19°

29°

iniziativa

Bicincittà: pedalata di festa per 600 - Le foto

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
0

Una festa per grandi e piccoli in quello che è il cuore verde della città di Parma, il Parco Ducale. 400 persone tra bambini, adulti e sportivi hanno preso parte questa mattina all'edizione 2015 di Bicincittà, la principale manifestazione dedicata alla due ruote realizzata da Uisp in ben 150 città della nostra Penisola.
Al gruppo, partito dal Parco Ducale, si sono aggiunti i circa 200 cicloturisti della pedalata “fuori porta”, che si sono cimentati in un percorso più impegnativo di circa 50 chilometri, lungo i dolci pendii della Pedemontana.
Tante persone per trascorrere insieme una giornata all'aria aperta, all'insegna della mobilità sostenibile e dello sport per tutti: un messaggio importante, ancora più quest'anno visto che Bicincittà ha rappresentato la tappa conclusiva della grande campagna di comunicazione “La mia città x sport”, promossa dalla Uisp nazionale per sensibilizzare l’opinione pubblica e Amministrazioni locali sui grandi temi del consumo del suolo, sviluppo sostenibile delle città, stili di vita sani, ripensando la progettazione dei centri urbani in un’ottica di “smart city”. La manifestazione, organizzata da Uisp Parma, è stata patrocinata dal Comune di Parma e organizzata grazie al sostegno di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Emiliana Trasporti, Electroservice, Ottica Marchesini, Valenti premiazioni, FIMU, Cantine Ariola e Salumificio Terre Ducali.
“L'obiettivo di questa manifestazione – spiega Giovanni Dall'Ovo, presidente Lega ciclismo Uisp Parma – è quella di sensibilizzare non soltanto le amministrazioni comunali, ma anche la persone perché è fondamentale che si diffonda sempre più una cultura della bicicletta. Se guardiamo alle principali capitali europee, come ad esempio Berlino o Londra, notiamo che c'è stato un incremento costante dell'uso della bici, cui è corrisposto un calo sensibile degli incidenti, dovuto a pianificazioni strategiche mirate sulla sicurezza. Su questo tema si gioca tutta la partita dell'uso della bici come vera alternativa all'auto: sono anni che insistiamo su questi argomenti ma non nascondiamo l'amarezza nel constatare di essere purtroppo una voce nel deserto. I nuovi quartieri delle nostre città vengono ancora costruiti senza una giusta attenzione alla problematica della sicurezza sulle due ruote e la dovuta attenzione alla mobilità sostenibile: Le città devono essere progettate ponendo al centro il cittadino e l’utente debole, creando percorsi adeguati e posti in sicurezza per ciclisti e pedoni. Come Lega ciclismo con Bicincittà e le altre 70 manifestazioni che organizziamo ogni anno spendiamo tutte nostre energie e risorse unicamente per promuovere l'uso della bici e continueremo a farlo”.
Alla partenza erano presenti anche il presidente della Uisp Parma, Enrica Montanini, e l'assessore allo sport del Comune di Parma Giovanni Marani. “Bicincittà è promossa a livello nazionale per sostenere la mobilità sostenibile e la fruibilità della bicicletta in città – spiega Enrica Montanini -. E' una bella manifestazione, che si rivolge alle famiglie, agli adulti e ai bambini, e che qui a Parma ha un valore anche simbolico perché si snoda nel cuore storico della nostra città, all'interno del Parco ducale e nelle vie del centro storico per arrivare fino alle periferie. Una festa per grandi e piccoli, con un importante obiettivo: promuovere la bicicletta come strumento per il benessere e la buona qualità della vita”. “E' bello vedere ripetersi ogni anno questo appuntamento, che si riconferma una manifestazione atteso con passione dagli sportivi parmigiani - ha spiegato l'assessore allo Sport del Comune di Parma Giovanni Marani -. Come Amministrazione siamo molto attenti al tema della mobilità sostenibile, al fine di incentivare gli spostamenti che non comportino in città l'uso dell'automobile. In quest'ottica ci stiamo concentrando sul bike sharing: abbiamo acquistato poco tempo fa altre bici elettriche per ampliare il parco biciclette e la nostra intenzione e di proseguire per il futuro in questa direzione”.
Tra i partecipanti alla biciclettata di oggi c'erano anche i ragazzi della Polisportiva Va' Pensiero, tra i quali Claudio Domolato, campione italiano Uisp standing di sci alpino e atleta della società Skyrace. “Partecipare a iniziative come Bicincittà è molto importante e rientra nel lavoro che abbiamo intrapreso tempo fa tra Uisp, Ausl e volontari per portare i nostri ragazzi fuori dalla classica attività di servizio e farli partecipare alle competizioni “normali” - spiega Andrea Panizzi, consigliere Uisp Parma e volontario della Va' Pensiero -. Vogliamo uscire fuori dalla classica mentalità che vuole lo sport per i disabili separato da quello dei normodotati: se davvero vogliamo che le cose cambino, dobbiamo fare in modo che nelle federazioni sportive ci siano dentro tutti gli atleti, senza distinzione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti