21°

Chiusa l'edizione estiva

Giocampus: arrivederci

Ricevi gratis le news
0

Con la chiusura del 10° turno, si conclude l’edizione 2014 di Giocampus Estate, la fase estiva del progetto per il benessere delle nuove generazioni. Numeri da record anche per questa stagione: 3600 presenze (+7,3% rispetto al 2013) in 14 settimane non stop da giugno a settembre.

Tante le iniziative e attività proposte anche nell’edizione 2014. Come quelle legate al tema della sostenibilità ambientale che anche quest’anno ha affiancato l’educazione alimentare e motoria, pilastri del progetto, con l’obiettivo di far crescere nei ragazzi la consapevolezza dell’impatto ambientale che le loro azioni provocano ogni giorno. Tante le attività che hanno incuriosito e stimolato i ragazzi sul tema ecologico: dal Laboratorio del Riciclo alla Cura dell’Orto, quest’anno più che mai hanno avuto un successo straordinario. I partecipanti hanno potuto sperimentare personalmente il ciclo di vita dei semi piantati a inizio stagione, assistere alla crescita delle piante e cogliere i primi frutti. Come per l’educazione Alimentare e Motoria, l’esperienza diretta rende attivi nella pratica di corretti stili di vita.

Come ogni anno, lo sport e la sana alimentazione sono stati al centro delle giornate di Giocampus Estate con oltre 40 attività motorie tra cui molte novità: orienteering, floorball, badminton, Giochi Senza Frontiere (JSF), laboratori teatrali, musical e laboratorio di fiaba motoria. Le attività si sono svolte sotto la guida dei Maestri del Movimento, istruttori specializzati in educazione motoria ed esperti delle specifiche discipline sportive. 

Tra le altre proposte il laboratorio di falegnameria per apprendere come riciclare i materiali, la Palestra delle favole e i Laboratori del Gusto, condotti dai Maestri del Gusto. Anche quest’anno inoltre si è svolto “Compiti a Giocampus”, l’attività pomeridiana di settembre gestita dagli insegnanti e destinata a chi ancora non aveva concluso i compiti delle vacanze. 

«Il bilancio dell’edizione 2014 – racconta Elio Volta, coordinatore del progetto - di Giocampus Estate è assolutamente positivo. L’atmosfera che si è creata tra i ragazzi in tutti i turni è stata ottima e la collaborazione sempre alta. Le giornate si sono svolte con tranquillità e con ritmi rilassati, complice una stagione mite che ha favorito lo svolgimento di tutte le attività in programma. Grandi soddisfazioni e gioia ci sono state regalate dalle feste con i genitori, un appuntamento ormai irrinunciabile che segna la conclusione delle settimane di Giocampus Estate. Archiviamo l’edizione del 2014 già pieni di idee e di proposte per l’edizione del prossimo anno». 

Molto più che un semplice campo estivo, Giocampus è diventato la proposta di riferimento per i ragazzi della città, sviluppandosi progressivamente in un vero modello educativo che prevede anche la fase Scuola e Neve. Una corretta educazione al benessere, perseguita attraverso la sinergia tra l’educazione motoria e l’educazione alimentare, è l’obiettivo principale del progetto, sviluppato e promosso grazie all’alleanza educativa pubblico-privata composta da Barilla, Comune di Parma, Università degli Studi di Parma, Ufficio Scolastico Regionale, Coni-Comitato regionale Emilia Romagna e CUS Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

21commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto