17°

foto dei lettori

Ponte di Gramignazzo: ecco come è ridotto

Un lettore: il risultato delle mancate manutenzioni

9
Egregio Direttore, A causa delle mancate manutenzioni delle rive del fiume Taro e del nostro Amatissimo "ponte del Diavolo" nei pressi di Gramignazzo di Sissa, quest'ultimo sta per crollare. Ai posteri l'ardua sentenza. La ringrazio per l'attenzione, sperando che questa lettera non sia scritta in vano. Distinti saluti la comunità di gramignazzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MrBarnaby

    11 Febbraio @ 22.34

    Purtroppo ci ritroviamo con un ponte inutilizzabile, chissà per quanto, per una serie di concause dovute a mancanza di manutenzione programmata della struttura e mancanza di bonifica e pulizia fluviale. La problematica del fenomeno di scalzamento delle pile in alveo è ampiamente conosciuta e diffusa tanto che meriterebbe una monitorizzazione nonché adeguati interventi di prevenzione. Inoltre il deposito di tronchi e rami non fa altro che aumentare la pressione idraulica sul manufatto. Trovo in primis vergognoso che si lascino alvei di fiumi e torrenti in condizioni di pericolo. Basta vederlo il taro nel tratto della bassa: letto invaso da legname, deposito di sabbie e limiti che ne alzano il piano di scorrimento. Le responsabilità? La provincia avrà le sue ma anche gli altri enti (autorità di bacino ad esempio) non sono esenti da colpe. Fatto sta che su una cosa Bernazzoli a ragione: i trasferimenti agli enti locali in nome della spending revue sono ridotti a zero....

    Rispondi

  • Stefano

    11 Febbraio @ 17.54

    reinard.alfa@gmail.com

    Invano o in vano ? Può non sembrare ma c'e' differenza.

    Rispondi

  • NTL

    11 Febbraio @ 16.07

    Il problema non è la manutenzione del ponte in sé ... è la manutenzione del letto del fiume!! Ovvero era pieno zeppo di tronchi scesi a valle che si sono fermati contro il pilone del ponte ... siccome se ci vado io a prendere la legna mi fanno la sanzione ... qualcuno dovrà pure andarci a toglierli!!!! (credo poi costi meno far pulire il fiume che rifare un ponte .....) Ad ogni modo questi tronchi fermi hanno dato modo all'acqua di formare un mulinello intorno al pilone che ha scavato a fondo e pertanto il pilone senza più il sottofondo ha cominciato a cedere!!!! Quindi io non so di chi sia la colpa, di certo non mia .. che i tronchi li vedevo fermi lì ormai da giorni (per non dire mesi) .. ed ora però il disagio è mio .. e di tutta la cittadinanza!!! GRAZIE!

    Rispondi

  • Modesta

    11 Febbraio @ 12.09

    che sport poco utile quello di dare addosso alla Provincia! Ci sono persone che da anni stanno lavorando in emergenza chi sulle strade chi a cercare soldi. La colpa di quello che sta accadendo è sempre degli altri se poi c'è un ente che si vuol abolire è comodissimo farne il capro espiatorio di tutto. Io non ci sto perché rispetto il lavoro delle persone e vedo cosa effettivamente produce

    Rispondi

  • Selene

    11 Febbraio @ 09.34

    Il ponte di Gramignazzo di Sissa è lasciato a se stesso da decenni.......... poi salta fuori l'emergenza. Sarebbe come se a casa mia non facessi per vent'anni alcun minimo lavoro di manutenzione e dopo mi svegliassi di colpo quando i muri di casa mia cominciano a perdere pezzi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche