14°

25°

CULTURA

Bagno di folla per Alberto Angela

0

Il pubblico delle grandi occasioni ha accolto sabato sera nell’Auditorium del Palazzo del Governatore Alberto Angela. Una vasta platea che per quasi mezzora ha ordinatamente occupato parte di piazza Garibaldi nell’attesa che si aprissero i cancelli del Palazzo. E le aspettative non sono state deluse.
Angela ha intessuto subito un rapporto di fiducia e simpatia con quel grande pubblico competente e curioso di vivere, attraverso la voce dell’autore, il viaggio nella storia romana racchiuso nella sua ultima fatica editoriale, «I tre giorni di Pompei», edito da Rizzoli.
Tre giorni di vita nell’anno 79, prima dell’eruzione del Vesuvio del 24 ottobre, romanzati ma ricostruiti fedelmente su 28 anni di studi, visite ai siti archeologici e collaborazioni con archeologi e vulcanologi. Alberto Angela in quei luoghi storici ha cercato soprattutto di trovare la vita, quella dei sopravvissuti, identificati con un minuzioso studio dei reperti archeologici. Nomi che comparivano in documenti antecedenti l’eruzione, ritrovati anche in carte posteriori. Ne ha identificati 7 e ne ha intrecciato le vite, ricostruendo l’affresco di una città decadente, che si preparava ad una fine annunciata. 14 anni prima erano iniziati i forti terremoti che spesso precedono un’eruzione e la magnifica aristocrazia di Pompei aveva lentamente abbandonato la città. Ma era impossibile per chiunque immaginare cosa sarebbe accaduto perché il grande Vesuvio era allora invisibile e c’era solo il bosco Vesuvius. Da cui improvvisamente iniziò a zampillare pomice, forse dopo un forte boato che fece abbandonare pagnotte nel forno e seccare affreschi, correre nel foro e poi ripararsi in casa, come avremmo fatto noi, ignari che la pomice sarebbe scesa fino a sei metri d’altezza. E poi ceneri, massi volanti e gas irritanti che hanno ucciso i pompeiani sopravvissuti ai crolli, ritrovati come sarcofaghi di gesso. Mentre gli abitanti di Ercolano erano investiti da gas ustionanti e polverizzati. Scheletri sepolti da metri e metri di fango compatto come cemento. Il «reportage» di Angela è preceduto da curiose scene quotidiane dei protagonisti, tratte da una verosimile realtà. «Vi invito a visitare Pompei concentrandovi sui capolavori di vita che sono i graffiti, attraverso i quali i Romani ancora vi parlano – ha concluso lo scrittore –. Ci sono amori, poesie, insulti e le citazioni dei poeti famosi, soprattutto Virgilio. E c’è la loro voglia di vivere».
Parte dei proventi della vendita del libro saranno devoluti al restauro dell’affresco dell’Adone ferito nella casa omonima di Pompei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

play-off

D'Aversa: "Il Parma è stato, prima di tutto, bravo tatticamente" Video

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare