università

Paura a Lingue: la ladra bloccata estrae una siringa

Ricevi gratis le news
9

L'hanno sorpresa quando aveva appena rubato un portafogli e due telefonini nelle borse di due impiegate nella facoltà di Lingue, in viale San Michele. Chi era lì in quel momento ha reagito provando a bloccarla, ma lei, F.P., 33 anni, residente a Parma e già nota alle forze dell'ordine,  ha tirato fuori una siringa minacciando impiegate e studenti. Tutti hanno mollato la presa tranne la bibliotecaria, che invece ha coraggiosamente reagito di nuovo, nonostante dopo aver ricevuto uno spintone abbia anche sbattuto il capo e sia poi finita all'ospedale per accertamenti. Ma non prima dell'arrivo dei carabinieri, che hanno arrestato la 33enne per rapina e l'hanno portata nel carcere di Modena, dove è in attesa del processo.

L'episodio è stato raccontato anche su Facebook da una delle studentesse testimoni, che ha pubblicato la foto che vi mostriamo.

"L'università, un luogo dove si studia e in teoria dovrebbe essere un posto rassicurante, protetta dalla violenza...invece non lo è stato oggi - racconta la ragazza - . Siccome è aperta al pubblico per un paio d'ore ci siamo ritrovati in pericolo.. giorno di pioggia e infatti si è avverata essere un giorno che per molti sarà difficile da dimenticare. Una "ladra" rubando portafogli più telefoni e tentando di sfuggire è poi stata fermata dalla bibliotecaria, che tentando con forza di fermare questa donna ha sbattuto la testa per terra ed è pure finita all'ospedale... Numerosi sono stati gli studenti a tenerla stretta per poi rendersi conto che questa donna in mano aveva una siringa. Tutti spaventati ci siamo ritirati con la paura in gola,tutti tranne la bibliotecaria, che dopo essersi alzata l'ha rincorsa dietro decisa a non lasciarla scappare... tante volte abbiamo chiamato i carabinieri che sembrava ci mettessero una vita ad arrivare! Finalmente è stata arrestata e nessuno è rimasto ferito. Ma questo dimostra che oltre all'organizzazione che funziona di male, nemmeno la sicurezza c'e; nessun controllo... questo dovrebbe darci l'illuminazione di volere cambiare le cose una volta per tutte... pero ormai la certezza c'e l'abbiamo tutti, "La facoltà di lingue è e rimane un posto pubblico e insicuro..."

Pietro Perconte, dell'associazione studentesca Azione universitaria scrive:
"A questo punto Azione Universitaria Parma chiede le firme per una maggior sicurezza in tutta l ' università! Scrivete alla pagina facebook per trovare il punto raccolta firme piú vicino a voi! https://m.facebook.com/azioneuniversitaria.medicina".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    29 Maggio @ 08.10

    la rivolta di atlante

    ATTENZIONE ALLE BIBLIOTECARIE .... SEMBRANO DOCILI MA STARE IN MEZZO AI LIBRI APRE LA MENTE E SI RIESCE A VEDERE LE COSE CON OCCHI E AZIONI PIU' DIRETTE , SENZA LA MEDIAZIONE DEI MASS-MEDIA E DEI COMPLESSI DI INFERIORITA' CULTURALE RISPETTO AI PREPOTENTI. COMUNQUE VI GARANTISCO CHE SE TROVANDOVI DAVANTI ALLA MINACCIA DI UNA SIRINGA ESTRAETE UNA PADELLA FORATA PER CASTAGNE CON MANICO LUNGO E ESIBITE UNO SGUARDO PRONTO AD USARE L'ATTREZZO , QUESTO TOGLIE MOLTO IMPETO ALL'AGGRESSORE SOPRATTUTTO PER LA VISTA DI UNA REAZIONE SENZA TIMORI LEGALI. COMUNQUE FACCIO I MIEI COMPLIMENTI ALLA TENACE BIBLIOTECARIA ..... LE P...E SONO UN ATTRIBUTO SEMPRE PIU' PRESENTE DOVE NON TE LO ASPETTI .

    Rispondi

  • gianlucapasini

    28 Maggio @ 22.46

    Colpa di un tossico. Devo dire che trattamento riservare ai tossici? No, meglio di no.

    Rispondi

  • annamaria

    28 Maggio @ 17.42

    Negli edifici pubblici, dove tutti hanno diritto di entrare, non è cosa facile garantire la sicurezza. Anche ci fosse stata una guardia, come avrebbe potuto capire che la donna avrebbe commesso un furto? E se anche chiamato a fermarla , cosa avrebbe fatto sotto minaccia anche lui di una siringa? Sono domande che mi pongo, non conoscendo assolutamente cosa preveda la legge sulle azioni permesse a guardie private, e del resto, come si può garantire la presenza di forze dell'ordine in tutti gli edifici pubblici, poichè il problema non è solo delle università.PS "la certezza ce l'abbiamo" non "c'e l'abbiamo"

    Rispondi

  • Vercingetorige

    28 Maggio @ 12.17

    A MIA FIGLIA , ANNI FA , IN UNA BIBLIOTECA , mi pare della Facoltà di Lettere , è stata rubata la borsetta , coi soldi (pochi) , il telefonino e tutti i documenti . Ma , nella biblioteca , pare ci fossero solo studenti..........A mio figlio , davanti alla biblioteca , è stata rubata la bicicletta nuova .

    Rispondi

    • salamandra

      28 Maggio @ 21.03

      Secondo me la bicicletta gliela ha nascosta lei...

      Rispondi

      • Vercingetorige

        30 Maggio @ 11.33

        Buona la battuta , ma , in realtà , io l' avevo pagata. Mio figlio c ' è rimasto talmente male che , da allora , non ha più voluto biciclette nuove , ma ha sempre preso catenacci di seconda o terza mano.

        Rispondi

  • Francesco

    28 Maggio @ 12.12

    brundofrancesco@libero.it

    Ma sta gente rompe le " p....e" alla gente che studia ? dovrebbe andare ai lavori forzati !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

5commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day