-2°

CARTOLINE

Nebbia a castello: come una fiaba

0

Come una fiaba: un castello sospeso sulle nuvole, e poi avvolto nella magia della nebbia. Scatti "rubati" alla natura questa mattina alle 9 dalle colline di Casatico, e che raccontano tutta la bellezza del castello di Torrechiara.

E mentre la città è grigia di nebbia e nuvole e in provincia nebbia e sole fanno curiosi giochi di luce e di bianco. In attesa dell'arrivo dell'inverno.

Le previsioni per i prossimi giorni - e quelle comune per comune nella nostra sezione meteo

Inverno in stand by, tempo in prevalenza stabile fino a Natale. "L'alta pressione delle Azzorre infatti ci accompagnerà fino alle feste natalizie, salvo una breve defaillance domenica quando un fronte freddo dal Nord Europa lambirà la nostra Penisola portando qualche piovasco giusto al Meridione e sull'Abruzzo". Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: "Tempo si stabile ma non sempre soleggiato: sulla Valpadana insisteranno spesso nebbie, foschie o nubi basse, a tratti anche sulle Valli del Centro; un pò di nuvolosità interesserà a tratti pure i versanti tirrenici, con qualche sporadica pioviggine. Le temperature si manterranno inoltre spesso ben al di sopra della media, con punte ancora di oltre 15-16°C al Centrosud, salvo un temporaneo calo atteso domenica soprattutto su Alpi e adriatiche. Proprio sulle Alpi da lunedì ci attendiamo una nuova impennata termica, con zero termico diurno oltre i 3000 metri e condizioni decisamente poco favorevoli alla neve. Insomma l’Inverno rimarrà per ora ben lontano dall’Italia". "Qualcosa però potrebbe cambiare entro la fine dell’anno - prosegue l’esperto -, già a Natale stesso l’alta pressione potrebbe mostrare i primi segnali di cedimento, consentendo dopo Santo Stefano il ritorno delle perturbazioni atlantiche con piogge e nevicate in montagna. Le temperature saranno inoltre in calo ed entro Capodanno potrebbe arrivare anche un pò di freddo. Una ipotesi questa che andrà eventualmente confermata nei prossimi giorni".
"Il 2014 volge al termine e con tutta probabilità sarà l’anno più caldo di sempre in Europa - concludono da 3bmeteeo - fino a Novembre la media globale delle temperature in Europa risulta superiore di ben 0.3°C rispetto al 2007 (che fino ad ora risultava l'anno più caldo). Dopo che sia ottobre che novembre hanno segnato i rispettivi record di caldo in Italia dal 1800, anche Dicembre evidenzia anomalie eccezionali, tanto che nella prima decade le temperature sono risultate sopra le medie addirittura di 7°C su diverse aree del Nord Italia. Da gennaio ad oggi in città come Milano e Parigi la temperatura non è mai scesa sotto lo zero nel centro urbano".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017