-7°

foto dei lettori

Degrado, incuria e inciviltà in via Trento e San Leonardo

15

Buonasera, sono un ragazzo che studia a Parma e qui vive ormai da alcuni anni in via Trento e spero di fermarmi anche dopo la laurea. Voglio segnalare il degrado del mio quartiere, abbandonato a se stesso nelle ore notturne in mano ad orde di spacciatori erranti in bicicletta, liberi di poter contrattare e urlare ad ogni incrocio...voglio segnalare l' incuria del bene comune figlia di cittadini certamente poco educati ma anche di figure mancanti quali quelle degli operatori ecologici : non ricordo l'ultima volta che ne ho visto uno in via trento-via san leonardo e limitrofe. Il risultato è presto detto: cartacce ovunque, sacchi neri abbandonati da incivili che non aderiscono alla raccolta differenziata, sigarette, DISCARICHE IMPROVVISATE IN VIA MARMOLADA e chi più ne ha più ne metta...il tutto condito da marciapiedi ed aiuole invasi da erbacce ad ogni angolo. E' possibile che chi ci amministra o chi è preposto al decoro urbano tenga così poco in considerazione una via centrale come questa, tra l' altro porta di ingresso alla città anche dall' uscita autostradale? E' possibile uno SCHIFO SIMILE????????????????? E vorrei che non si usasse come scusa i lavori per il teleriscaldamento, poichè la situazione è la medesima da mesi se non anni...anzi con i suddetti lavori i marciapiedi sono stati rifatti posizionando sanpietrini colorati al posto di quelli grigi preesistenti, non rimettendo al loro posto le colonnine in metallo dei marciapiedi e così via. Aggiungo alla lista dello schifo anche la rotatoria all' incrocio con l' euro torri, invasa da erbacce e pietre. VERGOGNA!!!!!!!!!! Gabriele Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gabriolo

    11 Agosto @ 15.37

    Caro oberto, Lo spero il suo " tutto va a rotoli" è un' iperbole di quello che è stato il mio intervento, io parlo del mio quartiere perché è qui che vivo ed è qui che ho comprato casa, quindi posso avere a cuore la situazione del posto in cui vivo. Su quello che riguarda il dopo, è un discorso che esula dalla natura del mio post!!! E dovrebbe essere un incentivo all' unione, e non alla critica...Parma mi piace ed è una bella città, se ci sono determinati problemi perché non dirlo?

    Rispondi

  • gabriolo

    11 Agosto @ 15.28

    Segue...nemmeno stanotte che davanti al civico 42 di via Trento è magicamente comparsa una lavatrice! Le colonne di metallo magari erano da riposizionare o magari no, resta il fatto che chi ha fatto i lavori avrebbe almeno potuto far rimettere i sanpietrini dello stesso colore, adesso in alcuni punti sembra una strada arlecchino! E poi per quanto riguarda gli spacciatori, ho chiamato più di una volta la polizia la sera, ma mi hanno detto che hanno solo 2 volanti per Parma durante la notte, e che non possono fermare gente che appena li vede arrivare si nasconde con le bici nelle viuzze attigue! Allora va bene così, non facciamo niente, non puliamo non ci lamentiamo se c'è qualcosa che non va, chiudiamo non uno ma due occhi e poi quando andiamo all' estero meravigliamoci di come tutto sia pulito e in ordine...sarà MAGIA??????? Gabriele Barbieri

    Rispondi

  • gabriolo

    11 Agosto @ 15.19

    Provo a rispondere un po' a tutti gli interventi che ci sono stati: Le foto che ho postato sono solo 3 perché fatte mentre rientravo a casa e purtroppo avevo il cellulare scarico, ma garantisco, e chiunque può verificarlo di persona, che non si tratta di ciuffi d erba ma in alcuni punti i marciapiedi sono veramente invasi ai lati dalle erbacce. È vero signora Maria che un po' d' erba non fa la differenza, però nemmeno un sacchetto abbandonato di fianco alle campane del vetro fa la differenza, e poi nemmeno un sedia fa la differenza, e poi un mobile....e poi ci ritroviamo nella situazione sopra citata! Se niente fa la differenza, allora perché pagare tasse per la pulizia strade e il decoro urbano? Stiamo parlando della principale via di accesso alla città nell' asse nord sud- stazione ferroviaria - autostrada!!! Non incolpo assolutamente gli operatori ecologici, infatti parlo nell' articolo di "cittadini poco educati"...non ho mai avuto la fortuna di prenderne uno sul fatto...continua

    Rispondi

  • Oberto

    11 Agosto @ 14.25

    ma se uno ha la fortuna di non essere di una città in cui tutto va a rotoli, l'incuria la fa da padrona, tutto è sporco , immondizia ovunque, spacciatori per ogni dove, io mi chiedo e mi domando: perché spera di potercisi fermare anche dopo la laurea?

    Rispondi

  • filippo

    11 Agosto @ 12.47

    si ragassi, questi spacciatori ci pagano le pensioni, perchè dopo avere incassato 500 euro al giorno ( roba da pezzenti) corrono subito in posta a fare l'f24, e se lo dice il partito io ci credo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

26commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video