15°

29°

ALLUVIONE

Volontari al lavoro nella zona via Farnese

Ricevi gratis le news
0

«Il quartiere Farnese è dimenticato da tutti. Abbiamo bisogno di aiuto, non siamo cittadini di serie B».
Il grido d’allarme arriva dagli abitanti delle vie laterali di strada Farnese, anch’esse gravemente colpite dall’alluvione. La zona si trova a pochissima distanza dall’argine del Baganza e, quando il torrente è straripato, le strade sono state inondate di acqua e fango. «Non è questione di protagonismo - affermano i residenti - Chiediamo soltanto un aiuto alle istituzioni. Basti pensare che questa mattina (ieri ndr) sono passati dei gruppi di persone per chiederci se potevamo andare ad aiutare gli abitanti del Montanara. Purtroppo nessuno li aveva avvisati della gravissima situazione in cui versa questa zona della città».
Gli abitanti, aiutati da amici e parenti, si sono rimboccati le maniche e, tra mille difficoltà, stanno liberando cantine, garage e strade dal fango. «Ci stiamo arrangiando come possiamo - dichiarano - nella zona sono presenti anche degli anziani soli, che sono praticamente murati in casa. Bisogna che qualcuno si prenda carico delle loro necessità al più presto».
Una della aree più colpite e quella che parte da via Telesio e scende lungo via Galluppi. «I muri di un vicino capannone che si trova sull’argine - spiegano i residenti - hanno fatto da tappo e hanno deviato la corrente del Baganza nelle strade, inondandole. Nelle cantine l’acqua raggiunge i due metri e c’è fango ovunque. Non riusciamo a capire perché nessuno si interessi di questa zona dato che è stata la prima ad essere inondata dal Baganza».
Drammatica la situazione al civico 35 di via Galluppi, dove si contano decine di auto sommerse nel fango. «Le auto sommerse sono una trentina – precisa un abitante – e l’acqua in alcuni punti raggiunge anche i tre metri. La situazione è tremenda».
Anche nella vicina via Baganza la situazione non è migliore. «Finora non abbiamo visto nessuno – dichiarano alcuni residenti – i vigili del fuoco probabilmente hanno altre emergenze e noi ci dobbiamo arrangiare con le nostre forze».
Secondo alcuni, la causa della tragica piena sarebbe stata causata dalla scarsa manutenzione del torrente Baganza.
«Il Consorzio di bonifica doveva fare molto di più – attaccano alcuni abitanti – basta vedere tutto quello che ha trascinato a valle il torrente per capire che non è stata fatta una adeguata manutenzione. Speriamo che questo disastro serva da lezione e che la cassa d’espansione venga realizzata in breve tempo».

Foto di Anna Rita Melegari

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti