16°

31°

la domenica

Tavolate sotto le stelle, lupi e musica: l'agenda

Weekend a Parma e provincia
Ricevi gratis le news
0

BAZZANO
DOMENICA TORNA LA FIERA DI LUGLIO
Sarà una giornata dedicata al territorio bazzanese e appenninico e alla sua storia, quella di domenica a Bazzano: è tutto pronto per la ventiseiesima Fiera di Luglio, giornata a cura della Pro Loco di Bazzano.
Per tutta la giornata, abitanti e visitatori della frazione collinare nevianese avranno a disposizione diverse iniziative e esposizioni dedicate al territorio e alle tradizioni contadine alle origini di queste comunità, e non mancheranno momenti dedicati ai più piccoli ed una serata conviviale e in musica in chiusura.
La fiera avrà inizio dalle 9: per tutta la giornata, la strada che attraversa l’abitato di Bazzano farà da cornice a una rassegna di artigianato artistico, antiquariato e riuso, e a un mercatino di prodotti tipici locali.Non mancheranno angoli di approfondimento e scoperta artistica legati al territorio: ad esempio la mostra fotografica “Fotografando l’Appennino”, con scatti dell’Appennino di Mauro Malvolti e foto dedicate a Bazzano a cura dell’appassionata di fotografia Daniela Vaccari Ricci, e la mostra dedicata all’artista Giusi Bertolotti, originaria di Bazzano.Un momento di approfondimento sul territorio dell’Appennino tosco emiliano, e sulla sua recente promozione a riserva Mab Unesco, sarà alle 11 nella piazzetta di Bazzano con il convegno “Il nostro Appennino: un territorio da vivere”. Al museo Uomo-Ambiente di Bazzano si inaugurerà alle 16 di domenica la mostra “Donne nel mondo”, di Elisa Brindani: l’esposizione resterà visitabile tutte le domeniche dalle 16 alle 19 fino al 25 agosto, e nelle serate del 4 e del 25 agosto. Sempre alle 16, sarà presente nella piazzetta Joe Natta , con le leggende lucchesi, e alle 17, 30 avrà inizio “Bazzanolandia” per tutti i più piccoli, con giochi da fiera come torre, birilli, labirinto spettacoli di magia.
Chiuderà infine la giornata di fiera, dalle 20 in piazza a Bazzano, la cena all’aperto con menu della tradizione, che sarà seguita in musica dall’esibizione dell’orchestra spettacolo Marco e Alice.

BEDONIA

PESCATORI DI TROTE A RADUNO: E' QUI LA FESTA
In Valceno, si prospetta un grande weekend per tutti gli amanti della pesca. Sarà aperta, in località Ponte Lecca di Bardi, la riserva di pesca turistica, inaugurata lo scorso anno a cura dell’associazione “Pescatori Trota Fario Val Ceno Val Lecca”. La zona turistica, ripopolata in occasione dell’inaugurazione con le meravigliose trote Fario provenienti dalla troticoltura Gelana (Bedonia), sarà infatti a disposizione dei pescatori e delle loro famiglie, per una serena due giorni immersa nella natura incontaminata.
A fianco della riserva, i turisti e gli appassionati potranno, inoltre, trovare accoglienza presso l’Osteria «Ponte Lecca», in cui sarà possibile anche acquistare i permessi (tesserati: 15 euro; non tesserati: 20 euro) ed avere tutti i servizi di ristoro e pernottamento.
La zona di pesca è sempre la stessa: da 50 metri a valle della presa Enel Green Power e 50 metri sopra il ponte della provinciale per Bedonia-Ponte Ceno. Il torrente Ceno, a monte e a valle della riserva, rimane di pesca libera. Nella riserva, invece, per chi opta per il prelievo dei capi pescati, è bene ricordare che il numero massimo di capi prelevabili è di 4 trote di misura uguale o superiore a 25 cm. E’ obbligo rilasciare con la massima cura ogni esemplare catturato di misura inferiore ai 25 cm, così come è vietato trattenere esemplari anche di misura superiore a 25 cm appartenenti a specie ittiche diverse dalla trota Fario (es. temolo, cavedano, barbo, vairone, ecc). Modalità di pesca: no kill; solo spinning e mosca (è possibile pescare nella riserva turistica dalle 8 alle 12.30 e dalle 14 fino a sera). Info: 320/9185585- 347/3007671.
Escursione al lago Nero

