coppa italia

Juve, rifinitura nocetana

Ricevi gratis le news
1

La Juventus ha scelto l’impianto sportivo “Il Noce” di Noceto per una breve seduta di allenamento prima della partita di Coppa Italia contro il Parma. La “Signora d’Italia” ha contattato la Asd Real Crociati, che ha in gestione gli impianti nei giorni scorsi e ha chiesto di mantenere il riserbo più totale per garantire sicurezza e tranquillità alla squadra. La conferma definitiva dell’arrivo della squadra di Allegri è giunta al presidente Gino Clemente solo questa mattina intorno alle 8. Alle 9 il servizio di sicurezza ha effettuato tutti i controlli e attuato i necessari protocolli. La società ha deciso di svolgere l’allenamento a porte chiuse e il pubblico, giunto alla spicciolata, non ha potuto seguire la “rifinitura” dalle tribune. La squadra è arrivata allo stadio intorno alle 10.50 e poiché il campo numero 1 in erba era leggermente ghiacciato ha preferito svolgere l’allenamento sul numero 2 sintetico. La seduta è durata circa 45 minuti, con un breve riscaldamento a cui sono seguiti esercizi atletici molto blandi, esercitazioni su palle inattive ed esercitazioni sui calci di rigore. Con il passaparola intorno all’ora di pranzo si è radunato un centinaio di persone. La situazione si è mantenuta assolutamente tranquilla: nessun problema di sicurezza solo qualche coro e qualche foto “rubata”. La squadra ha lasciato l’impianto verso le 12.45 senza il capitano Gigi Buffon (di cui oggi è il compleanno) che ha svolto un lavoro individuale e si è allontanato intorno alle 13, solo, in auto, dopo essersi concesso ai fans per numerose foto e autografi. Pietro Battioni, delegato allo sport dell’amministrazione comunale è entrato negli spogliatoi per portare il saluto alla squadra e scambiare qualche battuta con lo staff. “Per noi è motivo di orgoglio ospitare una società come la Juventus, tra le più importanti al mondo – ha dichiarato – che ha scelto Noceto e "il Noce" anche se solo per un breve allenamento. Ci dispiace non aver potuto rendere più partecipe la cittadinanza, ma comprendiamo i rigidi protocolli di sicurezza che accompagnano queste società in situazioni come quella odierna. Abbiamo ricevuto molti complimenti per l’impianto e l’accoglienza e ci è stato comunicato che "il Noce" sarà tenuto in grande considerazione anche per future trasferte della Juventus nelle nostre zone”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hal

    28 Gennaio @ 20.00

    Real crociati cambiate nome meglio real Gobbi ridicoli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

1commento

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

1commento

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

enti locali

Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna firmano il patto per l'Autonomia

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day