22°

Web

E i tifosi juventini si dividono sui social...

Ricevi gratis le news
3

Ci sono juventini che fanno i complimenti al Parma, per l’orgoglio che ha dimostrato in campo, e poi ci sono quelli increduli, che non riescono ad accettare un risultato tanto inaspettato: l’ultima squadra in classifica che batte la capolista. Lo si vede dai commenti dei tifosi bianconeri sulla pagina facebook ufficiale della Juventus. Non l’hanno presa benissimo. Ma ci sono anche juventini che riconoscono l’impresa: la squadra fallita che batte i giganti. E il dibattito continua sui social, su twitter, con le battute di Gene Gnocchi, gli elogi di Sebastian Frey e di Massimo Ferrero. Mentre Pier Luigi Pardo, conduttore di “Tiki Taka”, fa notare che “senza penalizzazione il Parma sarebbe addirittura in corsa per la salvezza (con questa forma poi)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgiop

    13 Aprile @ 08.48

    giorgiop

    Balestrazzi caro, lei ha doti gufistiche notevoli; mi ricordo quando scrisse a proposito del desiderio di "fare uno scherzetto alla Signora" prima di abdicare alla serie A e le chiesi "perchè proprio alla Juventus e non invece a qualsiasi altra squadra" ivi compreso quel suo derelitto Milan incapace di produrre tre minuti di gioco. Io sono uno di quegli Juventini al quale brucia parecchio l'aver perso pur riconoscendo i meriti del Parma, convinto che i giocatori Juve non abbiano ben interpretato il loro ruolo di condannati a vincere. Ma brucio con dignità e diffido delle parole socializzanti scritte sui cosiddetti social da Juventini che magari dopo averle scritte si sono abbandonati a turpiloqui vari. Ciò detto, se avessi bisogno di far venire il mal di schiena a qualcuno che mi sta sulle "scatole" la prego di darmi una mano approfittando delle qualità di cui all'inizio di questo mio triste intervento.

    Rispondi

    • 13 Aprile @ 09.02

      G.B. - La frase più triste (in quanto, ahimè, vera) è quella sul derelitto Milan: crede che battere quella squadretta avrebbe procurato ai nostri crociati gli stessi titoli e gli stessi elogi della vittoria sulla Juve, pur raffazzonata e senza quei 2-3 che la rendono una squadra di altra categoria almeno in Italia? Ecco perchè avevo indicato quel bersaglio, come in altri tempi sarebbe stato per il Milan di Sacchi-Capello-Ancelotti o per il Napoli di Maradona ecc. Quanto ai social, probabilmente è vero ciò che dice lei: ma è anche bello pensare che (essendo lo scudetto comunque ormai assegnato) anche agli juventini più "illuminati" l'orgoglio di una squadra fallita abbia suscitato vera ammirazione, allo stesso modo in cui l'ho provata io per come la Juve ha vinto in Germania.

      Rispondi

      • giorgiop

        13 Aprile @ 11.47

        giorgiop

        Ha ragione, purtroppo, sui punti che si guadagnano battendo la Juventus vera o rappezzata che sia. C'è chi, come il Torino, si fa una stagione su queste possibili vittorie. Ma non mi ha detto se posso chiedere il suo intervento per qualche acciacco da elargire a terze persone di mia conoscenza... :-)))

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

4commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

2commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

4commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...