12°

sala baganza

Fuoco, terremoto, scomparsi: i ragazzi a lezione di emergenze

1


Hanno spento incendi, affrontato alluvioni, cercato persone scomparse e allertato il 118 per soccorrere chi è rimasto sotto le macerie dopo un terremoto.
Per una volta niente matematica né italiano per gli alunni di seconda media della scuola Ferdinando Maestri di Sala Baganza, che nella mattinata di sabato 18 aprile sono andati a lezione di emergenze. L’aula è stato il centro sportivo di via Di Vittorio e come “prof” si sono ritrovati i volontari a quattro zampe delle unità cinofile di Traversetolo, gli uomini della Protezione civile e i soccorritori dell’Assistenza volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino.
I ragazzi, suddivisi in squadre, hanno affrontato esercitazioni pratiche che rappresentano soltanto la penultima ultima tappa di un lungo percorso formativo di educazione alle emergenze chiamato “Aiutaci ad aiutarti”. Un percorso iniziato con lezioni a scuola e proseguito con la visita degli alunni di prima media alla centrale operativa di via Del Taglio a Parma, che terminerà con un concorso grafico riservato alle terze classi sul tema degli incendi. I ragazzi realizzeranno dei pannelli sulla prevenzione e i migliori verranno affissi per le vie di Sala Baganza nei mesi estivi.
Grazie alla disponibilità delle associazioni e dei docenti delle scuole, l’obiettivo è di trasformare il progetto “Aiutaci ad aiutarti” in un appuntamento fisso per i ragazzi delle elementari e medie.
«Ringraziamo le altre associazioni per l’invito a partecipare a questa splendida iniziativa – sottolinea il vicepresidente e responsabile della formazione dell’Assistenza Volontaria Andrea Ponzini –. E’ bello collaborare con altre realtà del territorio e speriamo che questa giornata possa essere il punto di partenza per consolidare un percorso di educazione alle emergenze rivolto ai ragazzi delle scuole». Igino Carpena, presidente della Protezione civile di Sala Baganza, racconta che «i ragazzi si sono dimostrati molto attenti e vorremmo che questa iniziativa diventasse un progetto strutturato. Per noi volontari è molto impegnativo, ma c’è stata una grande disponibilità da parte di tutti». Carpena mette il dito anche su una piaga dolente, la difficoltà di trovare persone disposte a donare parte del loro tempo per aiutare gli altri: «Speriamo che questi giovani possano essere i volontari del futuro e che qualche loro familiare si avvicini al nostro mondo. Tanto per avere un’idea, a scuola abbiamo fatto un sondaggio: su 50 alunni soltanto due hanno i genitori che operano in qualche associazione».
Soddisfatto per la riuscita dell’iniziativa il sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi. «Ora l’obiettivo deve essere quello di dare continuità a questo percorso formativo – afferma la prima cittadina –. I ragazzi sono stati molto attenti, hanno imparato quali sono i comportamenti corretti da tenere e hanno preso consapevolezza sul ruolo che hanno la Protezione civile, l’Assistenza Volontaria e le forze pubbliche».
Qualche alunno ha dovuto recitare la parte della vittima soccorsa dall’ambulanza. E com’è andata? «E’ stato un po’ faticoso – spiega Michelle –, ma sapevo che mi avrebbero immobilizzata perché ce lo avevano già spiegato a scuola». «Mi sono sentito legato come un salame», sorride Leonardo che aggiunge: «Da grande mi piacerebbe fare il soccorritore». Un futuro volontario c’è già.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gabriele

    18 Aprile @ 16.54

    Grazie!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero. Corteo fino in Cittadella

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

3commenti

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

3commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Gli arrivi a Fidenza, Fontanellato, Soragna e Busseto. Saranno 2.200 gli atleti in gara

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia