Atletica

«Corri a Zibello»: emozioni fino all'ultimo metro

Ricevi gratis le news
0

Doppietta dell’Atletica Casone Noceto, ieri a Zibello, nella terza prova del campionato provinciale Fidal di corsa su strada. Nell’edizione numero 14 della «Corri a Zibello» la società di Noceto ha conquistato il gradino più alto sia del podio maschile che di quello femminile, grazie alle vittorie di Yonas Tsegaye e Carolina Baldi. Al via 350 podisti, graziati dal tempo che, nonostante vento e basse temperature, ha risparmiato la pioggia annunciata. C’erano tutti gli ingredienti, insomma, per assistere ad una bella gara, e così è stato. A dare spettacolo sono state soprattutto le donne: Carolina Baldi, Isabella Morlini dell’Atletica Reggio e Sarah Martinelli dell’Atletica Casone Noceto non solo si sono piazzate nelle prime 22 posizioni in classifica generale ma si sono anche rese protagoniste di una gara combattuta fino all’ultimo giro. Il percorso – tre giri a circuito per un totale di 9,9 km – non era dei più veloci («Una gara muscolare, con molti saliscendi che hanno messo a dura prova gambe e ginocchia», dicono i podisti), eppure ha fatto registrare ottime prestazioni.Yonas Tsegaye ha tagliato per primo il traguardo dopo 31’33’’, staccando di oltre un minuto il giovane triatleta del Cus Parma Dario Chitti: «Ho usato la gara come preparazione in vista dei campionati italiani di duathlon della prossima settimana – spiega il cussino -. Sono partito bene, poi ho rallentato, mi sono attaccato al gruppo alle spalle di Yonas e ho gestito il passo, prima di allungare con la volata finale. Di solito è quella che mi viene meglio e anche questa volta è andata bene». Dietro di lui Fabio Marchio del Ballotta Camp e Pietro Cabassi del Circolo Minerva, che con una bella volata finale ha avuto la meglio su un altro cussino, Abou El Wafa. La prova più avvincente però è stata quella femminile. Isabella Morlini è partita bene, staccando subito le due avversarie del Casone. «Fino al secondo giro noi tre eravamo attaccate, in testa – racconta Sarah Martinelli -, poi Carolina ha “acceso il motorino” e ha accelerato. Ho provato a stare al suo passo ma poi l’ho lasciata andare». Primo posto per la Baldi, con 35’09’’, e seconda posizione per la Morlini: «Ultimamente gli allenamenti sono stati discontinui a causa di una serie di infortuni – spiega l’atleta reggiana – e mi sono concentrata sulle distanze brevi per preparare il campionati di cross (che ha vinto una settimana fa, ndr.), quindi ho la velocità ma non i chilometri. Quando Carolina ha accelerato non ne avevo e l’ho lasciata andare». Terzo posto per la Martinelli che dice «Tutte e tre abbiamo dato il massimo, fino alla fine, e questa è la cosa più importante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

5commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

calcio

Parma, sfida da non fallire

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

1commento

PARMA

Mettersi in proprio: annullato per maltempo l'incontro all'Informagiovani

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

RAMISETO

Anziana bloccata dalla neve: i carabinieri le portano la spesa e spalano per "liberarla"

1commento

SALUTE

Morbillo: 164 casi e 2 morti in Italia a gennaio

SPORT

CALCIO

Europa League: Milano agli ottavi con Arsenal, Dinamo Kiev per la Lazio

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

14commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra