14°

28°

fashion

Moda: top 10 news

Ricevi gratis le news
0

1) Rick Owen

L’ Alta moda di Parigi ha dato modo di parlare non solo di creazioni uniche e pregiate, ma anche di nudità. Sì, perché lo stilista americano Rick owen, già noto per le sue selte “estreme”, ha mandato in passerella degli “Adamo” privi di biancheria intima e con le nudità in bella vista. Stoffe trasparenti con abiti ad arte, dotati di fori, tagli e aperture strategiche per non lasciare davvero nulla all’immaginazione. Il designer nelle precedenti sfilate aveva mostrato abiti destrutturati che evidenziavano il fondoschiena. La decisione dello stilita ha attirato la stampa anglosassone e francese ma è preceduta da altri eventi che potrebbero indicare un nuovo corso del senso del pudore, soprattutto per le nuove generazioni.

2) Dolce&Gabbana

Più che una sfilata un’opera. Questa è stata la collezione di Haute Couture di Dolce&Gabbana, presentata in una location d’eccezione: il teatro alla Scala di Milano. Circa 70 look (67 per la precisione) completi di raffinati e opulenti gioielli. Un vero e proprio tributo all'arte a partire dall'ispirazione, visto che prende spunto dal teatro e dal balletto. La sfilata è stata intervallata dall’esibizione di Roberto Bolle e Beatrice Carbone, accompagnati dagli allievi dell'Accademia Teatro alla Scala. Tra i capi in passerella, vaporosi abiti con gonna in tulle in stile tutù e mantelle quasi regali, rese ancora più importanti da tiare e copricapi tempestati di pietre.

3) Valentino
Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli continuano ad incantare e ad accompagnare per mano in un mondo fatto di eleganza e modernità. La collezione uomo Valentino 2015, presenatta nell’ambito della Parigi Fashion week non delude le aspettative. Questa volta i due designer si ispirano ai movimenti di rottura artistica del secolo scorso, dai Balletti russi degli anni Venti del Novecento, al futurismo e cubismo fino all’ arrivare ai giorni nostri, con le geometrie emotive dell'artista australiana Esther Stewart. Silhouette netta e capi essenziali del guardaroba maschile: sono i cardini dell'uomo Valentino. In scena tanti cappotti con tasche a contrasto, cappucci e zip. Segni grafici su parka, mantelle, blouson percorsi da segmenti e geometrie bianche, rosse, blu, grigie, bordeaux, come patchwork. Ogni tanto compaiono anche farfalle, stelle e pianeti, quadrifogli o ancora un gufo stampati sulle giacche. I pantaloni si portano a sigaretta, con scarpe stringate nere o sneaker color carne con bande a contrasto.

4) Gucci

E' Alessandro Michele il nuovo stilista del marchio Gucci. Già braccio destro di Frida Giannini - che ha anticipato il suo addio alla maison, inizialmente previsto per fine febbraio. Il suo debutto è avvenuto nell’ambito della Milano fashion week quando, in una sola settimana di tempo, ha creato una collezione disegnata con il suo team creativo. Un guardaroba che celebra le idiosincrasie e la libertà d’azione. Fiocchi ampi sulle camicie, anelli scultura, inserti in visone sono alcuni dei tratti distintivi che definiscono un’attitudine, non solo una silhouette. La collezione sente la necessità di intercettare estetiche non conformiste e forme di romanticismo contemporaneo che pulsano vitali negli interstizi degli universi urbani di oggi.


5) I love my dog

Quando moda e solidarietà vanno allo stesso passo anzi, a quattro zampe. Sì, perché anche gli amici cani sono diventati fashion come- e forse più- dei propri padroni ed è quindi sempre più frequente che stilisti e designer si mettano al lavoro per creare dei modelli sempre di tendenza per Bau ed amici.
Ma in questo caso lo scopo, oltre che a rendere bello e caldo il beneamato Fido, è anche dare un aiuto concreto a favore della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze per sostenere le attività di Pet-Therapy che coinvolgono i bambini ricoverati nella struttura. Il brand fiorentino I love My Dog (scritto con un cuore al posto della parola love) in collaborazione con Pitti Immagine, Antropozoa e Luisaviaroma, ha creato una collezione davvero speciale, disegnata da alcuni dei nomi più importanti della moda: Roberto Cavalli e Missoni, che per l’occasione sono diventati dei “pet designer”. I capi saranno poi prodotti in serie limitata (75 pezzi in tutto) e si potranno acquistare nello store di Luisaviaroma. Il ricavato sarà devoluto alla fondazione dell’Ospedale Meyer . Il prodotto, su cui gli stilisti hanno portato il loro personale tocco di riconoscimento, è il piumino Kapsula.

