14°

foto dei lettori

"Benvenuti a Parma. Con siringa"

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

7

La segnalazione di un lettore. "Ore 16.30 di un sabato pomeriggio di primavera, esco dalla nuova bellissima stazione ferroviaria, direzione shopping in centro; ma guarda cosa ti trovo sotto i portici! Direi che l'abuso di alcolici è solo un problema marginale. Penso che la prossima volta andrò a fare compere altrove."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Danyel

    10 Aprile @ 11.26

    gia' Ferrovie Italia, anche se non di sua competenza, ha dato personale per pulire le sconcezze del tunnel tra stazione ed esterno(vedi Lettere al Direttore:___http://www.gazzettadiparma.it/lettere/lettere--/346275/Il-degrado-del-sottopassaggio.html___), adesso sarebbe logico e giusto che anche il Comune di Parma, nell'attesa di un improbabile miglioramento della situazione , desse il personale, piu' volte al giorno, per pulire e rendere presentabile la Stazione di Parma in qualsiasi momento(con chiusura delle toilettes dopo l'arrivo dell'ultimo treno!)!!! (e mettere delle toilettes non a pagamento, ed a prova di vandali, all'esterno piu' nascosto della stazione, ma sorvegliato da telecamere nascoste...)

    Rispondi

    • Maurizio

      10 Aprile @ 12.48

      Hai ragione per i bagni a pagamento e anche a me da fastidio come principio ma occorre capire anche il motivo per cui si arriva a tanto, io spesso pranzo all'ipermercato eurosia e naturalmente mi servo dei bagni, bene le operatrici di pulizia sono bravissime, puliscono continuamente ma altrettanto continuamente ci sono persone che sporcano ovunque, fanno tutto fuori, si divertono a prendere a pugni e rompere la cassetta dell'acqua, forzare le porte rompendole e rompere il contenitore del sapone. Ovunque vai troverai dei vandali e dei maleducati, ma a casa loro si comportano così? moglie o mamma puliscono continuamente?

      Rispondi

      • Danyel

        10 Aprile @ 20.11

        purtroppo non c'e' piu' il senso civico della "res publica"(___https://it.wikipedia.org/wiki/Res_publica___), e neanche insegnano piu' a scuola "Educazione civica"...in piu', si depenalizzano quasi gli omicidi, pensa se puniscono vandali, orinatori e defecatori...soluzioni? Prima la prevenzione, con telecamere nascoste e giri frequenti di forze dell'ordine o, nel caso come all'Eurosia, di vigilantes privati.Ma in secundis sicuramente la punizione!Quando si prende un colpevole, dargli il massimo della pena, senza rito abbreviato o non menzione , e fargli pagare con gli interessi e multe i danni fatti, se e' minorenne, lavori socialmente utili almeno per un anno, magari assieme ai genitori che non l'hanno bene educato!!!Che diamine...

        Rispondi

        • Maurizio

          10 Aprile @ 21.29

          Concordo purtroppo, nel caso Eurosia comunque penso che buona parte dei problemi si risolverebbero, a medio e lungo termine, a riprendere l'ora di educazione civica, non baserà ma è un inizio

          Rispondi

  • ANONIMUS

    09 Aprile @ 22.04

    Strano perché la stazione é frequentata da lavoratori e brava gente... sembra un ritrovo di sbandati e clandestini.. ma é un PERCEZIONE

    Rispondi

  • Giovanni

    09 Aprile @ 18.50

    L'intelligenza non la vendono? Non critico tanto la segnalazione ma il fatto che la "minaccia" è che non verrà più a fare acquisti.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Calaiò! Parma avanti 1-0 a Salò

lega pro

Frattali infortunato resta in porta. Parma avanti 1-0 Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia