18°

33°

Gallery sport

Boca-River da incubo

Spray urticante contro 4 del River, violenza alla Bombonera

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Ricevi gratis le news
0

Notte da incubo allo stadio della "Bombonera": il super-derby di Buenos Aires tra Boca Juniors e River Plate è stato sospeso poco prima dell’inizio del secondo tempo dopo l’aggressione da parte di tifosi del Boca che hanno lanciato spray al peperoncino contro quattro giocatori della squadra rivale.
L’attacco contro Ramiro Funes Mori, Leonardo Ponzio, Leonel Vangione e Matias Kranevitter è avvenuto mentre i quattro stavano attraversando insiemi ai compagni di squadra il tunnel che porta sul campo di gioco per il secondo tempo, al termine dei primi 45' (sullo 0-0) del ritorno degli ottavi di finale della Coppa Libertadores (il River aveva vinto l’andata 1-0).
«Non so come sia successo, sono riusciti ad aprire il tendone del tunnel e ci hanno lanciato la sostanza», ha raccontato Kranevitter. «E' stato spray urticante, sono dei vigliacchi», ha a sua volta detto Funes Mori.
Definita come la 'partita dell’annò dai media argentini, la fine dell’incontro è stata decisa dopo più di un’ora a causa del forte bruciore agli occhi dei quattro giocatori, alcuni dei quali hanno riportato anche ustioni di primo grado sul corpo.
Sul campo sono poi iniziate lunghe 'trattativè tra le due squadre: il Boca intendeva infatti continuare a giocare, mentre il River voleva la sospensione dell’incontro.
Quella alla "Bombonera" è stata «una notte di caos nella quale la violenza è affiorata dappertutto», affermano i media locali: mentre il River rientrava negli spogliatoi tifosi del Boca hanno lanciato bottiglie e altri oggetti. I giocatori sono poi riusciti a lasciare il campo grazie alla protezione della polizia.
Sul campo è persino apparso un drone con appesa una scritta con la lettera 'B' e i colori del River, in riferimento alla retrocessione nel 2011 della squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente