12°

24°

FOTO DEI LETTORI

Vetri rotti, rifiuti e urina: degrado post-partita davanti all'asilo

La segnalazione di una mamma

Ricevi gratis le news
6
" Sono la mamma di una bambina che frequenta l'asilo Fantasia di Via Pezzani a Parma, purtroppo ubicato adiacente l'ingresso curva "ospiti" dello Stadio Tardini. Vorrei, attraverso queste foto che documentano il fatto, ringraziare le persone "civili" (se si ritengono tali) che hanno fatto in modo che questa mattina il marciapiede fosse invaso da immondizia, bottiglie di birra rotte e intere, cartoni di pizza, alluminio, residui alimentari e urina! Un grazie di cuore perchè almeno ho fatto capire a mia figlia che gente popola l'Italia ... Ritengo comunque opportuno chiedere al Comune come è possibile lasciare una strada, che al mattino è piena di bambini anche piccolini, in queste pietose condizioni con il rischio che un bimbo metta i piedi sui vetri rotti …"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    06 Dicembre @ 16.44

    D'accordissimo che paghi il Parma Calcio, ma visto che in ultima istanza il responsabile è il Comune, che questo si attivi per garantire pulizia, sicurezza e decoro davanti all'asilo, poi da chi si fa rimborsare è secondario. Io abito dietro al Tardini ed uno dei miei figli andava in quell'asilo, quando i "tifosi" dell'Inter ne hanno devastato il giardino per festeggiare lo scudetto: per me lo stadio in città è una rottura di coglioni.

    Rispondi

  • Franz

    06 Dicembre @ 12.17

    Fate pulire alla fine della partita e il conto che lo paghi la società di calcio!

    Rispondi

  • Biffo

    04 Dicembre @ 18.56

    Quindi, sarebbero giustificate anche le numerose e puzzolenti pisciate? Che deve fare il Comune, che cosa mai l'Iren, offrire pitali ai maiali dalla vescica debole? Franco Bifani

    Rispondi

  • xxl

    04 Dicembre @ 16.16

    nilus75

    ...certo è che se tolgono i cassonetti da tutta la città può capitare che qualcuno si rifiuti di tornare a casa con l'immondizia! Incivile è questo tipo di raccolta rifiuti e di IREN che con i soldi che prende dovrebbe provvedere alla differenziazione dei rifiuti anzichè chiedere ai cittadini di farlo al posto loro! Ormai anche i sassi sanno che esistono impianti che differenziano, invece di investire in un inceneritore era meglio pensare a una cosa veramente utile! Certo che se qualcuno non ci specula sui cittadini e sull'ambiente non saremmo in Italia, vero?

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    04 Dicembre @ 14.34

    Problema già sollevato troppe volte: che gli IMBECILLI in Comune e all'Iren si attivino per risolverlo una volta per tutte! Non è difficile, basta volerlo fare e non sbattersene dei cittadini (Comune) o trattarli come sudditi (Iren): dopo le partite del Parma calcio, visto che i tifosi sono degli incivili, alle 6 del mattino deve essere previsto uno speciale servizio di raccolta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte