-4°

Video choc

Nuovo orrore jihadista: 4 decapitati

Ricevi gratis le news
7

Un nuovo video shock dei jihadisti filo al Qaida: quattro persone vengono decapitate con un coltello dal loro boia a volto coperto. Poi le teste vengono appoggiate sui cadaveri, mentre la sabbia del deserto si tinge di sangue. E’ il filmato pubblicato sul web dai jihadisti del Sinai che accusavano i quattro di essere spie del Mossad.
 Il video, di oltre 29 minuti, si apre con una minaccia alle «spie": «La porta del pentimento è aperta. Il nostro obiettivo non è tagliare teste ma impedire i danni ai musulmani», recita una scritta. 
Poi, dopo una lunga parte dedicata ai «martiri» tra le file dei jihadisti - 4 miliziani uccisi da un missile mentre si trovavano a bordo di un’auto - la scena cambia. 
Nove jihadisti armati, con i pickup in bella mostra, a volto coperto. Uno inizia a sciorinare le accuse contro le presunte spie: «Dio ci ha consigliato di non essere amici di ebrei e cristiani e chiunque contraddice l’ordine divino sarà come loro (ebrei e cristiani, ndr). Gli ebrei devono capire che la nazione islamica si è risvegliata, tutti i loro piani e complotti sono noti. Per voi sarà l’inferno». 
Il 'capò del gruppo afferra un coltello. Spinge a terra con il piede il primo sventurato. Gli mozza la testa. Così con gli altri. Il sangue cola ovunque, le teste vengono appoggiate sui cadaveri. 
Il video si chiude, porta la firma delle «forze di sicurezza" di Ansar, che nel Sinai si considera alla guida di uno Stato autonomo.

Foto e video che documentano l'uccisione di oltre 150 militari dell’esercito siriano da parte dei jihadisti dello Stato islamico (Isis) nel nord della Siria sono state pubblicate nelle ultime ore in Internet.
La pubblicazione è avvenuta sugli account Facebook e Twitter dello stesso Isis nell’ambito della sua campagna mediatica per pubblicizzare la conquista della base aerea di Tabqa, nella regione meridionale di Raqqa.
Sabato scorso l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) aveva riferito di circa 340 jihadisti e 160 militari siriani uccisi in cinque giorni di battaglia per la presa della base di Tabqa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    03 Settembre @ 08.15

    Ci sono dei neri cattivi e' una constatazione, i neri sono cattivi; e' razzismo. Poi non ho capito quale sarebbero le contrapposte miopie ? Cioe' la mia sarebbe quella di non vedere i problemi; e l'altra quale sarebbe? E cosi' per la gazzetta la mentalita'razzista sarebbe provocata da chi finge di non vedere i problemi? Questo, per me e' parente molto stretto del giustificazionismo. E il problema, deve essere reale, non raccontato , non il parcheggiatore rompic...i di via volturno, e invece no, il parcheggiatore che minaccia. non I tunisini di via imbriani, qualcuno che beve o fuma qualcuno che passeggia, che sta seduto sui gradini, no, i tunisini che trangugiano, vomitano e urinano, Questo ci raccontate e fate raccontare voi. racconti parossistici non problemi, non realta'. Poprio no, la mentalita' razzista e' provocata dalle balle, non dai problemi non visti da fantomatici individui.

    Rispondi

  • marirhugo

    28 Agosto @ 21.14

    voi leggete gazzetta di parma quello che scrive questo squallido signore? e allora rileggete: "Come il nostro grande Papa Francesco che ci invita a considerare i musulmani nostri fratelli; mentre loro i Cristiani li scannano! Fratelli una cippa; per Dio" avete riletto signori della gazzetta? e' questo lo spessore dei commenti che chiedete? Un orrido sproloquio. E questa roba io la posso leggere, Questo signore sta insultando, prima di tutto i cristiani, il papa che parla di fratellanza. " fratellanza una cippa" avete letto signori della gazzetta? Teneteveli i vostri commentatori e vergognatevi di essere cosi attraenti REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - In effetti è strano che tanti lettori non si facciano convincere dalle tue argomentazioni: sono così misurate e piene di contenuti.... Forse sei tu che devi rivedere il tuo modo di esprimerti: tanto più se pensi di essere dalla parte della ragione. Non ti accorgi che i primi a provocare questa mentalità sono proprio quelli che, come te, per sostenere le loro idee (magari giuste) fanno finta di non vedere problemi che sono sotto gli occhi di tutti? Il razzismo, ricordatelo, nasce anche da questa contrapposta miopia.

    Rispondi

  • ixxo

    28 Agosto @ 20.57

    Questi incivili sono rimasti al medioevo e noi (non io) continuiamo ad importarli per gli interessi dei politici e l'ignoranza e l'ipocrisia di molti italiani che si sentono in dovere di essere buoni e accoglienti con chi invece mostra solo odio e cattiveria. Altro che Mare nostrum ,chi vuole aiutarli o chi vuol fare il buono, lo faccia davvero andando ad aiutarli in Siria ,in Iraq o dove cavolo vuole , ma non imponeteci di mantenere questa gente,

    Rispondi

  • parmigianodelsasso

    28 Agosto @ 16.37

    E' falso come il video di Foley o è vero?

    Rispondi

  • la camola

    28 Agosto @ 15.57

    Altro che tolleranza, moschee e mare nostrum, rinviarli tutti a casa loro eventualmente insieme ad Alfano !! siamo diventati scemi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve

Foto dal sito di Autostrade

MALTEMPO

Ancora neve nel Parmense: disagi limitati in autostrada, stasera stop ai mezzi pesanti

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

SALSO-BUSSETO

Sojasun Verdi Marathon: la carica dei podisti... sotto la neve Foto

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

CARABINIERI

Rapine al Tigotà di Sorbolo: condannato 43enne, resterà in carcere fino al 2020

E' diventata definitiva la condanna a 3 anni per un uomo di Novellara

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

MISTERO

Italiani scomparsi in Messico: arrestati 4 agenti della polizia locale

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

SPORT

SPORT

Le 10 medaglie italiane a Pyeongchang 2018 Foto

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day