12°

26°

incredibile

Il vetro è ancora lì: aspettiamo che ci si faccia male...?

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Angelo Pintus fa la sua proposta di matrimoni durante il concerto a Verona

musica

Pintus, proposta di matrimonio "live". E commovente Video

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

9

Ci sono piccole cose che a volte dicono tanto, anche di una città.

Quando titoliamo "Parma senza amore" a qualcuno sembra un'esagerazione. Ad altri (che evidentemente non hanno mai letto la Gazzetta nei decenni scorsi...) sembra un "complotto" contro l'amministrazione Cinque stelle.

Quel che è certo, è che solo in una città senza amore e senza senso civico può capitare che un vetro rotto e tagliente resti a fare "bella" mostra di sè in piena città e in un luogo di grande passaggio, bambini compresi.

Stiamo parlando, ancora una volta, di piazzale San Giacomo, il piccolo piazzale che si allarga a metà di via D'Azeglio, subito dopo il cinema. "Pazienza" per i detriti che da almeno 15 giornioccupano il piazzale (ci sono lavori in corso, anche se basterebbe poco a rimuoverli), ma appoggiata al muro, a pochissimi metri dal marciapiede, c'è ancora la famigerata lastra di vetro, rotta e appuntita.

E' passata una settimana, da quando abbiamo pubblicato la prima segnalazione, e nessuno sembra essersi accorto del pericolo. Davvero vogliamo aspettare che qualcuno si faccia male...?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • antonio

    27 Maggio @ 13.51

    Se quel vetro è li è perché ci sono delle persone incivili, non li ha messi li ne pizzarotto ne COSA CASA, con questa foto facciamo godere ancora di più l'incivile che lo ha portato li, sarebbe stato più utile portarlo via

    Rispondi

  • Massimo

    27 Maggio @ 09.58

    Questo vuol dire che sia i servizi dei lettori che i relativi commenti contano ben poco.tanto meno vengono letti da chi di dovere.

    Rispondi

  • Daniela

    27 Maggio @ 09.25

    E’ ovvio che un residente o comunque una qualsiasi persona dotata di senso civico potrebbe togliere il vetro ma la questione, a mio parere, è un’altra. In un punto di passaggio come p.le San Giacomo angolo via D’Azeglio non è possibile che nel giro di una settimana non sia passato neanche uno spazzino, un vigile, un qualche esponente di questa amministrazione comunale. Possibile che non vedano il degrado? Ci sono resti di lavori edili e un vetro tagliente e nessuno dell’amministrazione si fa una qualche domanda? Anche e soprattutto per fare una doverosa multa. In un parco pubblico, e sottolineo pubblico, mamme e nonne si sono attivate per pulire ogni mattina dalla sporcizia lasciata dai soliti vandali perché altrimenti dal comune, nonostante le segnalazioni, non si è mai mosso nessuno per fare pulire. Ci stiamo dimenticando di una cosa: noi cittadini la PAGHIAMO la giunta comunale, PAGHIAMO per poter avere dei servizi minimi quali la pulizia degli spazi comuni quali sono le strade, le piazze, PAGHIAMO per poter usufruire di servizi che da assodati sono diventati quasi dei favori. I cittadini non sono solo mucche da mungere, bisogna avere anche rispetto. Rispetto che non vedo assolutamente in questa giunta con il sindaco che a un confronto pubblico sugli asili arriva insulta e se ne va così come i suoi guardaspalle, un assessore all’ambiente che, sordo alle critiche e alle proposte tira dritto per la sua strada e anzi peggiora ulteriormente la vita ai cittadini con raccolta domenicale e serale. Il rispetto per le persone dov’è finito? Il rispetto per la città dov’è finito?

    Rispondi

  • Sgorghiguelo

    27 Maggio @ 09.16

    Vedo che fortunatamente oltre ad un esercito di reporter c'è qualcuno che il buonsenso ce l'ha. Invece di fare di tutto uno scandalo, perdendo tempo a fare foto e articoli inutili, prendi il vetro e buttalo via.

    Rispondi

  • Maurizio

    27 Maggio @ 08.44

    Gentile redazione, io personalmente avrei preso il vetro e lo avrei buttato via, è vero ci sono persone senza amore, senso civico ma non penso non sia passato un vigile da quelle parti, li ci sono rifiuti da lavori edili e non dovrebbe essere difficile individuare i responsabili, io credo comunque che tante cose vadano giustamente denunciate sui giornali anche perché tutti hanno paura di fare brutte figure e soprattutto le istituzioni spesso agiscono solo dopo un articolo di giornale ma prima sarebbe meglio chiamare gli enti preposti per far intervenire chi di dovere, un po’ come la buca di via Milano, che senso ha mettere due bidoni della spazzatura e fare la foto senza chiamare chi deve fare manutenzioni di pronto intervento? Per fortuna che ci hanno pensato altri….

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

3commenti

Viabilità

Incidente in A1: 9 chilometri di coda a Piacenza

L'autostrada era rimasta bloccata in seguito all'incidente

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

1commento

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

11commenti

Parma

Lungoparma: i lettori "bocciano" le nuove regole

I risultati del nostro sondaggio

2commenti

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

14commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

4commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

2commenti

allarme furti

'Topi' notturni in perlustrazione: bloccati a Pilastro

1commento

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

42commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

tg parma

Il regista Greenaway prof ad honorem all'Università di Parma Video

TRAVERSETOLO

La partita che unisce i popoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Milano

Ex conduttore tv a processo per un omicidio di 18 anni fa

SOCIETA'

TELEFONIA

Blackberry dice addio ai cellulari

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia punta su Prandelli

Calciomercato

Chelsea, assalto a Romagnoli

CURIOSITA'

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide

mamme e papà

Ciclo di incontri per genitori