6) Moschino

In occasione della 49 ° edizione del Super Bowl avvenuta a Phoenix Arizona, durante l'intervallo del match tra Patriots e Seahawks, la cantante Katy Perry ha indossato per lo show musicale esclusivi looks di Jeremy Scott e di Moschino by Jeremy Scott. Un’amicizia profonda che lega lo stilista americano e la pop star, che ama lo stile unico e originale del designer. Per l’occasione Katy Perry ha indossato 4 look. Quello di apertura definito a “fiamma”, era ispirato alle iconiche scarpe “fiamma” disegnate da Jeremy Scott. L'abito è costruito da fiamme di pelle in vernice colorata straordinariamente applicate sopra una pelle in glitter oro. , ha commentato Scott.

7) Coccinelle
La bionda conduttrice de’Isola dei famosi indossa borse parmigiane. Alessia Marcuzzi infatti, a poche ore dal suo debutto su canale 5 alla guida del famoso reality, si è fatta fotografare con la nuova borsa del brand Coccinelle, la B14. La Marcuzzi, che da alcuni anni cura un blog di moda di nome “La Pinella”, è da sempre appassionata di moda e di tendenze, e questo scatto dimostra ancora una volta il suo feeling con il fashion. La borsa un modello a mano in pelle con patta in stampa pitone ed elegante dettaglio dorato sul fronte. Spaziosa e strutturata è perfetta per essere chic e originale in ogni occasione.

8) Gattinoni AltaRoma
Guillermo Mariotto, direttore creativo della maison ha tradotto in fascino commestibile una cucina selezionata. Ha scelto tessuti, materiali, ricami e tagli che potessero interpretare un primo piatto di ravioli al vapore o una torta con meringhe. Ha utilizzato tagli, vertigini sartoriali, geometrie di ricami, lanciando le joli panier. Nulla a che vedere con le dame pre rivoluzionarie alla corte di Maria Antonietta di Francia, Mariotto giura che il joli panier, piccolo cuscinetto che rinforza il lato B, è perfetto per ogni donna, adatto a silhouette magre o slanciate.

9) MSGM

Archiviata la sfilata dedicata all’uomo, Massimo Giorgetti, direttore creativo di MSGM, presenta la precollezione donna per la primaver 2015. La linea si ispira alle fiabe russe di Afanasjev ed in particolare all’uccello di fuoco e la principessa Vassilissa.
Una bellissima principessa, il suo abito nunziale in fondo al mare, uno zar perfido e un bellissimo arciere. La storia a lieto fine di Vassilissa diventa ispirazione e nasce cosi la speciale capsule di capi esclusivi stampati dal sapore “fairy-tapestry tale”. Antichi ed esclusivi disegni caucasici, rielaborati e digitalizzati con colori accesi ed elementi iconici MSGM per una divertente linea di capi day e night. Chiffon di seta stampa rose “Principessa di Russia” insieme alla felpa in acetato stampa cachemire “Re di Persia”. Cady di cotone, georgette e crepe de chine stampa fiori. Abiti lunghi da sera fanno da contrasto a minigonne e abitini corti svasati dal sapore sixties. Giacchine matelassé crop e felpe sportwear sono decorate da passamanarie e nappine tipiche della steppa.
Bomber di nylon, parka e giacchini di denim lacerato rendono tutto contemporaneo e moderno, in pieno stile MSGM.

10) Reebok

Reebok Classic ha scelto di collaborare con Sandro, brand parigino di lusso accessibile, ad una capsule collection per la Primavera-Estate 2015. La collezione si focalizza sulle InstaPump Fury di Reebok Classic, coniugando lo stile distintivo, ma complementare dei brand. Due modelli uomo e due modelli donna in edizione limitata. Modelli semplici, ma audaci, dalle linee decise e dettagli ricercati. Amata da fashionisti e trend hunter, la sua forma è ormai un cult. La collezione Reebok Classic x Sandro prende ispirazione da due decenni che hanno fatto la storia della moda: gli anni ‘70 e ‘90, aggiungendo però dettagli attuali grazie all’utilizzo di materiali tecnici.
La InstaPump Fury nella versione Black/Major Purple donna, si ispira ai club anni ’70, all’insegna della modernità e del minimalismo con dettagli raffinati, color block appena accennati e materiali esclusivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti