12°

commiato

I bimbi Saharawi salutano Felino

0

Una grande festa, e anche un po’ di commozione, alla serata di saluti dei bimbi Saharawi ospiti del Comune di Felino dal 9 al 23 luglio. La cena di congedo si è tenuta lo scorso 22 luglio al circolo sociale di San Michele Tiorre e ha visto presenti, oltre ai bambini, anche tutti i volontari, gli amministratori comunali e i rappresentanti delle associazioni e dei circoli che hanno supportato il progetto di accoglienza.
Questa esperienza, avviata nel 2004 dall’ex Sindaco Barbara Lori e da allora rinnovata ogni anno con grande gioia dei bambini e degli operatori, ha visto coinvolti in prima linea l’Amministrazione Comunale e l’associazione di Parma "Help for children". Numerose però sono state le associazioni sostenitrici, come l’Auser di San Michele Tiorre, Farelegna, Veloclub Felino, Avis di Langhirano ma anche la Polisportiva il Poggio e i circoli sociali di San Michele Tiorre, San Michele Gatti e Barbiano e la parrocchia di San Michele Tiorre.
"Il progetto di accoglienza Saharawi è un progetto regionale, avviato fin dal 2000. Quest’anno i bimbi Saharawi presenti nei diversi comuni della regione Emilia Romagna sono stati 87, di cui 10 disabili, con 13 accompagnatori. Felino sostiene questo progetto da circa dieci d’anno, accogliendo ogni estate una decina di bambini, grazie alla collaborazione con le associazioni locali e soprattutto grazie al partenariato con l’associazione Help for children", spiega il Sindaco Maurizio Bertani.
"L’impegno e l'attenzione verso il popolo Saharawi da parte della Regione Emilia-Romagna – aggiunge Bertani - va oltre la mera sopravvivenza quotidiana ma serve a sviluppare progetti riguardanti anche l’accesso alla salute e all’istruzione. Con questo obiettivo, anche il Comune di Felino si è prodigato per consentire ai piccoli Saharawi di avere accesso alle prime visite mediche e di svolgere attività divertenti e rilassanti durante il loro periodo di permanenza".
Grazie al consolidato rapporto tra l’Associazione Help for children e l’Ospedale di Parma, tutti i bambini del gruppo sono stati sottoposti agli accertamenti medici e pediatrici essenziali. Durante la loro permanenza a Felino, i bambini hanno passato alcune giornate nelle piscine di Collecchio, Sala Baganza e Langhirano - grazie alla disponibilità dei gestori degli impianti Egovillage di Collecchio e Joker Center di Sala Baganza e alla generosità dell’Avis di Langhirano. I bimbi sono stati inoltre ospitati presso l’azienda agricola Cotti a Pilastro, a Gommaland a Parma con il Cral Tep, nel maneggio di San Michele Tiorre e nel circolo di pesca La Fabiola di Langhirano, hanno visitato gli orti sociali di Parma e in più occasioni si sono divertiti nei parchi di Felino, Collecchio e Parma.
"Siamo felici nel tempo che sia cresciuto non solo il supporto delle associazioni e dei circoli locali ma anche il sostegno da parte dei promotori delle feste di paese del territorio: i bambini Saharawi quest’anno sono stati ospiti anche della Festa del Poggio a S. Ilario Baganza", ha concluso il sindaco.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

Crociati a 3 punti dalla capolista Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

1commento

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

6commenti

lega pro

Reggiana avanti con il Lumezzane: 1-0

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

5commenti

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Instameet

Appassionati di Instagram alla "scoperta" del convitto Maria Luigia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 53enne

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv