11°

27°

il mArtedì

Il mARTEdì - Alice Zuccheri

La 29enne nocetana espone all'Officina On/Off

0

 

Ama le forme indefinite, le figure incomplete e i colori contrastanti. Alice Zuccheri, 29enne nocetana, espone le sue opere all’Officina On/Off di via Naviglio Alto fino a fine febbraio (insieme a Matteo Beltrami, Ingrid Russo e Luca Zavattini). Architetto di mestiere, praticamente da sempre si destreggia tra pennelli, tele e supporti vari. A guidarla sono suggestioni o piccoli dettagli. Ecco una breve chiacchierata con l’artista

Da dove cominci quando dipingi?
Inizio dalle suggestioni. Dagli eventi, da qualcosa che accade intorno a me o da un dettaglio che mi colpisce. Fisicamente non lo so come succede, penso (o non penso) meglio con la musica quindi l’accendo in genere, poi, provo, scelgo i pezzi intendo i supporti che mi sono raccolta) su cui buttare giù quello che ho in testa. Mi faccio una traccia a matita. Poi viene più facile.

Cosa ti piace rappresentare e come?
Mi piace la figura umana, mi è sempre piaciuta, perché è interessante, molto esplicita. Mi piace essere sintetica, non esagerare con l’accuratezza. Generalmente le figure che rappresento sono parziali, cerco di non mettere, quello che non serve a spiegarle. Mi piacciono anche gli oggetti, credo, perché sono così stabili e astratti insieme. Forse mi piace tutto.

Ti definisci un po’ pop e un po’ demodé…ci spieghi meglio?
Pop. Pop perché non mi dispiace essere normale, perché lo strano l’ho abbandonato da piccola. Pop come la musica pop perché mi infastidisce chi cerca a tutti i costi di essere diverso. Non è necessario. In questo senso credo che sia impossibile nel nostro mondo essere forzatamente diversi.
Demodè perché sono terribilmente attaccata al passato, un po’ in ogni verso, mi piace rovistare ovunque alla ricerca di anticaglie varie che mi convinco essere tesori. Poi mi piace qualcosa di ogni epoca.

Lavoro, passione o vocazione: cosa è l’arte per te?
Direi un po’ tutto. Credo prima vocazione, se ci penso bene, perché è la cosa che ho cercato di più fin da bimba, ma anche negato di più…passione perché nonostante per tanti anni abbia cercato di trovare altro eccomi qui, ho cambiato strada per qualche tempo perche non si è sempre pronti. Lavoro non saprei…l’architettura è già arte, no? Poi si vedrà…

Alcuni tuoi lavori sono esposti all’Officina On/off…ce li racconti?
Bè, i lavori ad On/off sono ritratti in alcune forme diverse. Mi spiego meglio, i pannelli piccoli sono ritratti puri, ritratti per essere ritratti e credo siano una sorta di mediazione tra gli altri due lavori ad on off. Il pannello più grande infatti è quello che va più indietro nell’arco temporale e il cui tema si lega al tema di un concorso a cui partecipai…si basa sulla rappresentazione di un mito legato alla città di Skopje in Macedonia il mito delle sue porte e del suo gigante. Quello è il mio gigante. L’ultimo pannello a On/off è un ritratto il più recente e più legato all’emotività.
Per questo i piccoli ritratti ne sono il collegamento per me. Il supporto è diverso per ognuno perché uso quello che mi capita e che trovo…

Se dovessi indicare alcuni artisti che ti hanno formata o ti ispirano, che nomi faresti?
Andrei nel passato, sono sempre stata appassionata dalla lotta tra la forma ed il colore. Dai contrasti. Per questo mi sono sempre sentita vicina sia a Schiele sia all’art nouveau pura di Mucha. Nella modernità faccio fatica a sbilanciarmi, la vivo troppo da vicino.

Progetti speciali per il futuro?
Più che progetti “incombenze” e sfide. Mercoledì un esame di stato e la sera una premiazione per un concorso a Milano. Poi dal 20 febbraio al 20 marzo una collettiva al Punto Enel di via Broletto sempre a Milano, sperando che porti qualcosa di meraviglioso. In generale Non sono una che porta a termine moltissimo, è difficile fare progetti, perché se si concludono poi c’è la nostalgia del viaggio. Quindi. Più che progettare, proseguo, direi.

Per saperne di più, visitate il suo blog http://tiromancino-aliceinwonderlart.blogspot.it/

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima