vignetta

CasaPound a Parma: la vignetta -appello alla città

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Ricevi gratis le news
20

"E se è presente un simpatizzante di CasaPound.. è bene. Perché avrà un'occasione in più per riflettere su un fatto: che è dalla parte sbagliata". E' questo che il disegnatore e autore Gianluca Foglia, in arte "Fogliazza", chiede di dire in apertura di tutte le manifestazioni parmigiane dedicate al 25 Aprile. Lo chiede con una vignetta, che non è satira ma proposta. Lo spunto è l'apertura - domani - di una nuova sede di CasaPound in città. 

Fogliazza, che da tempo si occupa nei suoi lavori su carta e a teatro dell'importanza della memoria, chiama in causa tutti: istituzioni, associazioni, movimenti, storici, attori, privati, fondazioni, "fatelo perché la memoria si fa anche e soprattutto col presente".

E già sono in arrivo i primi sì: quello del Teatro del cerchio e del Centro Studi Movimenti. e di Libera Parma 

Libera Parma: "Sempre contro mafiosi e fascisti"

La nota del coordinamento provinciale di Libera Parma: "Chi si batte per una Parma migliore, nel nostro caso non schiacciata dal tallone delle mafie, può e deve lottare anche per una Parma orgogliosamente antifascista. Chi ha a cuore le sorti di questa città è chiamato a combattere con la forza delle idee per la difesa della sua dignità, della sua storia e, soprattutto, del suo futuro.
Se la presenza di CasaPound offendeva già di per sé le vite che si sono sacrificate per conquistare la nostra libertà, l'apertura di una nuova sede, molto più grande della precedente, è un'inaccettabile offesa alla memoria e al valore delle loro gesta.
L'estremismo fascista avanza con la complicità di una politica minuscola e incapace di guardare oltre a miseri tornaconti elettorali, per volontà di partiti e movimenti che soffiano sul fuoco delle tensioni alimentando con la propria inadeguatezza morale ulteriori ingiustizie e disuguaglianze. Ma ciò avviene anche perché chi ha amministrato la cosa pubblica è stato spesso artefice dello smantellamento sistematico della cultura e, di conseguenza, della rimozione degli anticorpi agli errori ed orrori del passato. A coronamento di questa operazione in corso da decenni il fascismo rialza la testa perché esistono cittadini, fortunatamente una esigua minoranza, indotti a pensare con la pancia e non con il cervello, ad affidarsi a soluzioni che nulla risolvono.
Libera Parma dunque non soltanto condanna l'apertura di una nuova sede cittadina, ma si colloca tra coloro che ritengono esista un abisso tra la democrazia, l'accettazione di un pensiero diverso e l'apologia del fascismo, ritenendo che un'associazione come CasaPound avrebbe dovuto e dovrebbe essere fermata per legge.
I “fascisti del nuovo millennio”, come quelli del millennio precedente, sono e saranno sempre fuori tempo e nel posto sbagliato della storia. Al tanfo delle camicie nere preferiamo il “fresco profumo” delle primavere di Resistenza e Liberazione.
Contro i mafiosi e i fascisti: Barricate sempre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    15 Aprile @ 15.45

    la rivolta di atlante

    x pcremoto ... L'APOLOGIA DEL FASCISMO E' REATO SOLO PERCHE' HANNO PERSO NELLA RUSSIA DI PUTIN NON ESISTE IL REATO DI APOLOGIA DELLO STALINISMO ANCHE SE STALIN HA FATTO UCCIDERE MILIONI DI CONCITTADINI , DA QUESTO SI DEDUCE CHE LEGGI E STORIA SONO SCRITTI SEMPRE DAI VINCITORI. LA VERA LIBERTA' E' NEL RENDERE POSSIBILE LA ESTERNAZIONE DI QUALSIASI PENSIERO MA DI PUNIRE I FATTI CHE VIOLANO L'ALTRUI VITA E LIBERTA'. FORSE TRA QUALCHE HANNO CI SARA' IL REATO DI APOLOGIA DI COOPERATIVE VISTO CHE AD OGNI SCANDALO CI SONO DENTRO CONSORZI E COOP A CONDUZIONE MAFIEGGIANTE.

    Rispondi

  • marco

    15 Aprile @ 15.03

    Cara Gdp fra i vostri lettori ci sono un sacco di simpatizzanti di casa pound,e lo dedotto semplicemente dall'altro articolo,guardando i commenti che sono per la stragrande maggioranza a sostegno di casapound..mica ho detto che è colpa vostra.Per questo la vignetta sopra mi sembra calzare molto bene per quei commentatori.Tutto qua,non capisco il motivo della censura.

    Rispondi

  • Indiana

    15 Aprile @ 14.48

    Indiana

    Ma chi è questo scarabocchiatore per permettersi di dire chi è dalla parte sbagliata? Gli é mai balenato per la mente di esserci lui? Se avesse studiato storia saprebbe che il fascismo combatté con ogni mezzo la mafia e la massoneria. Ma come mai non scarabocchia mai niente contro chi predica odio contro l'Occidente? Si pensa ai fascisti quando ci stanno riempiendo di estremisti islamici che predicano odio contro di noi in casa nostra! Oltre che non rispettare le donne. Il fascismo é finito anni e anni fa! Nessuno dei ragazzi di Casa Pound incita alla violenza e allo squadrismo del fascismo,ma solo ai suoi valori positivi,come l'amore e la tutela della propria patria,della famiglia,della nostra cultura e ambiente. Se per qualcuno questi sono valori da condannare.....si faccia curare!

    Rispondi

  • PEPOMAN

    15 Aprile @ 14.19

    MILLE VOLTE MEGLIO CASA PUOND....DEI LORO ANTAGONISTI....BUONI SOLO A FARE CASINI

    Rispondi

  • Michele

    15 Aprile @ 13.55

    mandra_sala@libero.it

    Quasi quasi mi stanno diventando simpatici quelli di Casa Pound .... più di Casa Cristiano. E' in effetti l'unica "Casa" che ha fatto qualCosa per Parma... ha fatto vedere come sconfiggere i molestatori parcheggiatori abusivi che ancora oggi presidiano l'ospedale maggiore. Come quelli che fermano le auto all'ingresso dei punti di raccolta IREN... per farsi dare qualsiasi cosa... che poi smontano e abbandonano li.......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS