-2°

10°

CULTURA

Bagno di folla per Alberto Angela

0

Il pubblico delle grandi occasioni ha accolto sabato sera nell’Auditorium del Palazzo del Governatore Alberto Angela. Una vasta platea che per quasi mezzora ha ordinatamente occupato parte di piazza Garibaldi nell’attesa che si aprissero i cancelli del Palazzo. E le aspettative non sono state deluse.
Angela ha intessuto subito un rapporto di fiducia e simpatia con quel grande pubblico competente e curioso di vivere, attraverso la voce dell’autore, il viaggio nella storia romana racchiuso nella sua ultima fatica editoriale, «I tre giorni di Pompei», edito da Rizzoli.
Tre giorni di vita nell’anno 79, prima dell’eruzione del Vesuvio del 24 ottobre, romanzati ma ricostruiti fedelmente su 28 anni di studi, visite ai siti archeologici e collaborazioni con archeologi e vulcanologi. Alberto Angela in quei luoghi storici ha cercato soprattutto di trovare la vita, quella dei sopravvissuti, identificati con un minuzioso studio dei reperti archeologici. Nomi che comparivano in documenti antecedenti l’eruzione, ritrovati anche in carte posteriori. Ne ha identificati 7 e ne ha intrecciato le vite, ricostruendo l’affresco di una città decadente, che si preparava ad una fine annunciata. 14 anni prima erano iniziati i forti terremoti che spesso precedono un’eruzione e la magnifica aristocrazia di Pompei aveva lentamente abbandonato la città. Ma era impossibile per chiunque immaginare cosa sarebbe accaduto perché il grande Vesuvio era allora invisibile e c’era solo il bosco Vesuvius. Da cui improvvisamente iniziò a zampillare pomice, forse dopo un forte boato che fece abbandonare pagnotte nel forno e seccare affreschi, correre nel foro e poi ripararsi in casa, come avremmo fatto noi, ignari che la pomice sarebbe scesa fino a sei metri d’altezza. E poi ceneri, massi volanti e gas irritanti che hanno ucciso i pompeiani sopravvissuti ai crolli, ritrovati come sarcofaghi di gesso. Mentre gli abitanti di Ercolano erano investiti da gas ustionanti e polverizzati. Scheletri sepolti da metri e metri di fango compatto come cemento. Il «reportage» di Angela è preceduto da curiose scene quotidiane dei protagonisti, tratte da una verosimile realtà. «Vi invito a visitare Pompei concentrandovi sui capolavori di vita che sono i graffiti, attraverso i quali i Romani ancora vi parlano – ha concluso lo scrittore –. Ci sono amori, poesie, insulti e le citazioni dei poeti famosi, soprattutto Virgilio. E c’è la loro voglia di vivere».
Parte dei proventi della vendita del libro saranno devoluti al restauro dell’affresco dell’Adone ferito nella casa omonima di Pompei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

3commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

1commento

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto