11°

Corteo

Tra Frozen e Peppa Pig: il carnevale Anspi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Ricevi gratis le news
3

E’ la semplicità che fa le cose grandi. E il Carnevale organizzato dall’Anspi è fatto di cose semplici, di tanto lavoro, di grandi fatiche da parte dei carristi e degli organizzatori. Ma è portatore di grandi valori. Quei valori che si rifanno alla famiglia, alla collaborazione, alla condivisione, allo stare insieme, al conoscersi ed al rispettarsi.
Ieri si è svolta la tradizionale sfilata del Carnevale Anspi alla quale hanno partecipato 13 carri, due gruppi appiedati, quattro cavalli cavalcati da provetti cavallerizzi. E poi tanta gente in una giornata fredda e bigia rallegrata dal colore dei carri, delle maschere, dei coriandoli e delle stelle filanti.
Il convoglio mascherato è partito alle 14 da piazza Duomo effettuando, quest’anno, un percorso tutto nuovo per offrire la possibilità a tanti parmigiani, residenti in altre zone della città, di ammirare la sfilata.
I carri hanno percorso strada Repubblica, viale San Michele, via Pelacani, via Racagni, viale Duca Alessandro, via Frugoni, stradello Maria Godi per fare il loro ingresso trionfale in Cittadella dove, ad attenderli, c’erano tanti bambini con genitori, nonni e zii al seguito.
Una festa delle famiglie, una festa dei giovani e giovanissimi, una festa di quelle persone che sanno ancora divertirsi e fare divertire i loro figli e nipoti con passatempi sani.
Applauditissimi i carri dei circoli Anspi «Baganzola» («Baga Saloon»), «Beato Cardinal Ferrari» («Lo zecchino ora come allora»), «Coenzo 1» («I cattivissimi»), «Coenzo 2» («Le api di Coenzo»), «Cristo Risorto» («La Pace»), «Crocetta» («Frozen: il regno di ghiaccio), «Mezzano Inferiore («L’isola che non c’è»), «San Lazzaro» («Narnia cronache dall’oratorio»), «San Leonardo» («San Leo spaccatutto»), «Sorbolo 1» («Peppa Pig 2»), «Sorbolo 2» (Una simpatica follia»), «Sorbolo 3» («Il mare e i suoi amici»), parrocchie «Santa Maria del Rosario» e «San Marco» («La macchina di mr. Gru»). Mentre i gruppi a piedi erano della «Comunità educativa Santa Maria» («I minion»), «Gruppo cavalli Perla, King, Indio Van e la Scuola albanese Scanderbeg.
Imbarazzo della scelta per la giuria composta dal vice sindaco Nicoletta Paci, dal presidente del consiglio comunale Marco Vagnozzi, dal consigliere comunale Barbara Cacciatore, Alberto Michelotti, Enrico Maletti, Giorgio Riccardi, Elena Ghirmai, Enrico Zurlini, Giancarlo Gobbi. Erano presenti: il presidente dell’Anspi don Gian Pietro Poggi, il vice Umberto Bertolini, la segretaria Francesca Franzoni, il segretario regionale Secondo Gola ed i consiglieri Umberto Bianchi, Flavio Rizzi, Enzo Ferrari, Giancarlo Fantoni, Lino Pellegri, Luciano Vezzani per gli « Amici della Cittadella» e Fabrizio Cresti del «Viola Club Parma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    24 Febbraio @ 16.43

    federicot

    Grazie per la risposta. Ovviamente eravate in zona e sapete chi ha vinto, ma non melo volete dire.

    Rispondi

  • federicot

    23 Febbraio @ 15.45

    federicot

    ma non era una sfilata di carri? nelle foto non ci sono .....

    Rispondi

  • federicot

    23 Febbraio @ 12.52

    federicot

    chi ha vinto alla fine?

    Rispondi

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Commissione Ue contro Ryanair: "Lo sciopero è un diritto fondamentale"

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

CONSIGLI

Nozze rovinate: la sposa è allergica alla torta

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS