Scuola

E la scuola scende in piazza - Le foto

Ricevi gratis le news
7

In  piazza Garibaldi la protesta della scuola contro la riforma Renzi. Guarda le foto.

Il dibattito: Ma qual è la buona scuola?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    05 Maggio @ 18.57

    SE FANNO COME HANNO FATTO CON GLI OSPEDALI , metteranno il sostantivo "azienda" davanti al nome dell' Istituto . Quello che , da secoli , si chiamava "Ospedale San Filippo Neri" , con la riforma aziendalistica manageriale , è diventato "Azienda Ospedaliera San Filippo Neri" , come se il problema fosse quello ! Naturalmente nessun vero imprenditore manager avrebbe mai perso tempo e soldi in una scemenza del genere ! Così potremo avere l' Azienda Ginnasio-Liceale Gian Domenico Romagnosi , o l' Azienda Convittuale Maria Checca.........

    Rispondi

  • Biffo

    05 Maggio @ 18.08

    Tranquilli, che non succederà nulla e nulla cambierà; è da quando sono nato, 1945, prima con mia madre preside, poi io stesso, insegnante, dal 1964 al 2003, che sono state varate riforme su riforme, e tutto rimaneva poi tale quale a prima.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      05 Maggio @ 18.36

      BEH , insomma , la Riforma Gentile mi pare sia durata una trentina d' anni . Adesso ogni Governo che arriva , sbatte per aria tutto ! Secondo me studenti e famiglie hanno bisogno di punti di riferimento precisi . Potrebbero , per esempio , esser curiosi di sapere come mai un ragazzo , portato alle Materie Umanistiche , possa accedere alla Facoltà di Lettere senza aver mai sentito una parola in latino , o , uno portato a Materie Tecnico - Scientifiche , iscriversi alla Facoltà di Ingegneria senza aver mai fatto un' ora di disegno. Queste incongruenze , nella Riforma Gentile , non c' erano , poi , certo , era una Scuola classista , nata sotto il regime fascista . Chi poteva permettersi di continuare gli Studi faceva la Scuola Media ( previo Esame d' Ammissione ) , chi non poteva , faceva l' "Avviamento" e , a quattordici anni , usciva dalla Scuola per andare a lavorare. Era classista , ma, almeno , le carte in tavola erano chiare . Oggi tutti possono fare tutto, confusione infernale !

      Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Maggio @ 12.17

    PRIMA DI TUTTO LA SCUOLA HA BISOGNO DI UN ORDINAMENTO STABILE , che offra a famiglie e studenti una prospettiva , affidabile e duratura , per i loto progetti. Oggi un anno si e l' altro pure , cambiano i Licei. Un ragazzo si iscrive ad un Liceo , e non sa se , quando arriverà alla Maturità , quel Liceo ci sarà ancora . Lo stesso all' Università : Facoltà che compaiono e scompaiono . Un giovane si iscrive , magari anche superando le Forche Caudine del numero chiuso , e , dopo un paio d' anni , gli aboliscono la Facoltà . I Corsi sono spezzati in due tronconi : la Laurea Triennale che non si capisce cosa sia . E' una Laurea ? E' un Diploma ? Chi sa chi lo sa ? Ma , dopo tre anni , abbiamo scherzato ! Contrordine compagni ! Bisogna fare altri due anni per diventar "Magistri" ( !!??) . GLI INSEGNANTI DEVONO ESSERE STABILI E DI RUOLO , non gente che prende un incarico qualsiasi , anche lontano da casa , giusto per maturare stipendio e pensione , insegna quindici giorni , poi si mette tre mesi in malattia. ADESSO VOGLIONO "AZIENDALIZZARE" LA SCUOLA , COME , VENT' ANNI FA , HANNO FATTO CON LA SANITA' ! Le Scuole , come gli Ospedali , devono essere gestite come Aziende di impianti idraulici , il cui principale obiettivo non sono la vita , la salute , l' istruzione , ma la partita doppia. Al posto del padrone ci mettono un Direttore , proveniente da quella Pubblica Amministrazione che ha provocato il dissesto , e, adesso , dovrebbe risanarlo. Un tizio che , se fosse per le sue capacità imprenditoriali , avrebbe messo insieme solo una montagna di cambiali ! LA BOCCONI E' UNA SCUOLA PER RAGIONIERI , NON PER MEDICI , NE' PER INSEGNANTI ! Ma cosa ci volete fare ? Hanno fatto la Legge Acerbo nel 1923 , la Legge Truffa nel 1953 , l' Italicum adesso . Qui comando io ! Il Fascismo , in Italia , non è mai morto !

    Rispondi

  • Samuele

    05 Maggio @ 11.39

    Ecco sempre contro il nostro magnifico presidente del consiglio mai eletto ! Dopo tuttoi i sacrifici che fa per noi !

    Rispondi

  • baclan

    05 Maggio @ 11.31

    Solo 100.000 assunzioni sono troppe poche dovevano essere almeno tre volte tanto........ davverop bello vedere manifestare gente che si è pappata la gelmini senza dire praticamente niente.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

In manette la banda delle spaccate: 2 giovani arrestati dai carabinieri

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

6commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Conto da 1.100 euro: i turisti giapponesi denunciano alla Finanza

MILANO

Tassista abusivo violenta due giovani passeggere

SPORT

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

SOCIETA'

GIOCATTOLI

I mitici mattoncini Lego compiono 60 anni Video

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova