-2°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Notiziepiùlette

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

di Michele Ceparano

Data - Ora inizio 18/11/17 - 17:00

Data - Ora fine 18/11/17 - 19:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Galleria S.Andrea, via Cavestro 6

Località Parma

Str. Giordano Cavestro , 6 , 43121 Parma PR , Italia

MOSTRA

Piero Storchi: "Lo stupore per la natura"

Piero Storchi: "Lo stupore per la natura"
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/evento/eventi/474179/piero-storchi-lo-stupore-per-la-natura.html 25/02/2018 20:41:03 25/02/2018 20:41:03 40 Piero Storchi: "Lo stupore per la natura" Str. Giordano Cavestro, 6, 43121 Parma PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

L'associazione Ucai presenta la mostra retrospettiva di Piero Storchi "Lo stupore per la natura", nel centenario della nascita dell'artista. Dal 18 al 30 novembre, a cura di Marzio Dall'Acqua. Ingresso libero.  

INAUGURAZIONE SABATO 18 NOVEMBRE, ORE 17 nella galleria Sant'Andrea di via Cavestro 6

Orari: da martedì a sabato 10-12 e 16-19; domenica 16-19; lunedì chiuso

Continua anche nella stagione invernale la programmazione delle mostre alla Galleria S. Andrea e sabato 18 novembre sarà l'occasione per ammirare la raccolta antologica dei dipinti dell'artista Piero Storchi (Reggio Emilia, 19 novembre 1917-Borgotaro, 24 agosto 2003). Nella sua vita è stato un funzionario statale autore di testi per la legislazione del lavoro, ma anche un artista, la cui prima mostra collettiva risale al 1948 e la prima personale al 1951. Viene ricordato per volontà dei familiari nel centenario della nascita con una retrospettiva di 40 opere eseguite a olio, pastello, acquarello, principalmente dedicate al paesaggio, indagato sempre in modo personale, pur all'interno di quello che Francesco Arcangeli aveva indicato come il “naturalismo astratto padano”. La mostra verrà presentata da Marzio Dall' Acqua, che ha curato anche la monografia realizzata in catalogo: “… Dunque la pittura era veramente per lui come una doppia anima, come un linguaggio al quale non sapeva rinunciare. Se la scrittura era tecnica, precisa, chiaramente comunicativa, pazientemente esplicativa per accompagnare in un mondo ostile di leggi, nozioni e discipline scientifiche ed amministrative, la pittura era un canto, una musica interiore che diventava colore, luce e forma. Era veramente un ricreare il mondo: ma, come vedremo, anche giudicarlo.” Ancora Marzio Dall'Acqua scrive: “...Visse al margine di movimenti artistici che si susseguivano come le onde del mare sulla spiaggia, ma non per questo ne ignorò gli esisti più positivi, le istanze che combaciavano con la propria natura e con le sua esigenze di crearsi un linguaggio personale, di raccontare se stesso ed il proprio mondo. Pietro Storchi, lo vedremo meglio, fu anche qualcosa di più, poiché non si limitò a declinare il proprio linguaggio pittorico, a rapportarsi con un afflato naturale che in lui tendeva a diventare canto, lirica, ma anche ebbe, ben precisa, la percezione del mutamento e, con occhio asciutto, cuore fermo, seppe documentare i cambiamenti, lasciò alcune opere che sono un documento di quanto accade in quei decenni”. Inoltre il critico d'arte sottolinea che:“Certo Storchi sperimenta linguaggi, ma con estrema cautela, quasi tastando il terreno, usando con libertà il colore, con pastosa umoralità la pennellata, con un sapiente equilibrio tra materia pittorica e impasto cromatico. In ogni tela egli ricerca la punta di colore che meglio può rappresentare il soggetto, non per tradurlo in un realismo, in una oggettività che non gli interessa, ma per carpirne l’anima, per coglierne la struttura segreta. E questa ricerca degli impasti di colore è ben visibile nei pastelli che eseguiva, come l’essenzialità del disegno naturale della forma del paesaggio è resa con straordinaria sintesi - anche cromatica - negli acquerelli”. Ingresso libero Orari: da martedì a sabato 10-12 e 16-19; domenica 16-19; lunedì chiuso Contatti: Galleria: tel. 0521 228136 – info@ucai-parma.it Elisabetta Storchi: elisabetta.storchi@hotmail.com

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati, ragazza 19enne in Rianimazione

Tg Parma

Grave incidente in via dei Mercati, 19enne in Rianimazione

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Burian

Temperature già sotto lo zero a Calestano

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte Salso

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

2commenti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

1commento

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

TERREMOTO

Scossa 7.5 in Papua Nuova Guinea

SPORT

SALSO-BUSSETO

La neve non ferma la Sojasun Verdi Marathon: vincono Tariq Bamaarouf ed Elenora Gardelli Foto

2commenti

RUGBY

Zebre sconfitte in casa 10-7 dal Cardiff Blues

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery