23°

32°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

FOTO DEI LETTORI

Nuove discariche crescono...

3

La segnalazione arriva dal nostro lettore Giuseppe: "Ecco le foto delle nuove discariche che sorgono in città. Queste sono in via Naviglio Alto davanti a delle case. Che vergogna!!! Non credo sia possibile continuare così , bisognerebbe avere un poco di buon senso e ripensare come gestire la differenziata, e ammettere gli sbagli , e non invitando la gente a comprare le cose che sono confezionate in cose riciclabili, ma andando alla fonte se proprio si vuole cercare di ottenere qualcosa. Da cittadino di Parma non ho mai visto la città in un degrado simile.... penso sia più utile assumere personale per la sicurezza della città che per controllare se le spazzature sono esposte il giorno giusto!!!!!
Inviterei gli amministratori a girare per la città per vedere gli sprechi che ci sono e quanto costano ai cittadini."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 3
  • Davide

    09 Novembre @ 15.58

    Giuseppe se ci fossero i suoi compagni in giunta andrebbe tutto bene....pensi a fare la raccolta differenziata in modo corretto continui a evidenziare casi di criticità e sensibilizzi chi non la fa....

    Rispondi

    • Vercingetorige

      09 Novembre @ 18.11

      DAVIDE , VENGA GIU' DAL PERO E SI RENDA CONTO che la raccolta "differenziata" fatta "porta a porta" coi sacchettini infami è un' indecenza. Si può e si deve farla in altro modo , con isole ecologiche stradali o bidoni differenziati condominiali . I Cittadini devono poter scaricare la propria pattumiera in qualunque momento ne abbiano bisogno ! Dimostri lei quell' onestà intellettuale che poi rimprovera Giuseppe di non avere ! Quando , trent' anni fa , i "compagni" di Giuseppe , che avevano provato il sistema dei sacchettini infami , constatarono che era una schifezza , ebbero l' onestà intellettuale di cambiarlo , onestà intellettuale che voi non avete. Quando facciamo il "referendum senza quorum" ?

      Rispondi