14°

31°

FOTO DEI LETTORI

Vetri rotti, rifiuti e urina: degrado post-partita davanti all'asilo

La segnalazione di una mamma

Ricevi gratis le news
6
" Sono la mamma di una bambina che frequenta l'asilo Fantasia di Via Pezzani a Parma, purtroppo ubicato adiacente l'ingresso curva "ospiti" dello Stadio Tardini. Vorrei, attraverso queste foto che documentano il fatto, ringraziare le persone "civili" (se si ritengono tali) che hanno fatto in modo che questa mattina il marciapiede fosse invaso da immondizia, bottiglie di birra rotte e intere, cartoni di pizza, alluminio, residui alimentari e urina! Un grazie di cuore perchè almeno ho fatto capire a mia figlia che gente popola l'Italia ... Ritengo comunque opportuno chiedere al Comune come è possibile lasciare una strada, che al mattino è piena di bambini anche piccolini, in queste pietose condizioni con il rischio che un bimbo metta i piedi sui vetri rotti …"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    06 Dicembre @ 16.44

    D'accordissimo che paghi il Parma Calcio, ma visto che in ultima istanza il responsabile è il Comune, che questo si attivi per garantire pulizia, sicurezza e decoro davanti all'asilo, poi da chi si fa rimborsare è secondario. Io abito dietro al Tardini ed uno dei miei figli andava in quell'asilo, quando i "tifosi" dell'Inter ne hanno devastato il giardino per festeggiare lo scudetto: per me lo stadio in città è una rottura di coglioni.

    Rispondi

  • Franz

    06 Dicembre @ 12.17

    Fate pulire alla fine della partita e il conto che lo paghi la società di calcio!

    Rispondi

  • Maurizio

    04 Dicembre @ 23.20

    Filippo, per me i veri imbecilli sono gli incivili.... Che lo paghi il parma calcio magari aumentando il prezzo del biglietto questo servizio, perchè deve pagarlo iren o il comune, a me il parma calcio crea solo problemi quando sono in zona perchè non sono residente e non posso avere il permesso valido la domenica quindi che paghi chi usufruisce del servizio

    Rispondi

  • Biffo

    04 Dicembre @ 18.56

    Quindi, sarebbero giustificate anche le numerose e puzzolenti pisciate? Che deve fare il Comune, che cosa mai l'Iren, offrire pitali ai maiali dalla vescica debole? Franco Bifani

    Rispondi

  • xxl

    04 Dicembre @ 16.16

    nilus75

    ...certo è che se tolgono i cassonetti da tutta la città può capitare che qualcuno si rifiuti di tornare a casa con l'immondizia! Incivile è questo tipo di raccolta rifiuti e di IREN che con i soldi che prende dovrebbe provvedere alla differenziazione dei rifiuti anzichè chiedere ai cittadini di farlo al posto loro! Ormai anche i sassi sanno che esistono impianti che differenziano, invece di investire in un inceneritore era meglio pensare a una cosa veramente utile! Certo che se qualcuno non ci specula sui cittadini e sull'ambiente non saremmo in Italia, vero?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

1commento

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

2commenti

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

16commenti

ITALIA/MONDO

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

parigi

Gas al peperoncino contro i migranti di Calais

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

4commenti

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video