19°

differenziata

Dall'Olio: "Rifiuti, Parma come Napoli". Comune e Iren: "Maleducazione, non disorganizzazione"

Il consigliere del Pd: "La raccolta rifiuti ai tempi della giunta Pizzarotti". La replica

Ricevi gratis le news
44
Nicola Dall'Olio: "Rifiuti, Parma come Napoli". E al suo reportage fotogtrafico rispondono Comune e Iren con un comunicato:

La rassegna fotografica del Consigliere Dall'Olio, pubblicata oggi sui media locali, in merito all'abbandono incontrollato dei rifiuti pone l'accento su tutta una serie di comportamenti che hanno prima di tutto a che vedere con la scarsa educazione di taluni utenti piuttosto che sulla organizzazione dei servizi di raccolta. Sacchi dedicati alla raccolta domiciliare abbandonati accanto a cestini raccoglicarta, poltrone abbandonate accanto ai contenitori dell'organico, rifiuti gettati in strada addirittura accanto ai cassonetti denotano uno scarso senso civico da parte di certuni.

L’improprio utilizzo delle aree limitrofe ai cassonetti stradali potrà essere superato con l’estensione della raccolta porta a porta in tutta la città, così come dimostrano i quartieri dove la trasformazione è già avvenuta.
 
L'Amministrazione comunale, assieme ad Iren, sta profondendo notevoli sforzi per migliorare la raccolta dei rifiuti con sistemi innovativi e puntuali. La collaborazione dei cittadini di Parma, dove il nuovo sistema è stato introdotto, è evidente e sta producendo risultati significativi.
I comportamenti incivili di chi sembra avere scambiato la strada per una discarica nulla hanno a che fare con i servizi di raccolta in essere, trattandosi unicamente di gesti inqualificabili e irrispettosi della civile convivenza. Il mantenimento del decoro urbano ha infatti bisogno della collaborazione di tutti.
 
Resta solo da aggiungere che detti comportamenti verranno sanzionati dai Vigili Ambientali che, con la collaborazione di Iren, procederanno alla identificazione dei responsabili, ed intensificheranno l'attività di vigilanza volta a prevenire e reprimere questi comportamenti scorretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paul

    14 Luglio @ 17.55

    HA RAGIONE DALL'OLIO ! I GRILLINI DEVONO ANDARE A CASA MA NON HANNO IL CORAGGIO LA "CAREGA"PIACE MOLTO.

    Rispondi

  • Immanuel

    20 Marzo @ 18.28

    Vic, magari potessi buttare il rifiuto quando voglio. E' questo il problema. Metto fuori il bidoncino del generico il lunedi mattina e fino al venerdì accumulo. Considera che ho un gatto che fa la cacchina tutti i giorni. Poi considera che ho un neonato che fa la caccona quando vuole. La plastica va in un sacco (o due) a parte e resta in casa una settimana, l'organico sotto al lavandino che porto nel contenitore condominiale appena posso, la carta in un altro sacco che ogni tanto vuoto nel contenitore comune, il vetro in un altra pattumiera. Considera che non ho il balcone .... per fortuna l'appartamento è abbastanza grande e nello sgabuzzino un bel po' di roba ci sta, ma sono un po' preoccupato per l'estate ....

    Rispondi

  • Vic

    20 Marzo @ 12.12

    Immanuel non venirmi a raccontare che appena hai un rifiuto in casa lo vai a buttare, li metterai in un sacchetto e li butterai ogni tanto. Come fai ad avere la casa piena di rudo?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    20 Marzo @ 11.14

    A VERONA CI SONO ISOLE ECOLOGICHE CON CASSONETTI DIFFERENZIATI , COME SI PUO' VEDERE CONNETTENDOSI AL "SITO" DEL SERVIZIO DI NETTEZZA URBANA DELLA CITTA' , CHE RIPORTA PERFINO LA FOTOGRAFIA DEI DIVERSI TIPI DI CONTENITORE , quindi , invece di chiamare la GCR di Verona , sarebbe meglio andare a vedere, e , magari , già che si è per strada , proseguire anche verso Trento e Bolzano . L' abbandono incongruo di rifiuti ingombranti è , invece , un problema largamente indipendente dalla "differenziata" .

    Rispondi

  • Immanuel

    20 Marzo @ 08.47

    Vic, hai ragione, sono io il deficiente che non ha capito niente, che non sa organizzarsi e che non apprezza il fatto di accumulare l'immondizia in casa. A dire il vero tra tutte le opinioni che ho sentito e letto (compresi questi "forum") e' la prima volta che mi capita qualcuno che non solo nega il problema, ma che è addirittura contento di tenersi il rudo dentro le mura domestiche. Complimenti !!!! PS. La politica mi interessa molto poco ... provo a seguirla ma non ci capisco molto ... sono un po' testone ...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga: marocchino in manette

Studente straniero 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro