva al Po in una caldaia costruita allo scopo, e capace di ospitare anche quello che, lo scorso anno, pesava 480 chili (quest’anno si punta ai 500 kg). Come di consueto, il sabato si concluderà con la notte giovane (una delle peculiarità di November Porc), con diretta live di Radio Bruno e performance dal vivo dei Cenomani e di un effervescente Dj Set che faranno ballare fino a tarda notte. Domenica fra intrattenimenti e proposte enogastrononomiche si arriverà alle 12 quando, le cucine del PalaPo, oltre ad offrire specialità locali, proporranno il Gran Bollito. Verso le 15.30 sarà finalmente presentato a distribuito gratuitamente ai presenti il maxi Pretone. Fra gli intrattenimenti non mancheranno la postazione del Tiro al Salame, gioco ufficiale di November Porc, gestito dal Circolo Estimatori del Suino, dove ci si diverte vincendo salami e, in ogni caso, si fa della beneficenza. Il gruppo Fiab Parma organizzerà, come ogni domenica della kermesse, escursioni in bicicletta, dal capoluogo verso ognuna delle località (domenica 12 si raggiungerà Polesine Parmense partendo in gruppo da Parma, via Bizzozzero, alle 9). Da Polesine, inoltre, con i bus navetta si potrà raggiungere e visitare il Museo della Nebbia di San Secondo. A proposito di spostamenti, November Porc si dimostra anche «prodotto turistico» completo, grazie ai pacchetti di due qualificate Agenzie di Viaggi, che hanno predisposto, per chi viene da lontano, proposte da uno o due giorni: Parma Incoming e Food Valley Travel. November Porc ha anche una mascotte, Pigly, e una «linea» di abbigliamento (felpa, maglietta, grembiule, berrettino) ed oggettistica. La new entry 2017 è la shopper, verde, come tutta la «linea», che quest’anno è green. Infine, da segnarsi in agenda, che per tutto il mese i ristoranti aderenti alla Strada del Culatello di Zibello propongono A Tavola con November Porc”, ovvero menù a base di maiale a prezzo concordato (meglio prenotare).
Per info: Strada del Culatello 3343656632 – www.stradadelculatellodizibello.it; segreteria@novemberporc.it - App: novemberporctour

NEVIGAZIONE E PRANZO SULLA STRADIVARI
Sabato e domenica la motonave Stradivari propone sia navigazioni che la possibilità di gustare i piatti della tradizione. Sabato si potrà cenare sulla motonave e domenica sarà invece possibile pranzare. Quindi, alle 15, navigazione sul Po e, alle 17, aperitivo in battello.
Per informazioni e prenotazioni, tel.3357590480 e 3333616208 

ROCCABIANCA
SABATO CONVENTION SULLA PROTEZIONE CIVILE
L’associazione di Protezione Civile «Roccabianca per il Po», nell’ambito dell’iniziativa Progetto Giovani, organizza una convention dedicata a tutti coloro che vogliano conoscere le tematiche più importanti dell’attività dell’Associazione e della Protezione Civile in generale. Verranno trattati organizzazione, supporti cartografici e tecnologici (radio, GPS, droni), modalità di intervento nella ricerca di persone scomparse e, infine, la fase fondamentale del controllo del territorio. L’appuntamento è per sabato dalle 15 al deposito di Strada Macello a Roccabianca.

SAN SECONDO
IL «MUSEO DELLA NEBBIA» A SAN SECONDO
Dopo aver richiamato, lo scorso weekend, oltre duecento visitatori, nelle ex scuderie della Rocca dei Rossi di San Secondo è riaperto il Museo della Nebbia, istallazione temporanea collegata a «November Porc» e curata dal «giorn-artista» Carlo Mantovani che vuole sottolineare il lato buono della nebbia, ovvero l’apporto di questo fenomeno atmosferico alla stagionatura di eccellenze della Bassa. Ci si immergerà nella nebbia e si vedranno immagini del territorio, strumenti di lavoro e situazioni, accompagnati da una guida che «completerà» con la voce spiegazioni ed emozioni. E prima di uscire, ai «Banchi di Nebbia», si potrà lasciare una firma o un pensiero scritto. Visite guidate e ingresso gratuiti tutti i fine settimana di novembre, orari: sabato e domenica 10-12; 15-19. Questo weekend, da Polesine, sarà possibile recarsi al Museo anche con un bus navetta gratuito, mentre con un biglietto agevolato riservato ai visitatori del Museo della Nebbia si potrà cogliere l’occasione per visitare anche l’intero complesso della Rocca dei Rossi.

SISSA
IL TORRIONE RESTAURATO ORA E' VISITABILE
Il torrione quattrocentesco della Rocca dei Terzi di Sissa, fresco di lavori di restauro, sarà visitabile sabato, dalle 14 alle 17, e domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, con percorsi guidati a cura della Pro loco di Sissa Trecasali. L’ingresso costa 3 euro per i non residenti, 2 euro per i residenti del comune ed è gratuito per i minori di 16 anni.
È gradita la prenotazione alla mail prolocosissatrecasali@gmail.com o al numero 329 3551245

SOLIGNANO
CINGHIALATA IN ALLEGRIA ALLA BAITA DEGLI ALPINI
Il comitato «Bontà dell’Appennino» organizza per sabato alle 20, la «Cinghialata in Allegria». La serata gastronomica, con sorprese e intrattenimenti, avrà luogo nella Baita degli Alpini di Solignano. 

SORAGNA
SABATO BALLO LISCIO AL CIRCOLO ANZIANI
Sabato sera all’insegna del ballo liscio, al circolo anziani di Soragna: nella struttura di via Matteotti, dalle 21 sarà infatti di scena la musica di dj Beppe. L’ingresso al circolo è riservato ai soci muniti di tessera. 

GNOCCATA DI SAN MARTINO DEL GRUPPO ALPINI
Il gruppo degli Alpini di Soragna organizza, per sabato sera, la tradizionale gnoccata di San Martino: la cena è in programma dalle 20.30, nella sede del circolo, in via Veneto. La quota di partecipazione è di 23 euro, bevande comprese.
Prenotazione obbligatoria ai numeri 334-9229094 o 348-7301062

GNOCCATA AL CIRCOLO AMICI DI CARZETO
Sabato sera, dalle 20, nella sede del circolo «Gli amici di Carzeto» si terrà la tradizionale gnoccata di San Martino: nel menu, gnocchi al sugo e al gorgonzola, guancialino con polenta e dolci della casa. La quota di partecipazione è di 25 euro, con sconti per i bambini fino a 16 anni. La serata sarà inoltre allietata dal piano bar di Giorgia e Greta.
Per info e prenotazioni: 338-8145115 e 340-5100909

SORBOLO
RASSEGNA CORALE «CORINCANTO»
L'importante rassegna corale «Corincanto» si terrà sabato alle 21 nella chiesa parrocchiale di Sorbolo. Si esibiranno L’Incontro musicale di Sorbolo diretto dalla maestra Ewa Lusnia; il coro La valle di San Quirico (Vicenza) diretto dal maestro Paolo La Bruna ed il coro Le voci della Val Gotra di Albareto diretto dalla maestra Caroline Arpino. 

TANETO
«APOCALYPSE NIGHT» AL FUORI ORARIO
Sabato è in programma l’«Apocalypse night» con l’esibizione dal vivo di «Quintino», noto dj e producer di origine olandese, da anni è uno dei cardini della scena Edm mondiale.
Info: www.arcifuori.it oppure 0522/671970

IMPARARE LA LIBERTA': PRESENTAZIONE DEL LIBRO
Si può imparare la libertà? A cercare di dare risposta a questa domanda saranno Elena Passerini e Gherardo Colombo durante la presentazione del libro «Imparare la liberà – Il potere dei genitori come leva di democrazia» in programma per sabato alle 18 nell’aula magna della scuola di via Giuffredi a San Polo. Un libro nato dall’esperienza di un’insegnante e di un ex magistrato che si confrontano quotidianamente con i ragazzi in incontri pubblici nelle scuole e che vuole rappresentare un piccolo aiuto nel percorso educativo partendo da un punto di vista rivoluzionario, basato sull’articolo 18 della Costituzione. Si parlerà quindi del ruolo dei genitori, del senso della cittadinanza, della formazione della coscienza civile e sociale, dei nuovi obiettivi della società del futuro, affrontando il tema della libertà come obiettivo vero e ultimo della crescita. 

TRAVERSETOLO
FESTA PER IL PATRONO SAN MARTINO
Tutto è pronto per la Fiera di San Martino, patrono di Traversetolo. Sabato, mentre in Corte Agresti dalle 9,30 si parla di fisco con il convegno “Legge di bilancio 2018”, nella chiesa parrocchiale si celebra San Martino con la messa solenne delle 11 seguita dall’iniziativa della Caritas che porterà il pane della carità ad anziani e ammalati. Nel pomeriggio si riaccende il clima di festa con una novità della Pro Loco: la Festa della Transumanza animerà il centro storico dalle 14 con animali, truccabimbi, palloncini, majorettes e la torta fritta, anche al mattino, in piazzale Marzabotto. Alle 17 spazio all’arte con la presentazione in Corte Agresti della mostra temporanea di Villa Magnani Rocca sulla pubblicità, durante la quale saranno distribuiti biglietti ridotti. Il clou della Fiera sarà domenica con il mercatone per tutto il giorno arricchito da tante novità: il book crossing in largo Cesare Battisti, il mercato provenzale da Oraison in piazza Vittorio Veneto, i punti vendita e degustazione organizzati da commercianti ed esercenti con i prodotti locali e il pregiato pomodoro riccio. Tanto spazio al volontariato: alle 10 in Corte l’Anmil consegna il premio “Ricominciare”; alle 11 la Croce Azzurra inaugura i nuovi mezzi e per tutto il giorno farà dimostrazioni di primo intervento in piazza del Municipio; l’Avis vende torta fritta e salumi e mentre in piazza Veneto l’ambulatorio mobile della Croce Azzurra misura la glicemia. La cultura sarà protagonista in Corte Agresti: il Museo Brozzi è aperto mattino e pomeriggio con visite guidate alle 11 e alle 16 e il servizio navetta per la Fondazione Magnani Rocca. Infine in Biblioteca per tutto il giorno c’è “Librinfesta” con esposizioni e laboratori, alle 16,30 le letture animate “Autunno in fiaba” e la Ludoteca sarà aperta tutta la mattina.

VARANO DÈ MELEGARI
DIVENTA SHERLOCK HOLMES AL CASTELLO PALLAVICINO
 Sabato dalle 19, 20, 21, 22, 23 e 24 nel castello Pallavicino di Varano dè Melegari un nuovo, inedito, evento investigativo ispirato all’universo di Sherlock Holmes! Metti alla prova il tuo intuito, raccogli gli indizi, individua il movente e ricostruisci la scena del crimine: diventa detective per una serata ed assicura alla giustizia l’assassino. Costo della manifestazione 15 euro. L’evento avrà luogo anche in caso di maltempo dato che si svolge all'interno.
Per info: 327 3797253 Mail: castellodivarano@gmail.com www.castellodivarano.it

ZIBELLO
APERTA LA MOSTRA SUL CINEMATOGRAFO
Nell’ex convento dei Padri Domenicani di Zibello, sabato e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 18.30, è possibile visitare «Il Cinematografo», la grande esposizione dedicata al cinema della collezione Luciano Narducci.
Info al 3474065078

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Francesca Archibugi

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto, oggi, tra Fornovo, Corniglio e Varano

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

anteprima gazzetta

Parco Cittadella al buio da giorni: paura e disagi Video

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

sicurezza

Raffica di vetri rotti nella zona di via Verdi: topi d'auto/vandali in azione

2commenti

Tg Parma

Commercio, Ascom: "Più agenti in strada" Video

Appello della categoria per il rispetto della legalità

sabato alle 15

Verso Carpi-Parma, i tifosi scaramantici scherzano sul primato Video

Tg Parma

Disabilità, Mattia Salati nuovo delegato del comune Video

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

3commenti

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

TOKYO

Aereo Usa precipitato: 8 persone ritrovate stanno bene

SPORT

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Gazzareporter

Parcheggio "creativo" davanti al Maria Luigia Foto

1commento

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery