22°

34°

La tua personale sul web

Marika Bernabò e il gusto per i particolari

1

«Amo i particolari. Le foto mi vengono spontanee, non le studio prima: se vedo una cosa interessante, la fotografo». Marika Bernabò spiega così la sua passione per la fotografia. In arte Marika B., è di Bedonia, ha 25 anni e lavora come impiegata. 
Dopo i primi passi con la "compattina", nel 2009 inizia a usare una macchina Bridge Nikon e dal 2013, scrive sul suo sito, «ho finalmente una Reflex, una Nikon D3100 con un paio di obiettivi». 
«Quando viaggio porto sempre con me la macchina fotografica», spiega Marika. Così facendo può "catturare" soggetti e inquadrature che la colpiscano. Di fronte alla possibile "diatriba" fra tecnologia e tradizione nel settore della fotografia, lei - nativa digitale - ha questa opinione: «Ho iniziato con il digitale, la pellicola non so neanche cosa sia... E' molto diversa, forse era meglio prima, nel senso che con il digitale è più facile... Io non uso Photoshop ma c'è chi si si fa prendere un po' la mano. Invece con la pellicola la foto dev'essere già pronta: era più difficile imparare a fotografare». 
Nel mese di agosto Marika B. espone a Bedonia assieme a Valentina Pellecchia (PhotoValentine): "Attraverso l'obiettivo" è una mostra che coinvolge i bar e le pizzerie di Bedonia, con un centinaio di scatti per ognuna delle giovani autrici e il ricavato, sottolinea lei, servirà per aiutare un bambino malato
Marika B. può immortalare paesaggi o animali, fa ritratti e scatti nella natura ma predilige dare risalto ai particolari.
Sul suo sito scrive: «Sono Marika Bernabò, ma prima di farla franca ci tengo a chiarire che non posso essere considerata "fotografa". Strada da fare ne ho ancora molta». Parole di un paio di anni fa ma ancora attuali, dice la giovane a Gazzettadiparma.it. Con se stessa è alquanto severa («Sono molto pignola sulle mie foto, poche mi piacciono veramente... ma qualcuna c'è») e dice apertamente che accetta i consigli di chi è più esperto.
Ora come pensa di continuare a percorrere la strada che lei stessa indica? «Facendo dei corsi - risponde -. E poi prendo spunti, guardo le foto su internet - ad esempio il sito della Nikon - e cerco di applicarmi». Marika inoltre è iscritta al fotoclub Valtaro. 


Foto, interviste e curiosità: la nostra sezione Fotografia


"La tua personale sul web": tutte le interviste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nocciolina

    12 Agosto @ 11.22

    ...veramente anche con le vecchie pellicole le foto erano "postprodotte". Ma invece che usare Photoshop e analoghi, si usavano prodotti chimici... E si usava alterare, modificare... tanto quanto oggi. Non è che col digitale è più facile... è sicuramente più pratico che avere a che fare coi rullini, quello sì. Ma la teoria è sempre quella. Purtroppo l'ignoranza porta a pensare di potersi improvvisare fotografi, "perché col digitale è più facile" come dice la ragazza... ma non è così. E non basta comprarsi la macchina reflex per diventare fotografi! Bisogna studiare come quando c'era la pellicola.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Notiziepiùlette

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

1commento

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Ultime libere ad Assen, Rossi secondo

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...