15°

29°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Foto dei lettori

Il muro... dei liquami

5

Non è il "muro del pianto" ma di liquidi ne transitano molti come si può vedere dalle macchie che ogni giorno, a decine, si formano sul muro e per terra. Io passo col cane e i sacchetti per raccogliere le deiezioni intanto che extracomunitari col cappuccio orinano sul muro con la bottiglia di birra in mano. Così tutti i giorni di tutto l'anno. Nessuno può fare nulla o qualcuno non sta facendo il suo dovere? Vorrei sapere se questa situazione è conosciuta (se non lo fosse vorrebbe dire che di qui non passa mai un vigile). A proposito dove sono gli agenti della PM? E' nei loro compiti ma sono inadempienti oppure non tocca a nessuno vigilare sul fatto che la città sia un porcile?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 5
  • Bela

    18 Dicembre @ 18.15

    Ma i tutori dell'ordine pagati da NOI CITTADINI a cosa servono?? Vigili, polizia, carabinieri, polfer, finanzieri, guardie forestali, etc.cosa li paghiamo a fare?

    Rispondi

  • PEPOMAN

    18 Dicembre @ 13.37

    è ora di menare ...menare....bastonare....

    Rispondi

  • cacopardo

    17 Dicembre @ 10.15

    Che dire, io passo tutti i giorni dalla stazione e ormai riconosco i "signori" col cappuccio che esercitano la loro libera professione nelle ore serali in zona San Leonardo. Ma sono io che sono particolarmente bravo oppure chi di dovere non sa riconoscere questi stimati professionisti? ormai conosco anche il colore delle loro bici, di dubbia provenienza se mi è concesso. Visto che sono intoccabili perchè formalmente non detengono stupefacenti, ma vi posso indicare io benissimo dove li nascondono (vedi siepe nel viale che porta all'eurotorri), perchè pon identificare e multare i parmigiani che vogliono "abusare", come si faceva con i clienti delle lucciole? In più vorrei segnalare ll'imbrattatore seriale SKC, che oltre a essere un penoso writer imbratta tutti i muri con una serialità degna del miglior ossessivo compulsivo. Avere i muri puliti è la condizione minima per un vivere civile, perchè chi vede il muro sporco continua a sporcare... che città che è diventata Parma...

    Rispondi