15°

29°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

foto dei lettori

Incuria del verde a Basilicanova

1

"Nonostante le continue telefonate di richiesta di una maggior cura del verde pubblico da parte di numerosi abitanti del quartiere in zona Parco Donatori di Sangue a Basilicanova (Montechiarugolo), la situazione non si può dire migliorata. I pochi cestini messi a disposizione dal comune per raccogliere le deiezioni dei cani sono inadeguati e troppo piccoli. Inoltre vengono svuotati con estrema irregolarità (meno di una volta a settimana, come dovrebbe essere). Si tenga presente che questo parco ospita quotidianamente decine di cani a passeggio con i padroni, a cui viene reso difficile rispettare le regole e comportarsi in maniera civile. Questo parco, così come altri a Basilicanova, non riceve manutenzione nei mesi primaverili ed estivi: l'erba viene tagliata non più di tre volte l'anno (la prima sempre in coincidenza della Festa di Primavera a inizio Maggio quando l'erba raggiunge ormai il metro di altezza) e gli sfalci abbandonati in mezzo al prato. La situazione è intollerabile: è indecente che il verde pubblico venga malgestito in questo modo, rendendo impossibile poterlo sfruttare in maniera adeguata". L. V. e E. A.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 1
  • antonio

    06 Gennaio @ 22.26

    Io direi che questa è un'isola felice, a S.Pancrazio non esistono ne cartelli ne cestini, Via Vietta ( zona Conad) è un vero e proprio urinatoio per cani condotti dai maiali dei padroni e se colti sul fatto meglio non dire niente perché ti offendono pure, la vicina zona verde che dovrebbe essere per gioco bambini è frequentabile solo con stivali, già nel 2008 avevo fatto presente la situazione allora sindaco Vignali e nulla è cambiato, solo una lettera di risposta con controlleremo.

    Rispondi