Domenica partenza verso il Lago Nero- piccolo invaso di origine glaciale-, a cui faranno seguito l’attraversamento delle torbiere nel territorio piacentino, la salita verso il Monte Nero ed il ritorno al Prato Grande, da dove si scenderà verso la strada per riprendere le auto e concludere così l’esperienza. Partenza da Borgotaro presso Piazzale Castagnoli (quello dell’ascensore) alle ore 9 e dal Passo del Tomarlo alle ore 10. Rientro alle auto previsto per domenica alle ore 15 circa. Quote di partecipazione: 30 euro per gli adulti. Pernottamento e grigliata presso il Rifugio Prato Grande 30 euro da pagare direttamente alla Comunalia. Info e prenotazioni: 339-7843072; e-mail: antonio.mortali@trekkingtaroceno.it.

BERCETO
CONCERTO D'ORGANO DOMENICA IN DUOMO
Ritorna per il 2° anno consecutivo, la rassegna organistica denominata «Ad Libitum», promossa dalla Parrocchia di Berceto e diretta dall’organista ufficiale del Duomo, Milena Mansanti. Il primo appuntamento è per domenica, alle 21, in Duomo. Ingresso ad offerta. Per gli amanti di questo genere musicale è un appuntamento imperdibile.

RADUNO CICLISTICO DELLE TERRE ALTE
I crinali bercetesi si preparano a essere vissuti dai ciclisti che parteciperanno all’ottava edizione dell’«Raduno delle Terre Alte», in programma domenica, organizzato in sinergia tra Pro Loco e Mtb Alta Val Baganza. Gli appassionati di Mountain Bike potranno ritrovarsi per le iscrizioni al centro sportivo «Chico Mendes» alle 8,15 per partire un’ora esatta dopo scegliendo tra il percorso lungo di 25 chilometri e quello breve di 15. Al ritorno a Berceto pasta-party preparato dall’organizzazione.


BORGOTARO

ECCO IL LUPO: INIZIATIVE PER CONOSCERLO
Tutti i bambini sono impauriti e, allo stesso tempo, affascinati dal «signore» dell’Appennino, il Lupo, uno dei più grandi predatori europei che negli ultimi anni è tornato a popolare il parmense. Il Centro visite di Predelle nella «Riserva naturale regionale e oasi Wwf dei Ghirardi» a Porcigatone di Borgotaro ospiterà «La leggenda del bosco: Uomini, Lupi e Montagne», con iniziative, incontri, laboratori e letture dedicati al Lupo e promossi dalla comunità web e associazione «‪#‎iononhopauradellupo!‬» con il patrocinio dei Parchi del Ducato e in collaborazione con il Wwf. Le attività, gratuite e aperte al pubblico, si svolgeranno in diverse località della Valtaro. 
Domenica il ritrovo è fissato alle 9 ore Pontestrambo (Tornolo) con «Il volo dell’aquila, il cammino del lupo», escursione sul monte Orocco con Daniele Ecotti e Guido Sardella. Alle 16 all’agriturismo «Il Pellegrino Pelosa» di Tornolo si potrà gustare una ricca bio merenda con prodotti locali e, infine, alle 16.30 «Orme selvagge: il lupo e gli altri animali del bosco», fotoracconto e filmati di una cucciolata di lupi di Davide e Isacco Zerbini. Per informazioni, consultare il sito internet www.iononhopauradellupo.it.

LA FIERA PIU' AMATA DALLA GENTE DEL "BURGU"
A Borgotaro, la kermesse di grande festa, ma anche di grande devozione, per la più importante ricorrenza religiosa dell’estate, quella dedicata alla «Madonna del Carmine» (o «del Carmelo»), sagra del paese.
Con questa grande ricorrenza, dedicata alla Vergine, ritorna uno dei momenti più belli, più intensi e significativi per la comunità borgotarese, che consente a tutti i cittadini, sia residenti, sia emigrati all’estero, ritornati puntualmente al paese, di ritrovare, uniti, quei valori autentici, che, da sempre, contraddistinguono la gente «d’al Burgu».
E’ stato fissato, come gli anni scorsi, un intenso programma di manifestazioni, cerimonie ufficiali, incontri, serate d’intrattenimento, momenti ricreativi, commerciali e funzioni religiose, che si terranno, per lo più, in forma solenne, nella Chiesa di Sant’Antonino e che culmineranno, con la tradizionale processione di domenica pomeriggio, alle 17, per le vie del paese.
Infine, lunedì chiusura con la tradizionale sfilata di bancarelle e con le varie attività collaterali. Per la gioia dei più piccini, vi sarà (per tutta la durata della festa) anche un attrezzato «Luna Park», con divertenti giostre e sempre nuove attrazioni.

CALESTANO
SI CENA SOTTO LE STELLE CON LA MOVIDA NEL BORGO
La prossima sarà ancora una domenica di «Movida nel borgo» a Calestano. Dalle ore 18,30 i ristoranti e i bar apparecchieranno i tavolini nel borgo e prepareranno cocktail e aperitivi ma anche cene all’aperto con le specialità tipiche di ciascuno (prosciutto, culatello, pizza, ma anche pesce e altro) con vini e birre di varia tipologia. Anche questa settimana il circolo ricreativo calestanese «Val Baganza» preparerà la «tortafritta di montagna».

COLORNO
MERCATO DELLA TERRA IN PIAZZA GARIBALDI
Ci saranno salumi di suino nero, il parmigiano delle vacche rosse e poi ancora formaggi di capra, vino bio, birre artigianali, prodotti dell’alveare, erbe, piante officinali e ortaggi domenica, dalle 9 alle 13, in piazza Garibaldi in occasione dell’appuntamento mensile con il Mercato della terra con le bancherelle di una ventina di produttori locali.

FELINO


SAPORI DI MARE ALLA FESTA DI SAN MICHELE TIORRE
Domenica è tempo di festa a San Michele Tiorre. Al centro sportivo di via Berlinguer infatti, a partire dalle 18.30, si potranno gustare salumi, sapori di mare e ottimi vini. Immancabile la musica. Nel corso della serata infatti vi sarà l’esibizione dei Radar Folk. L’appuntamento è organizzato dal Circolo Sociale San Michele.

