-4°

commiato

I bimbi Saharawi salutano Felino

0

Una grande festa, e anche un po’ di commozione, alla serata di saluti dei bimbi Saharawi ospiti del Comune di Felino dal 9 al 23 luglio. La cena di congedo si è tenuta lo scorso 22 luglio al circolo sociale di San Michele Tiorre e ha visto presenti, oltre ai bambini, anche tutti i volontari, gli amministratori comunali e i rappresentanti delle associazioni e dei circoli che hanno supportato il progetto di accoglienza.
Questa esperienza, avviata nel 2004 dall’ex Sindaco Barbara Lori e da allora rinnovata ogni anno con grande gioia dei bambini e degli operatori, ha visto coinvolti in prima linea l’Amministrazione Comunale e l’associazione di Parma "Help for children". Numerose però sono state le associazioni sostenitrici, come l’Auser di San Michele Tiorre, Farelegna, Veloclub Felino, Avis di Langhirano ma anche la Polisportiva il Poggio e i circoli sociali di San Michele Tiorre, San Michele Gatti e Barbiano e la parrocchia di San Michele Tiorre.
"Il progetto di accoglienza Saharawi è un progetto regionale, avviato fin dal 2000. Quest’anno i bimbi Saharawi presenti nei diversi comuni della regione Emilia Romagna sono stati 87, di cui 10 disabili, con 13 accompagnatori. Felino sostiene questo progetto da circa dieci d’anno, accogliendo ogni estate una decina di bambini, grazie alla collaborazione con le associazioni locali e soprattutto grazie al partenariato con l’associazione Help for children", spiega il Sindaco Maurizio Bertani.
"L’impegno e l'attenzione verso il popolo Saharawi da parte della Regione Emilia-Romagna – aggiunge Bertani - va oltre la mera sopravvivenza quotidiana ma serve a sviluppare progetti riguardanti anche l’accesso alla salute e all’istruzione. Con questo obiettivo, anche il Comune di Felino si è prodigato per consentire ai piccoli Saharawi di avere accesso alle prime visite mediche e di svolgere attività divertenti e rilassanti durante il loro periodo di permanenza".
Grazie al consolidato rapporto tra l’Associazione Help for children e l’Ospedale di Parma, tutti i bambini del gruppo sono stati sottoposti agli accertamenti medici e pediatrici essenziali. Durante la loro permanenza a Felino, i bambini hanno passato alcune giornate nelle piscine di Collecchio, Sala Baganza e Langhirano - grazie alla disponibilità dei gestori degli impianti Egovillage di Collecchio e Joker Center di Sala Baganza e alla generosità dell’Avis di Langhirano. I bimbi sono stati inoltre ospitati presso l’azienda agricola Cotti a Pilastro, a Gommaland a Parma con il Cral Tep, nel maneggio di San Michele Tiorre e nel circolo di pesca La Fabiola di Langhirano, hanno visitato gli orti sociali di Parma e in più occasioni si sono divertiti nei parchi di Felino, Collecchio e Parma.
"Siamo felici nel tempo che sia cresciuto non solo il supporto delle associazioni e dei circoli locali ma anche il sostegno da parte dei promotori delle feste di paese del territorio: i bambini Saharawi quest’anno sono stati ospiti anche della Festa del Poggio a S. Ilario Baganza", ha concluso il sindaco.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta