15°

Vedriano

Marco Freschi racconta le fabbriche decadute

"I signori rappresentanti sono pregati di rivolgersi in ufficio"

Ricevi gratis le news
0

"I signori rappresentanti sono pregati di rivolgersi in ufficio": è questo l'originale titolo della mostra fotografica che si aprirà domenica 29 marzo a Villa Baroni a Vedriano, frazione di Canossa (Reggio Emilia). Alle 16,30 l'inaugurazione della mostra, con una quarantina di foto di Marco Freschi, presidente del circolo "Brozzi" di Traversetolo.
Domenica alle 16,30 è prevista una presentazione dell'autore, con letture di brani legati al tema: gli ambienti post-industriali da riqualificare. La mostra si concluderà a Pasqua, domenica 5 aprile.
Negli altri giorni sarà possibile visitarla contattando il numero 340-7065394.

Dice la presentazione:

Viaggio fotografico all’interno di un comparto urbanistico la cui denominazione, nelle carte, trova origine nel nome della fabbrica dismessa “dove entrava terra ed uscivano camion di piastrelle”, pochi giorni prima della sua demolizione. Classificato dal Piano Regolatore Comunale ambito ex industriale da riqualificare, dalla cessazione della produzione lo stabilimento si è trasformato in un contenitore di miserie e di degrado: rifugio per disgraziati, discarica abusiva, palcoscenico per inquietanti installazioni grafiche. Una riflessione sull’Italia postindustriale che deve fare i conti con la sostenibilità di un sistema che trova nella Fabbrica la sua cellula costitutiva e costituente. Luoghi nei quali, nell’epoca del miracolo economico, dai portoni della produzione, si invitavano cortesemente i rappresentanti a rivolgersi agli uffici per non disturbare gli operai”. 


Chi è Marco Freschi
Marco Freschi nasce e vive tuttora in Emilia Romagna (Italia) dove svolge la sua attività professionale nel settore delle costruzioni. La passione per la fotografia viene svolta e coltivata nel tempo libero, ma con lo stesso rigore formale e impegno che contraddistingue i fotografi professionisti. In particolare l’autore subisce il fascino del lavoro in camera oscura e delle tecniche di ripresa tradizionali, attività basate sul trattamento artigianale e personale della pellicola in bianco e nero. Il risultato è un repertorio di fotografie dove ogni stampa si traduce in un pezzo unico caratterizzato dal taglio emozionale che al momento stesso del trasferimento su carta l’autore decide di conferire all’opera che sta nascendo fra le sue mani. Talvolta surreali, le immagini trascendono sensibilmente la realtà dei paesaggi ripresi, portando l’osservatore in territori visivi ed emozionali sovente alieni rispetto al quotidiano percepire gli stessi scorci di mondo, conferendo all’opera una tensione tanto innaturale quanto intrigante. La tecnica utilizzata dal fotografo si basa fondamentalmente sulla pulizia formale della composizione e sull’utilizzo di pellicole sensibili alla radiazione infrarossa spesso alterate nello sviluppo, oltre che al ricorrere sistematicamente all’interposizione di filtri realizzati in modo artigianale in fase di ripresa.

Sezione Fotografia: news, gallery e interviste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica