12°

Via Po

Ponte dei Carrettieri 6 mesi dopo....

Lì straripò il Baganza: oggi c'è ancora pieno di tronchi

Ricevi gratis le news
12

Certo, qualche lettore ci dirà che non dovrebbe essere stagione di piene e che quindi non ci sono pericoli, almeno immediati.

Però fa davvero un brutto effetto lo spettacolo del Ponte dei Carrettieri,  sei mesi dopo l'alluvione, infestato da rami sotto i piloni e sulle sponde del torrente. E' proprio qui, infatti, che il Baganza si scatenò, coin l'immagine emblematica del container imbizzarrito e del torrente in strada, verso le Piccole Figlie da una parte e nella discesa verso Villa Parma dall'altra, prima di buttarsi addirittura fino a piazzale Barbieri e oltre.

Sei mesi dopo, nessuno certo si aspettava la soluzione del problema casse di espansione , ma anche solo simbolicamente queste foto di rami e altri ostacoli proprio in quel punto dovrebbe far riflettere. E, magari, anzichè lo scambio reciproco di accuse di questi sei mesi, maggioranza e opposizione in Municipio dovrebbero trovare, almeno su questo, una linea comune per mettere al riparo Parma da simili disastri in futuro, qualunque sia il colore di chi governerà il Municipio.

E ripulire il ponte dei Carrettieri sarebbe già un buon inizio....

ALLUVIONE SEI MESI DOPO:

Video Tg Parma - La biciclettata di oggi per verificare la sicurezza degli argini

Foto - L'alluvione negli scatti di Luigi Nicolini

Speciale web - Prevenzione: cosa è cambiato?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    19 Aprile @ 13.55

    Ma rendere agibile il marciapiede del ponte e' chiedere troppo?

    Rispondi

  • sabcarrera

    18 Aprile @ 20.51

    I tronchi non c'entrano niente con il fatto che il Baganza abbia straripato. L'aver ristretto l larghezza del torrente con edilizia si. I tronchi ci sono sempre stati e vi meraviglierà che non è sporcizia, le bottiglie lattine e plastica che ci buttano i parmigiani si.

    Rispondi

  • salamandra

    18 Aprile @ 19.18

    Ma la pulizia del greto a chi compete? Al Comune o all'AIPO?

    Rispondi

    • federicot

      18 Aprile @ 20.33

      federicot

      o ai cittadini che si fan su le maniche e li vanno a togliere? Se c'erano gli angeli del fango perchè non possano esserci gli angeli del greto del Baganza? 30 -1-2 3 Maggio io sono libero. quacluno che viene con me?

      Rispondi

      • salamandra

        18 Aprile @ 23.49

        Non si tratta esattamente di cartacce alcuni di quei tronchi a mano mica li togli. Poi il volontariato va benissimo, ma se c'è qualcuno tenuto a fare quel servizio vorrei sapere chi è per capire perché non lo fa.

        Rispondi

  • SILENZIOSO

    18 Aprile @ 17.30

    Questa è la plastica rappresentazione dell'amore di Pizzarotti e dei grillini per questa città. Una città che non riconosce il genio è una città che non merita nulla...

    Rispondi

  • Muard

    18 Aprile @ 15.51

    "Lì straripò il Baganza: oggi c'è ancora pieno di tronchi" Il giornalista che ha scritto il pezzo può per favore tradurmi questa frase?

    Rispondi

    • 18 Aprile @ 16.00

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Volentieri: 1) quello è il ponte di via Po da dove straripò (non fu l'unico punto, ma fu quello documentato anche dalle immagini di TV Parma) il Baganza. 2) Proprio in quel punto, che possiamo quindi definire anche un simbolo del disastro di quel giorno, oggi la presenza di rami e tronchi testimoniano (come già per gli alberi mostrati nei giorni scorsi in località Maretto) che sulla pulizia dei corsi d'acqua, a scopo di sicurezza, sembra cambiato ben poco. A disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti. (Gabriele Balestrazzi)

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

6commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

CALCIO

Il Parma a Carpi vuole rimanere in testa alla classifica Diretta dalle 15

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Ecco come i ladri entrano nei nostri appartamenti Video

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R