12°

via repubblica

Libera: presidio contro la mafia

Ricevi gratis le news
2

Questa mattina, Libera ha organizzato un presidio davanti alla Prefettura, in via Repubblica, per solidarietà alle istituzioni, dopo le recenti minacce lanciate dalla mafia contro il magistrato Nino di Matteo del tribunale di Palermo, e contro il fondatore di Libera Don Luigi Ciotti e il giornalista Lirio Abbate. Al presidio erano presenti gli studenti dell'Udu, la parlamentare Patrizia Maestri, associazioni e realtà come il sindacato pensionati Spi Cgil e la Camera del lavoro.


Ecco il testo completo della lettera che è stata consegnata al prefetto:
“Apprendiamo con viva preoccupazione delle gravi minacce di morte al magistrato Giuseppe Di Matteo, a capo del pool che si sta occupando del processo sulla trattativa Stato-mafia. A queste si aggiungono altri inquietanti segnali di una ripresa dell’aggressività delle organizzazioni criminali di stampo mafioso attraverso le minacce giunte a Don Luigi Ciotti e al giornalista Lirio Abbate per parlare solo dei più recenti accadimenti.
Chiediamo pertanto che vengano messi in atto tutti gli strumenti e le iniziative per fermare questa strisciante “strategia della tensione” che ricorda, tristemente, quella stagione degli attentati degli anni novanta nella quale persero la vita magistrati , donne e uomini delle forze dell’ordine e cittadini innocenti. Vogliamo altresì far presente che, rispetto alla tragica stagione sopracitata, le persone impegnate nel difendere le istituzioni democratiche, magistrati, forze dell’ordine giornalisti non sono sole e mai più lo saranno.
Chiediamo quindi che vengano attivati tutti quegli strumenti a tutela del regolare svolgimento della vita democratica del nostro paese.”
per il Coordinamento di Libera Parma
Carlo Cantini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    15 Novembre @ 18.45

    Ci vuol altro, però, che non un presidio, anche se sono ammirevoli e generose, queste iniziative, che si scontrano contro muri di gomma indistruttibili. Mi ricordo sempre, anche se cito a memoria, non letteralmente, quanto l'agente FBI interpretato da Gene Hackmann, dichiarava al ligio ed ingenuo collega, l'attore Dafoe, nel film "Mississsippi burning". Gli diceva che, per stanare i topi di fogna del KKK, bisognava entrare nelle fogne e sterminarli, tutti, ad uno ad uno.

    Rispondi

    • Michele E

      15 Novembre @ 19.30

      Biffo il problema sono i numeri: con le mafie si mantengono troppe persone, nelle fogne non ci starebbero, forse nemmeno nel letto del Po! Il Generale Dalla Chiesa diceva "sono solo qui a Palermo": significa che dei "potenti" che aveva attorno non se ne salvava uno! E qualcuno è ancora lì!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ponte Verdi a Ragazzola

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

1commento

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

tg parma

Parma, tutto su Ciciretti. Piacciono Fossati e Morleo. Gazzola titolare

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

gazzareporter

La notte buia di via Marchesi. "E' così da un mese"

FOTOGRAFIA

"I miei occhi per l'India": foto di viaggio di Niccolò Maniscalco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Il bitcoin precipita sotto i 10.000 dollari , -50% dal record

GIALLO

Omicidio a Mantova: 57enne accoltellato lungo una pista ciclabile

SPORT

GAZZAFUN

Un anno di Parma: scegli i momenti più belli

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery