20°

36°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

FOTO DEI LETTORI

Rifiuti abbandonati in strada Quarta

6

Scrive il lettore Antonio Pontremoli, che invia la foto:

"Ho scattato questa foto in strada Quarta alle 9,30 di oggi, 3 agosto. Giovedì scorso Iren aveva pulito attorno alla campana togliendo i precedenti sacchetti e scopando per terra. Possibile che non ci sia più niente da fare?". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 6
  • Marzio

    04 Agosto @ 10.01

    E' vero, in tutta la città è così. Vicino ad ogni campana per il vetro, ci trovi di tutto. Dalla poltrona ai materassi oppure il frigorifero. In questa foto si vede un giubbotto, che poteva essere messo nel contenitore degli abiti usati. Credo anch'io che un punto di raccolta h24 s'avvicini molto alla soluzione, ma poi bisogna far capire a certe persone, che sono loro a dover portare i rifiuti nel centro e non lo stesso a passare da loro. In poche parole, come in tutte le cose, ci vuole collaborazione e una parte della cittadinanza (non ho i dati alla mano, ma credo che sia una percentuale molto bassa) non lo fa e non lo farebbe nemmeno, se avesse il centro raccolta nel cortile del suo condominio.

    Rispondi

  • Goldwords

    03 Agosto @ 23.29

    Antonio, se hai tempo e voglia, fatti un giro per Parma, se hai ancora una vecchia macchina a rullini, portati un rullino molto lungo o se hai una col chip, che abbia una memoria grande, se no 2 o 4 GB non ti bastano. In ogni angolo della città è così, in ogni campana è così e in ogni punto di raccolta ci sono sacchetti sempre!!! Il Sindaco dice che sono maleducati, forse non si rende conto ne lui ne quegli incapaci di IREN che il sistema non funziona, ma oramai ci siamo stancati di dirlo, tanto non capiscono, ne gli uni ne gli altri. Ancora per qualche anno dobbiamo tenerceli, poi vedremo chi prometterà cose del genere e mi aspetto che i parmigiani capiscano questa volta di votare chi metterà un sistema diverso da questo ignobile e chi vorrà cacciare l'IREN da Parma che oramai non se ne può più.

    Rispondi

  • bry

    03 Agosto @ 21.37

    la cosa piu' logica sarebbe tornare ai vecchi e cari cassonetti come prima di questa grande trovata. pago x tenermi il RUDO in casa x meta' settimana. ma stiamo scherzando ?

    Rispondi

  • Gea

    03 Agosto @ 19.46

    Non c'è più niente da fare ? Io direi che Pizzarotti e " cittadini" potrebbero essere una soluzione, tanto, per quello che fanno.... Inoltre credo che le persone educate e non di siano stufate di questo balletto rifiuti : oggi si, domani no e che cavolo ..... Sinceramente? Ancora non l'ho mai fatto ma sono molto tentata di prendere su i sacchi , caricarli in macchina e buttarli nel primo fosso che mi capita a tiro. Io , che i pezzetti di carta li metto in tasca e me li porto fino a casa , se non trovo un cestino per i rifiuti prima. Sarà forse perché i 5st hanno rotto ? Mah?

    Rispondi

  • lorenzo

    03 Agosto @ 19.11

    Purtroppo le persone educate ne sono rimaste poche a Parma,molto comodo buttare i sacchetti dove capita....strano che queste cose capitino solo in alcuni quartieri....

    Rispondi

Mostra altri commenti