20°

36°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

academia barilla

Al via i Mondiali della pasta

26 chef sfidanti, scelti i 4 finalisti

0

Due giorni (oggi e domani) con la terza edizione del  Pasta World Championship: 26 chef in gara provenienti da tutto il mondo. 

La competizione si svolgerà in due fasi. Nella prima, oggi, gli chef hanno cucinato la propria ricetta di pasta. Tra loro, quattro sono stati nominati finalisti e saranno chiamati per la finale di domani: Giorgio Nava – milanese, lavora in sud africa (Città del Capo), Luca Torricelli – modenese, lavora in Svizzera (Lugano), Giuseppe Zanotti – emiliano, lavora a Malta, e Armando Capochiani – pugliese, lavora in Cina (Shanghai).

Domani, a partire dalle 10:00, si disputerà la Finale di Campionato.

A margine della semifinale, Gianluigi Zenti, direttore di Academia Barilla, ha così commentato: « Iniziative come il Campionato Mondiale della Pasta sono fondamentali, non solo per qualificare la ristorazione italiana nel mondo, ma anche per promuovere il mercato dei nostri prodotti agroalimentari e il turismo enogastronomico nel nostro Paese, premiando chi porta la vera cucina italiana all’estero tenendo alto il buon nome del “Made in Italy a tavola” e svolgendo un’indubbia funzione di orientamento ed educazione nei confronti del pubblico».

Le ricette sono state valutate da cinque giurati, esperti e altri nominati dagli organizzatori del Pasta World Championship. La commissione valuta i piatti sulla base di quattro criteri: rispetto dei fondamentali della gastronomia italiana, tecnica, presentazione e gusto.

Il vincitore del Pasta World Championship riceverà un trofeo a forma di stampo per la pasta, simbolo della pasta secca italiana.

Guarda anche il video del Tg Parma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0