FONTANELLATO

INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL AL LABIRINTO
La ventesima edizione del Casalmaggiore International Music Festival, in programma fino al 24 luglio, esce per la prima volta dalla regione Lombardia per fare tappa, domenica, nell’eccezionale e suggestiva cornice del Labirinto della Masone. Fin dal 1997 il Comune di Casalmaggiore ospita una scuola estiva di musica da camera e del Festival di musica classica a cui partecipano oltre cento giovani musicisti provenienti da ogni parte del mondo che ogni giorno, insieme ai loro insegnanti, si esibiscono in concerti pomeridiani e serali.
Dal 2010, l’organizzazione del festival è passata all’Associazione «Amici del Casalmaggiore International Festival» nata con la «missione» di favorire il confronto fra diverse esperienze didattiche e interpretative in campo musicale e quest’anno, oltre alle lezioni e alle prove aperte al pubblico, saranno oltre 50 i concerti in programma, alcuni dei quali inseriti nell’ambito della quinta edizione del Contemporary International Musical Exchange. Al Labirinto della Masone, grazie alla collaborazione tra l’associazione e la Fondazione Franco Maria Ricci, è in programma un concerto per appassionati con musiche di Beethoven (Trio per archi in do minore), Spohr (Doppio quartetto per archi in re minore) e Bargiel (Ottetto per archi) che verranno eseguite da Lucia Hall, Anne Lanzilotti, Emil Rovner, Ágnes Langer, Sehoon Ahn, Dominika Michalak, Carola Krebs, Nulee Joung, Minkyung Lee, Andrew Strauss, Kung-I Tsai, Nai Yuan Hu, Bonnie Lin, William Wei, Ta Tan Huang, Minji Cho, Emil Rovner e Yoosin Park. L’inizio concerto è previsto per le 21.15 e per l’accesso al complesso sono previste due opzioni: la prima prevede uno sconto sul biglietto di ingresso a gallerie d’arte e labirinto citando l’opzione «Casalmaggiore International Music Festival» ed esibendo un programma di sala dei concerti tenuti nei giorni precedenti; la seconda prevede invece l’ingresso con visita al solo Labirinto (tempo richiesto circa 40 minuti) dalle 20 fino all’inizio del concerto, a 10 euro.

FORNOVO
"HAPPY BIRTHDAY" ALL'ARCI DI RICCO'
Proseguono le «Serate insieme» al Circolo Arci Antonio Guatelli di Riccò. Domenica, la giornata aprirà con la Biciclettata nel Parco del Taro, una ciclo escursione aperta a famiglie, bambini e sportivi, con due differenti percorsi. Saranno consegnate le medaglie ricordo della manifestazione ed ogni iscritto avrà diritto al pacco – gara. L’organizzazione inoltre offrirà un “pasta party” al termine dell’escursione e saranno sorteggiati premi per tutti i partecipanti. I festeggiamenti proseguiranno in serata con l’esibizione del Coro Gospel “Cake&Pipe”, l’associazione culturale nata proprio a Vizzola di Riccò, che dal 1992 ha visto crescere la propria fama grazie a collaborazioni con importanti nomi del panorama musicale. Il gruppo è diretto dal Maestro Roger Catino, che segue il coro da oltre 10 anni, con preziosa dedizione e competenza musicale. Nel orso della serata, la Pizza di Antonio, una garanzia per gusto e qualità, cotta nei forni a legna e condita al momento con gusti a piacere. Durante la manifestazione, negli orari degli spettacoli, siete invitati a partecipare alla Grande Pesca di Beneficenza, realizzata grazie al prezioso contributo di aziende e attività commerciali della zona, il cui ricavato sarà interamente devoluto alle attività dell’associazione. Nel corso della manifestazione «Serate Insieme», verrà reso omaggio alla storia dell’associazione con una mostra fotografica e documentale, allestita in Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, adiacente ex uffici postali.

LAGDEI

TORNANO GLI ARCERI DELLA MANDRAGORA
Tornano gli arcieri della Mandragora a Lagdei, e questa volta si accampano per la notte: un'occasione per vedere dal vivo come poteva esser un piccolo accampamento medievale che doveva superare il buio. Il gruppo rievocativo «La Mandragora», già dal primo pomeriggio, arriverà nella piana e dovrà cercare un posto sicuro dove accamparsi. Allestirà un accampamento e un campo di tiro con l’arco, dove accoglierà viandanti e passanti. Tende, strumenti, utensili e costumi medievali proprio accanto al Rifugio. Per i 2 giorni sarà inoltre possibile cimentasi nel tiro con l’arco medievale assieme agli arcieri, nel campo appositamente allestito.

LAGRIMONE
IN FESTA CON L'AVIS
Lagrimone fa festa grande con la piccola sezione Avis della frazione tizzanese. Domenica cena tradizionale a partire dalle 19, e dalle 21,30, la commedia dialettale con la compagnia «La Duchessa».

LEMIGNANO
FESTA DELLO SPUNTINO CON IL CIRCOLO ANSPI
Si rinnova anche quest’anno a Lemignano l’appuntamento con la “Festa dello spuntino”: appuntamento fino  a domenica negli spazi del circolo Anspi.

LUNIGIANA
VIA AL TREKKING CAMPO "CENTO LAGHI ADVENTURE"
“Cento laghi adventure”: un percorso esperienziale di crescita pratica ed emotiva per imparare a muoversi, in montagna e nell’adolescenza, in tutta sicurezza. Comincia domenica il divertente “trekking campo” organizzato, per ragazzi dai 14 ai 17 anni, dal gruppo guide ambientali escursionistiche Valtaro e Valceno, nell’area del Parco regionale dei Cento Laghi e del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, sulle storiche vie dei briganti e dei contrabbandieri di confine tra le corti della Val Cedra e la Lunigiana (Ms). Si partirà domenica con l’iniziale preparazione del campo tende base, fissato nella zona di Piana dei Giunchi, dove i giovani partecipanti saranno direttamente coinvolti nell’allestimento e nella gestione dei pasti. Le escursioni saranno, rispettivamente, al lago Verdarolo, lago Scuro, Prato Spilla, Capanna Cagnin, Lago Verde, lago Ballano, lago Paduli, Monte Acuto, Lagdei, Lago Santo,e Marmagna. Nel corso dell’incredibile esperienza, le esperte guide abilitate (Davide Galli e Benedetta Pasquali) proporranno interessanti lezioni “sul campo”, quindi, pratiche, di didattica ambientale e tecnica sull’escursionismo di base (non mancherà, inoltre, la didattica su osservazione stelle e astronomia). Infine avvincenti arrampicate sugli alberi con imbragature. Per info e prenotazioni: cell. 388.1059331 - 334.6506029.0.

MONTICELLI TERME
TORTA FRITTA AL CIRCOLO PUNTO BLU
Domenica dalle 18, al Bar Sole Verde del Circolo Punto Blu di Monticelli Terme verrà preparata e distribuita la torta fritta.

MULAZZANO
TRE SERATE DI MUSICA E ALLEGRIA
Tempo di festa questo fine settimana a Mulazzano: il circolo Anspi “I Castelli” organizza tre serate gastronomiche e di musica, fino a domenica, per celebrare la sagra estiva del paese. Si ballerà con la Silvano e Mauro Band.

NEVIANO

RANCIO IN COMPAGNIA CON GLI ALPINI DI SCURANO
Domenica gli Alpini di Scurano e delle frazioni limitrofe del nevianese saranno in festa: il paese celebrerà la propria annuale festa alpina estiva. . Dopo la celebrazione della messa, chiuderà la mattinata il pranzo con il rancio alpino per tutti i partecipanti, dalle 12,45 nella sede del gruppo.

NOCETO
CONCERTO DI SALVINI
domenica alle 21 nel Parco del Castello della Musica è in programma il concerto di «Salvini and BB Tones».

PARMA
CON LA FESTA D'ESTATE VA IN TAVOLA L'ALLEGRIA
E’ una delle manifestazioni estive più attese in città, in grado di attirare ad ogni edizione l’attenzione di tutti, dai giovani alle famiglie con bambini fino ai nonni. Anche domenica, nell’area verde che sorge all’ombra del campanile di Ravadese, torna la «Festa d’Estate» - organizzata e messa in piedi con regolare impegno da, ormai, trentasei anni dai volontari dell’Avis Cortile San Martino onlus.
La «Festa d’Estate» è diventata, ormai, un appuntamento fisso che tutti gli anni, a luglio, chiama a raccolta decine di volontari Avis: dalle «rezdore» intente a preparare i tortelli ai cuochi impegnati in cucina fino ai giovani addetti a servire ai tavoli per arrivare ai parcheggiatori e ai baristi.

La cucina aprirà i battenti alle 19.30 con un ricco menù di specialità tipiche parmigiane mentre i bambini potranno divertirsi con i giochi gonfiabili di Gommaland. Domenica grande musica con Monica Riboli. Sarà presente anche l’associazione di promozione sociale «Il FilodiJuta» con un banchetto espositivo con l’obiettivo di raccogliere fondi per la scuola «Tommy» che si trova nell’area musulmana del villaggio di Pankhali in Bangladesh.

PARMA SALUTA IL TERZO PARADISO
Domenica alle 18 Parma saluterà, con una gran festa in Piazza della Pace, Il Terzo Paradiso.
Sono ormai passati quasi cento giorni dalla comparsa, ai piedi della Pilotta, del progetto di Michelangelo Pistoletto e Cittadellarte. Un progetto nato per rigenerare quella zona, realizzato da Parma 360 festival in collaborazione con il Comune di Parma, Manifattura Urbana e Cittadellarte-Fondazione Pistoletto. Domenica pomeriggio sarà così smontata l’installazione del “Terzo Paradiso” ma il progetto continuerà nella seconda fase, per tener viva la simbologia e i significati del Terzo Paradiso e la modalità partecipativa e condivisa dell’agire. Ci saranno interventi per rigenerare il prato e la natura circostante del Piazzale della Pace. Domenica si saluterà un successo che ha coinvolto tanti parmigiani e non solo e tutta la cittadinanza è invitata. A partire dalle 1730 ci sarà il laboratorio didattico “Rebirth – Terzo Paradiso” per i bambini e i ragazzi, curato da ArPe di Alessia Silingardi, dove i bambini e ragazzi potranno disegnare su carta e su altri materiali il simbolo del “Terzo Paradiso”e saranno piantati semi nei gusci delle uova. Alle 18, inizierà la festa dove interverranno: Laura Ferraris, assessore alla Cultura di Parma; Fortunata D’Amico, curatore di Cittadellarte-Fondazione Pistoletto e Francesco Fulvi e Giulia D’Ambrosio dell’Associazione culturale Manifattura Urbana. A seguire ci sarà una performance musicale e di danza accompagnata da una degustazione di “Assaggi d’ estate” con specialità parmigiane dell’Osteria dei Mascalzoni.

PELLEGRINO
PARMIGIANO DI MONTAGNA. UN CAMPIONE DI BONTA'
A Pellegrino Parmense la tradizionale Fiera del Parmigiano Reggiano di Montagna giunta quest’anno alla 31esima edizione e per l’occasione gli organizzatori hanno ulteriormente arricchito il programma di svago e di divertimento che culminerà con lo spettacolo pirotecnico di chiusura.
Domenica alle 8,30, visita guidata, a cura del Cai di Parma, nella incontaminata naturalità del territorio comunale con il rientro per le 12,30 e pranzo al Campo delle Feste. Alle 10 consegna degli attestati ai caseifici presenti in fiera, mentre alle 10,30 ed alle 18,30, sempre al Campo delle Feste, si svolgerà una dimostrazione di trebbiatura del frumento. Dalle 11 alle 16 nel cortile dell’albergo ristorante “Il sole” sarà possibile ammirare alcuni esemplari di autovetture Ferrari, e siccome donne e motori vanno sempre in coppia ecco dalle 16,30 alle 18 il concorso nazionale di Miss Motors con l’elezione di Lady Pellegrino.
Dalle 15 alle 18 all’auditorium Costerbosa si terrà la prima selezione di Parmigiano – Reggiano di Montagna votato da una giuria di qualità e da una popolare. Dopo la sfilata dei mezzi agricoli alle 18, si riapriranno nuovamente gli stand gastronomici e serata con le note dell’orchestra Mario Riccardi.
Sia sabato che domenica visite guidate al castello ed al Santuario di Careno. Infine, a mezzanotte chiusura della fiera con i fuochi artificiali.

PILASTRELLO
ALL'«ANNI 70 CAFÈ» L'ICHINEN DUO LIVE
Domenica, dalle 19.30 alle 21.30 il bar «Anni 70 cafè» di via Roberth Koch 7/a a Pilastrello ospiterà l’esibizione live dell’«Ichinen duo» formato da Giorgia Bartoli (voce e piccole percussioni) e Andrea Dardari alle chitarre. A partire dalle 19.30 possibilità di degustare un ricco apericena.

PIZZO
COUNTRY E LISCIO ALLA FESTA CAMPAGNOLA
Su iniziativa del circolo «Il Portone» di Pizzo di San Secondo,  domenica, appuntamento con la tradizionale Festa campagnola. Entrambe le sere, nel campo sportivo , si potranno gustare specialità tipiche. In più serata all’insegna del ballo country e liscio.

SCHIA
LA NATURA A MISURA DI BAMBINO
Far apprezzare la natura a grandi e piccini scoprendo quello che naturalmente offre: è questo lo scopo delle escursioni in programma questa domenica sulle pendici del Monte Caio organizzate dal gruppo guide Val Cedra. Si parte domenica mattina, alle 9,30, un trekking per famiglie alla ricerca di fragole, lamponi, mirtilli, e ancora tracce di lepri, cinghiali o anche lupi. Nel pomeriggio, invece, la guida Monica Valenti farà conoscere ai più piccoli alcuni degli animali del bosco lungo un percorso ad anello che parte da Camping Schia e si snoda sotto al Corno di Caneto. Possibilità di cena e pernotto al Camping Schia (3404171870). Info e iscrizioni obbligatorie 348-8224846.

SELVA CASTELLO
CONCERTO LIRICO: DUE CORALI IN CHIESA
Domenica alle 17, nella Chiesa di Selva Castello di Terenzo, in occasione della festa patronale della Madonna del Carmine, la Corale Verdi insieme alla Corale Lirica Valtaro accompagneranno la funzione religiosa con celebri brani lirici sacri per solisti e coro. Al termine della Messa le corali eseguiranno un concerto lirico con cantanti solisti. L’entrata è libera.

TORRECHIARA

Domenica d'arte:
Domenica grandi e bambini possono trascorrere una giornata d’arte e serenità. Ci sarà “Bianca” la visita guidata in compagnia dei protagonisti della storia d’amore che ha dato vita al Castello di Torrechiara, avrà questi orari : 10,30 - 11,30 -16,30 - 18 La partenza della visita sarà davanti al Castello, mentre i pass potranno essere acquistati anche presso Non solo Caffè - Bar/Agenzia turistica in Piazza Leoni, nel centro storico basso di Torrechiara. I costi: Bianca vi guida €2,5 - Ingresso in Castello € 3 adulti. In piazza Leoni, nel “giardino d’arte” sotto ai grandi padiglioni coperti la pittrice Carmen Frattini propone “I colori della lavanda” - un’esperienza sensoriale divertente e rilassante per piccoli osservatori e amanti del bello. Dalle ore 16,30 - Contributo per i materiali € 5.

TRAVERSETOLO
STREET FOOD FESTIVAL E CENA SOTTO LE STELLE
Weekend imperdibile al Lido Valtermina con lo “Street Food Live Festival”. Domenica si terrà la semifinale del “Live Song Festival” che vedrà sfidarsi sul palco ben 25 cantanti provenienti da tutta Italia: giudici d’eccezione: Grazia di Michele e Platinette. E sempre a Castione cena sotto le stelle insieme ai bambini bielorussi di Gomel organizzata dall’Associazione “Amici di Castione”: tavolata imbandita lungo la strada di fronte alla sede dell’associazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

3commenti

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

Irlanda

Il bodybuilder al supermarket è uno show

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti